narcodj ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 1 decennio fa

Una soluzione di acido fosforico ha una concentrazione di 0.25 eq/L essa e':?

0.75 M ; 7.50 g/L; 0.82%; 0.1 N

Aggiornamento:

La risposta 0.75 M mi è stata segnata come errata nel compito di chimica.

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Cercando di far passare la giornata rovinata dal brutto tempo rispondo volentieri alla domanda. Per rispondere alla domanda dobbiamo ipotizzare che il peso equivalente dell’acido fosforico sia il peso molecolare diviso 3, ovvero che si consideri che l’acido fosforico salifichi tutti e tre gli idrogeni.

    Alla luce di questo il P.E. sarà = P.M./3 = 98/3 = 32,67.

    I grammi di acido fosforico contenuti in un litro saranno 0,25x32,67 = 8,16

    Allora la soluzione giusta è 0,82 % perché vuol dire 0,82 grammi per cento grammi di soluzione (o 100 mL ?) che vuol dire 8,2 grammi per 1000 g di soluzione cioè un litro.

    E’ chiaro che per rispondere al problema ho dovuto fare certe ipotesi quali densità uguale a 1 e che la percentuale sia una percentuale in peso. Senza questi dati non si poteva rispondere al problema e come dice chi ha chiesto aiuto doveva esserci la risposta giusto non ho trovato di meglio.

    Buone vacanze, un caro saluto. Ciccio

  • paola
    Lv 6
    1 decennio fa

    Allora, dire 0,15eq/l significa dire che è 0,25N perché la Normalità è il numero di equivalenti del soluto sciolto in un litro di soluzione.

    N= neq/litro dove, nel nostro caso, il numero di equivalenti neq è uguale al numero di H+ che può dare l'acido H3PO4, il che significa che rappresenta 1 mole diviso 3

    neq = n/3

    Siccome la Molarità M = numero di moli del soluto sciolti in un litro di soluzione, è evidente che la M sarà 3*0,25N= 0,75M

    Le altre risposte o non hanno senso o sono errate

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.