Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Perchè quando un cane sente suonare il campanello abbaia?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    perchè hanno imparato che ogni volta che sentono quel suono entra un nuovo individuo nel loro territorio

  • 1 decennio fa

    Ciao,i cani quando sono abituati,abbaiano quando c' è il suono del campanello,perchè vogliono avvertire i padroni e lo sconosciuto che sta per entrare in casa sua.Lo stesso lo fa il mio cane(ma sta in giardino)che ha un orecchio così sensibile che quando suonano al citofono,corre come un pazzo verso il cancelletto,pure se stava dormendo!!

    Ciaoo

  • 1 decennio fa

    Il cane abbaia insistentemente al suono del campanello di casa? Occorre riflettere, prima di ogni altra cosa, sul perché si comporta così. Il cane nella sua testa ha fatto un ragionamento e messo in opera un modulo comportamentale per lui idoneo alla situazione che si trova ad affrontare. Esso non manifesta odio irrefrenabile verso il campanello, anche se il verità il suono forte infastidisce non poco il suo udito finissimo. Il campanello di casa per noi rappresenta un suono, che anticipa la venuta di un estraneo, o comunque l’immediato ingresso di una persona, tu sai sai se chi ha suonato ha il diritto o meno di entrare, ma il cane è all’oscuro di tutto. Quello che esso vede ed osserva al suono del campanello, è un fuggi fuggi generale ed un improvviso urlare dei vari membri della famiglia. “hanno suonato”, ”vai tu io non posso“, e dal bagno qualcun altro corre "gridando”. Una scena come questa il cane la interpreta come un allertamento generale, per pericolo imminente, e a modo suo partecipa abbaiando, e noi, di rimando, gli urliamo “ smetti, smetti, smetti !!!!” che a sua volta viene interpretato dal cane, come un “ BRAVO ABBAIA ANCORA, BRAVO”. Insomma una sorta di circolo vizioso. Il cane sta reagendo ad una normale situazione di allerta, cercando magari di aiutare a tenere lontano l’artefice del fastidioso suono di campanello. Non occorre punirlo, in questo caso è meglio educarlo, educando prima noi stessi, perché per esso il nostro urlare ha involontariamente prodotto l’effetto diametralmente opposto a ciò che speravamo, ossia urlando sul cane abbiamo confermato il pericolo ed incitato il quadrupede a incrementare il comportamento, si puo dire che lo abbiamo confermato e gratificato con le attenzioni rivotegli.

    Cosa fare allora?

    - chi esce di casa suona il campanello e nessuno va a rispondere,

    - si avvisano gli amici di attendere pazientemente fuori di casa dopo avere suonato il campanello,

    - si tiene a disposizione un bocconcino per Fido

    - si insegna al cane a sedersi all’arrivo degli ospiti.

    In linea di massima per usare espressioni tecniche, si opera un contro condizionamento, ed una assuefazione di stimolo. La punizione sta nel non rispondere minimamente al comportamento di abbaio del cane, anzi al contrario ad elogiarne i momenti di silenzio.

  • 1 decennio fa

    Chi lo dice? Non è mica così!

    Alcuni cani abbaiano perchè vogliono avvertire che qualcuno sta per entrare nel territorio, ma non tutti!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Perchè quel rumore improvviso lo fa reagire,e lo fa tal volta abbaiare...piu forte è il rumore piu lui e agitato...ciao!

    Fonte/i: ho un cane
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.