Ho dei semi di Cycadophyta e avrei bisogno di istruzioni su come coltivare qst piante?

Penso siano del genere Cycas; quanto potrebbe impiegare il seme a buttare fuori le radici e a formare la pianta? Quanto devo bagnare il seme???

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Le Cycas sono di facile coltivazione perchè non richiedono accorgimenti particolari. Vivono bene a temperature comprese tra i -10°C ed i 40°C. Possono essere coltivate sia in appartamento che all'aperto nelle regioni a clima temperato. Crescono tranquillamente al sole ma si adatta abbastanza facilmente a diverse situazioni, basta che la luce non sia troppo scarsa che rischierebbe di far sfilare (allungamento eccessivo) la pianta a scapito del suo portamento.

    Non amano le correnti d'aria anche se è importante garantire, in tutte le stagioni dell'anno, un buon ricambio della stessa.

    Se è possibile a partire dal mese di giugno e fino a settembre, se allevate in appartamento, portarle all'aperto in posizione riparata dai raggi diretti del sole se in casa non sono state tenute al sole diretto.

    In ogni caso nella cura di questa pianta tenete conto che sono a crescita molto lenta: mediamente se coltivata all'aperto il tronco cresce di circa 3 cm all'anno in altezza mettendo 3 nuove foglie. La situazione è più ridotta se si alleva in appartamento: solo una nuova foglia e la crescita del fusto è abbastanza irrilevante in un anno. Per questo motivo sono molto apprezzate ed utilizzate la realizzazione dei bonsai.

    Una buona norma sarebbe, se non interessa ottenere il seme per un'eventuale moltiplicazione della pianta, eliminare il fiore (specialmente in quelle femminili) prima che arrivi a maturazione. In questo modo tutte le energie che la pianta devia alla produzione del frutto e del seme sarebbero utilizzate per la sua crescita e non andrebbero disperse.

    Tornando a te le cycas sono molto lente nella crescita e su venti semi hai una possibilità di germinazione di 5 semi, e dipende anche da dove vengono questi semi perchè ci sono molte specie!

    comunque provare non costa niente... tuttalpiù chiedi consiglio ad un esperto o un fioraio saluti!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.