Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Un augurio di cuore a tutti i musulmani per l'inizio Ramadam?

se non sbaglio il ramadam sta per iniziare.

è un avvenimento importante,non solo per il mondo islamico,ma dovrebbe far riflettere a tutti noi che non apparteniamo alla comunità islamica,la sacralità del momento:

Ogni pensiero religioso ha una sua espressione per entrare in contatto con il divino.

rinnovo a tutto il popolo della Terra,la bellezza della diversità,che è fonte non di scontri come succede adesso,ma anzi è incontro di pensiero,il quale possiede un solo intento in tutti i pensieri religiosi: Entrare in se stessi per incontrare il Padre, Allah, Dio....

Vi dedico da Sussurri dall'Eternità diparamahansa Yogananda un elogio al Padre,ad Allah a Dio.

Ti adorerò per tutta l'eternità

"Nel tempio della meditazione accendo le lampade gemelle dell'alba e della mia veglia. le splendide ghirlande della mia devozione cingono i tuoi piedi di onnipresenza.

La tua fragranza,che emana dai fiori dell'amore sbocciati dal mio cuore,permea ogni angolo del mio essere.

Tutte le ombre e i timori della mia immaginazione sono scomparsi all'apparire della Tua Luce,Signore! Tu mi hai risvegliato per sempre dal sogno della vita mortale.

Sempre desto,con occhi adoranti,per tutti i cicli dell'eternità contemplerò gli incantevoli mutamenti di espressione del Tuo volto infinito"

Buon ramadam a tutti ,musulmani e no,che siano giorni di comprensione del valore che ogni essere vivente possa incontrare dentro se stesso il Padre,Allah.

Che ogni essere vivente sappia accoglierLo nel suo tempio e che ogni essere vivente diventi il Tempio del Padre di Allaha,testimone dell'amore che ogni istante si manifesta dinanzi a tutti noi.

Aggiornamento:

avverto:non sopporto insulti,chi insulterà sarà eliminato.Questo periodo dovrà essere di gioia e di riscoperta per tutti non solo per i musulmani che si prestano a questo evento.

9 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Per i musulmani, il Ramadan è molto importante in quanto è uno dei cinque pilastri dell'Islàm:

    , La testimonianza: " non c'è altro Dio fuorché Dio* e Muhammad è il suo Profeta ", la preghiera (almeno 5 volte al giorno non a orari fissi ma sempre), l'elemosina (da compiere nei modi e nei tempi prescritte dal Corano),Il pellegrinaggio alla Mecca (da compiere almeno una volta nella vita) e il digiuno nel mese di Ramadan (dall'alba al tramonto).

    Il Ramadan è una rinuncia dell'uomo a nutrirsi di ogni cosa, compreso sesso e altri bisogni, dall'alba al tramonto, per dedicare la propria vita fisica giornaliera a DIo come offerta per averci dato la vita,il Corano e rappresenta il ricordo di (colui che ha fame) che abita in noi e ci rende deboli.

    Questo naturalmente è un obbligo solo per gli adulti fisicamente a posto, sono esentate le donne in stato di gravidanza, durante il ciclo, i malati, i vecchi e chi è lontano da casa (qualcuno dice a più di 80 km).

    Anch'io ho fatto il Ramadan quando studiavo l'Islàm, ti garantisco che dopo la metà del mese ero in grado di sentire il mio spirito come mai era accaduto, mi sentivo leggero, la mente libera e l'anima in continuo movimento, è un buon esercizio per il controllo delle necessità materiali e veramente avvicina a DIO.

    Ciao e grazie per le domande sull' Islàm che pochi conoscono per come veramente è!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono un' antireligiosa....

    per entrare in contatto con un possibile

    DIVINO occorre liberarsi da tutte i percorsi

    umani......e cercare la VERITÀ '

    non quella organizzata.....

    non conosco la verità, ma riconosco

    le menzogne......

    ieri hanno tentato di rubare le reliquie di

    padre Pio......sacrilegio ! se le avessero

    rubate Dio si sarebbe allontanato....

    ecco questo è l' esempio di come l' uomo

    cerca Dio.....con i feticci !

    ogni RELIGIONE organizza i propri riti e

    simbologie per cercare mezzogiorno alle tre !

    e intanto la vita trascorre stupidaMENTE !

  • 1 decennio fa

    che il rito trovi accoglimento nel cuore di tutti coloro che sono pronti al cambiamento che si sta verificando...

    DI qualunque religione essi siano...

  • 1 decennio fa

    Tutte le persone che credono in Dio con il cuore hanno il nostro sostegno emotivo e morale, un abbraccio a tutti coloro che agiscono spinti dalla Fede e dall'Amore.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Auguro a tutti coloro che professano una religione, un culto che infonde Amore, tanta gioia e serenità. Ciauo.

  • 1 decennio fa

    Che questo digiuno diurno serva ad avvicinarsi quanto più alle altre religioni, riconoscendo il diritto a coloro che professano altre religioni in nome dello stesso Padre. Auguri ai musulmani.

  • 1 decennio fa

    Uno dei pochi riti religiosi esistenti in cui permane un forte simbolismo spirituale

  • Anonimo
    1 decennio fa

    auguri anche da parte mia

    purtroppo i cristiani hanno perso il valore del digiuno

    decolores

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Auguri anche da parte mia, che possiate morire di fame e di sete.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.