eveline ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

Consigli utili per la cura dei bonsai?

Ho comprato un bonsai (albero del pepe) e vorrei sapere come ci si deve prendere cura di queste piante (luminosità, acqua, concime, ...).

Grazie:)

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ecco ^^

    http://it.wikipedia.org/wiki/Bonsai

    (Principali tecniche d'impostazione e di mantenimento)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    -----Concime-----

    Elemento necessario al bonsai, data lascarsità di terriccio presente e lo stress dell'apparato radicale, rifornisce il suolo dei nutrienti di cui viene depauperato durante l'anno. Tipicamente a lenta cessione in pastiglie, il prodotto utilizzato dai professionisti è l'anagokoro o il bio-gold. In caso volgliate utilizzare un concime non specificatamente per bonsai assicurarsi che il rapporto N P K sia adatto alla vostra essenza, e sia simile a quello dei concimi specifici per bonsai. In alternativa al concime chimico è possibile apportare sostanza organica assieme al terriccio nuovo durante il rinvaso, nonostante senza una adeguata concimazione la fioritura e l'accrescimento delle parti verdi sia molto limitato.

    -----Irrigazione del Bonsai-----

    Irrigare un bonsai in maniera corretta è un'operazione fondamentale per ogni buon bonsaista. Bisogna innanzitutto conoscere la qualità dell'acqua che si fornisce alle nostre piantine. Nelle grandi città l'acqua può spesso essere calcarea, e non adatta alla somministrazione diretta sulle foglie del bonsai, che altrimenti possono soffrire di asfissia e mostrare evidenti i segni del calcare. Talvolta è addirittura presente un impianto di decalcificazione, in tal caso bisogna ricordarsi che in alcune ore della giornata, di solito la notte, tale tipo di impianto subisce un'elevata salinizzazione e non è adatto ad esempio un impianto di irrigazione automatica per bonsai. I fabbisogni idrici variano da pianta a pianta e a seconda del drenaggio ma come regola generale è sempre bene non eccedere mai nelle innaffiature. Se molti bonsai tollerano bene i periodi senza acqua, sono pochissimi quelli che tollerano un'eccesso di acqua, che si può tradurre facilmente in marciume radicale e perdita del nostro bonsai per sempre. Un buon metodo per capire quando la pianta ha bisogno di acqua è verificare che il terreno in superficie sia leggermente umido, in caso contrario la pianta ha bisogno di acqua.

    spero d'essere stato d'aiuto

  • 1 decennio fa

    vai su www.giardinaggio.it nella pagina dei bonsai....io mi sono trovata bene!!! ciao!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.