Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetComputer - Altro · 1 decennio fa

Cos'è il disco di backup?

.

Ho comprato il portatile, mi han detto che per prima cosa c'è da fare il disco di backup.

Cos'è? A che serve?

.

Aggiornamento:

.

Ma quindi non mi converrebbe fare questo disco DOPO aver inserito nel pc vari programmi e cose simili?

di modo che anche questi programmi vengano salvati nel disco.

.

4 risposte

Classificazione
  • Toltan
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Bisogna innanzitutto distinguere il backup dal disco di ripristino.

    In quanto nel primo caso puoi eseguire una copia di sicurezza dei file ma ben di rado dei programmi con tutte le loro funzionalità se non sono eseguibili standalone, al massimo potrai salvarti gli installer dei programmi stessi per poterli utilizzare per una reinstallazione. Il backup, come già scritto, può essere incrementale e può essere creato anche tramite uno script in dos oltre che tramite programmi appositi, in sintesi ti salva i dati ma non le funzionalità.

    Il disco di ripristino invece è una versione del backup che può essere su cd/dvd o disco rigido sia interno che esterno che crea una 'istantanea' del computer in un dato momento e ti permette di riportare il sistema esattamente al momento della 'istantanea', programmi inclusi che quindi funzioneranno a dovere.

    Parere personale è quello di eseguire una 'istantanea' del computer ed in seguito creare dei backup periodici minori per i dati. Oppure potrai eseguire un backup degli installer degli eseguibili in uso e dei tuoi dati ma dovrai per forza reinstallare tutto quando se ne dovesse presentare la necessità.

    Ciao!!!

  • 1 decennio fa

    Con il termine backup si indica, l'operazione che consente di effettuare la copia di tutti i nostri dati direttamente su un supporto di memorizzazione esterno quale, per esempio, un CD. Il backup viene di preferenza eseguito nella forma incrementale, quindi aggiungendo di volta in volta ai dati salvati solo quelli nuovi o nel frattempo modificati.

    ___

    Sarebbe il caso che facessi il backup una volta ogni tanto...che ne so, una volta al mese, ogni due mesi.

    Vai qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Backup

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il backup, copia di sicurezza o copia di riserva in informatica indicano la conservazione di materiale atto a prevenire la perdita totale dei dati archiviati nella memoria di massa dei computer siano essi stazione di lavoro o server.

    L'attività di backup è un aspetto fondamentale della gestione di un computer: in caso di guasti, manomissioni, furti, ecc., ci si assicura che esista una copia dei dati, pertanto l'esecuzione del backup è quasi sempre automatica e svolta normalmente con una periodicità stabilita (per esempio una volta al giorno o alla settimana).

    In poke parole in caso di mal funzionamento puoi usare quel disco x ripristinare il pc in caso di errori

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    ahah nn lo so nanke io cmq la prima risposta è corretta credo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.