promotion image of download ymail app
Promoted
Ciro C ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 10 anni fa

Salve, ho da poco una tartarughina d'acqua.....?

Qual'è l'acqua ideale che andrebbe utilizzata????? 10 pt al più completo e veloce!!!

Aggiornamento:

e se invece dell'acqua di rubinetto, uso l'acqua distillata???? va bene????

L'acqua che produce il condizionatore và bene????

7 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao.Per allevare con cura una tartaruga d’acqua dolce occorre innanzitutto un terracquario.L'acqua non deve riempirlo tutto in quanto le tarte hanno bisogno di tanto in tanto di mettere la testa fuor d’acqua, scrutare il nostro habitat e respirare.(Se ti hanno dato la vaschetta di plastica cn la palmina in mezzo BUTTALA!).Se la tartaruga e' sotto i 10 cm di lunghezza, si puo' usare un acquario delle dimensioni minime di 60 x 30 x 30 cm,poi,man mano che crescera', la vasca dovra' essere sostituita da una piu' grande.Evita di usare come fondo dell'acquario ghiaia troppo piccola. Se ingoiata,potrebbe causare una costipazione intestinale. Fa Attenzione anche alle piante di plastica, che possono ferire l'animale.Le piante vere non avrebbero vita lunga in quanto la tarta la mangerebbe piano piano.L'acquario dovra' essere fornito di una zona asciutta e facilmente raggiungibile dalla tartaruga(puoi utilizzare 1 turtle-bank o 1 turtle-dock.Nn utilizzare il sughero ke sporca l'acqua e nemmeno le pietre che tolgono spazio per il nuoto alla tartaruga).

    La temperatura ideale dell'acqua e' di 24-26°C di giorno e per mantenerla tale dovrai comperare un termoriscaldatore.Specialmente d'inverno ti sarà utile in quanto s enn lo metti la tua tarta cadrà in semi-letargo(pericolosissimo per le tarte piccole).

    Dovrai munirti di 2 lampade da puntare sulla zona emersa:1 semplice lampadina spot che riscalda e 1 lampada a raggi ultravioletti.Anche queste lampade sono acquistabili presso negozi di animali. Sono specifiche per i rettili e non vanno confuse con le lampade per i pesci.La lampada sostituira' la luce solare.La luce va lasciata accesa per 8-10 ore al giorno e va sostituita ogni 6mesi, anche se sembra ancora funzionante.

    Nell'acquaterrario e' necessario installare un potente filtro, interno o esterno, per eliminare gli odori sgradevoli.Vanno effettuati poi cambi regolari d'acqua a seconda di quanto si sporca.

    Le tartarughe piccole devono essere alimentate tutti i giorni.Non farti ingannare dal fatto che le tartarughe appaiono sempre affamate.Dalle da mangiare preferibilmente alla mattina(le tarte hanno1digestione lenta) 1 quantità di cibo pari alla grandezza dl sua testa(ke è la grandezza dl suo stomaco).

    Nutrire la tartaruga con un solo tipo di alimento e' molto pericoloso.Se ti hanno dato i gamberetti secchi BUTTALI!SN DANNOSISSIMI!

    Ti incollo 1 link utile:

    http://www.tartaportal.it/forums/39722-cibo-da-dar...

    Puoi usare tranquillamente l'acqua del rubinetto basta che tu la faccia decantare,cioè devi metterla in bottiglie con il tappo aperto e lasciarla riposare per 24-48 ore prima di metterla nl acquario.

    In qst modo perderà il cloro ke è dannosissimo per le tarte.

    ciao :)

    Fonte/i: esperienza personale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Ciao sono un'esperta in questione.

    L'ACQUA DISTILLATA NON VA BENE, almeno che non la fai evaporare x un giorno... così il cloro va via...

    Allora, inanzitutto cambia la vascase ti hanno dato quella maledetta con la palma in mezzo e se vuoi la sua dimora fissa anche x quando sarà grande prendine una da tipo 110 l... dal vetraio di fiducia ;)

    Allora, ....

    L'acqua deve essere tiepida, la zona emersa deve essere puntata dalle lampade UV e UVA, ti consiglio un filtro interno.

    Comunque l'acqua non dovrebbe essere di rubinetto, perchè ha calcare ma io uso quella, basta solo che la metti in un secchio x una notte e il cloro sparisce, se vuoi evitare di fare calcare al suo guscio.

    Procurati già un riscaldatore x l'inverno e ti consiglio di tenere l'acqua alta almeno il doppio del suo guscio, io la tengo il triplo e tutte e due hanno 2 anni.

    Poi x la dieta ti consiglio frutta raramente, mettigli lumache vive e osso di seppia x il calcio, dagli molta verdura e mai gamberetti essiccati.

    Ti starai spaventando, eh, lo so. Io sono mooolto giovane, pensavo le tartarughe prendessi una vaschetta e li dassi dei gamberetti, punto. Invece è molto divertente fidati, è bellissimo averle, una volta mi ha morso e invece di piangere ridevo a crepapelle...

    Per dubbi e domande, sono iscritta a www.tartaportal.it , è STUPENDO.

    Baciiiiiii <3 Spero la tua tarta viva a lungo, ci vuole anche fortuna !

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Per le tartarughe specialmente se sono di piccola taglia hanno bisogno di alcuni accorgimenti in riguardo all'acqua!!! Per prima cosa l'aqcua non deve essere calcare e ne troppo ferrosa, successivamente qnd cambiate l'acqua non dovete creare uno sbalzo di temperatura in quanto le tartarughe sono esseri a sangue freddo e questa le peralizzerebbe in pochi minuti portandole all'asfissia polmonare!!! Allora qnd dovete cambiare l'acqua dovete mettere la giusta quantita che dovrebbe contenere il tuo acquario in dei secchi per un giorno poi successevamente il giorno dopo potrete cambiare l'acqua ma sempre e non oltre il tardo pomeriggio perche deve fare in modo che la tartaruga si abbidua alla nuova temperatura dell'acqua che variera di qualche grado e alla consistenza dei micro elementi presenti nell'acqua in quanto in quella vecchia è ricca di sostanze organiche mentre quest'ultima è per dire pura!!! Piccoli accorgimenti che le salvano la vita!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    io a casa ho il dissalatore.. e uso quella...!! anche perchè sennò le vengono le macchie sul guscio!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Ciao..ho tartarughe da 11 anni.. allora la vasca deve essere abbastanza grande...tieni conto che la tua tartaruga grande circa 50 centesimi diventarà grande come un piatto.. con il passare degli anni...

    Le tartarughe hanno bisogno sia d'acqua che di terra..quindi, acquista un sasso, un legno, un galleggiante da inserire all interno in modo che qualvoglia voglia stare fori dall acqua possa farlo in maniera facile..

    Nei primi anni, hanno la corazza molto sensibile ed è cosa buona inserire all interno un termoriscaldatore..sui 24 26 ° costanti... (ALMENO in inverno)..

    Cibo...pochissimo..(in teoria, la quantità quanto la testa della tartaruga)..mangiano di tutto..le mie mangiano semore cose diverse..prosciutto, carne fresca, pollo, pomodoro, olive, insalata, radicchio..ovviamente, anche i gamberi del supermercato!

    se hai bisogno, chiedimi!

    Fonte/i: ESPERIENZA PERSONALE
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    l'acqua del rubinetto va bene

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    acqua con poco calcare, non fredda abbastanza calda e cambiarla ogni 4-5 giorni amano l'acqua che ristagna.

    se vuoi un consiglio ci vorrebbe una lampada calda da mettere sopra alla vasca per il caldo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.