luisa ha chiesto in Gravidanza e genitoriGenitori · 1 decennio fa

Un consiglio!!!!!!!!! Mamma troppo intromissiva!!!!!!!!!!!!!1?

Innanzitutto buongiorno a tutti e che giornata di m..... Allora, vi spiego il mio problema... Io e il mio ragazzo stiamo insieme da tre anni e mezzo, quando ci siamo conosciuti era sposato, quindi dopo un pò decide di lasciare la moglie e prendere una casa in affitto. La casa coniugale rimane a lei quindi noi andiamo a vivere in affitto e dopo un anno decidiamo di comprare casa, abbiamo trovato un'occasione quindi abbiamo deciso di comprarla. Abbiamo chiesto il mutuo e ce lo hanno concesso, lui è dipendente pubblico quindi non ha problemi e io in quel periodo lavoravo e neanche io avevo problemi quindi ci siamo trovati a pagare 1200 euro di mutuo (che non sono pochi) ma ce la facevamo abbastanza bene. Dopo un pòà c'è l'udienza in tribunale della loro separazione e il risultato qual'è???? Che lui deve versare 500 euro a lei per il mantenimento mensile. Ci è crollato il mondo addosso perchè a quel punto a noi ci partivano 1700 euro fra il mutuo e il mantenimento e poi c'erano tutte le bollette da pagare in più la spesa per mangiare noi. A un certo punto io rimango incinta (bellissima notizia) si, però, 4 giorni prima di partorire io subisco un licenziamento INGIUSTO da parte dell' azienda dove lavoravo e io gli fo la vertenza sindacale che a distanza di un anno e mezzo ancora devo ricevere il risarcimento danni che a giorni o setimane dovrebbe avvenire. Francesco cambia avvocato visto che l'avvocato di prima secondo lui non si è fatto valere abbastanza facendole avere 500 euro il mese visto che lei non ha mutuo da pagare, lavora quindi percepisce uno stipendio in piu ha una casa dalla quale percepisce un affitto mensile di 575 euro. Il nuovo avvocato riesce a fissae una nuova udienza in tribunale non per togliere tutto il mantenimento ma almeno per abbassarlo un pò e ci riesce così noi le diamo 350 euro al mese (sempre tanti). Il problema però persiste perchè noi comunque non ce la facciamo a pagare il mutuo e abbiamo chiesto la sospensione del mutuo per un anno, dopo sette mesi ce la banca accetta la nostra richiesta però non per un anno ma per 4 mesi... DI CHE ME NE FO IO DI 4 MESI????????? Anche perchè il nostro conto non è pari e non so se ce la faremo a pareggiare il conto in 4 mesi per poi ripagare 1200 euro di mutuo. Allora cosa abbiamo pensato di fare? Visto che la casa dove vive adesso la ex moglie di Francesco è sua cioè di Francesco, e adesso è vuota perchè lei vive da sua mamma che starebbe al piano di sotto, Francesco gli ha detto se a spese nostre (con il risarcimento che avrò dalla ditta dove lavoravo) si poteva fare la divisione della casa che sarebbe l'appartamento di Francesco 120 mq con 1000 metri di giardino e l'appartamento della sua ex suocera 100 mq con 1000 metri di giardino, quindi noi si farebbe un'entrata nel giardino per conto nostro, la recinzione in modo che venga 1000 mt di giardino a noi e 1000 a loro e tutte le divisioni che ci sono da fare, lei avrebbe acconsentito, gli va bene e quindi stia mo procedendo con il geometra che sta facendo le divisioni, il problema è un'altro........... è che mia mamma è contraria a questa cosa mi dice sempre che poi starò male, che poi avrò sempre la sua ex moglie, che lei poi non verrà piu a trovarmi, ecc... io ho empre cercato di spiegarle la situazione (che lei già sapeva benissimo) ma l'altra volta mi ci sono proprio arrabbiata le ho detto che se non voleva venire stava a casa sua, che io non posso rovinarmi la vita solo perchè in casa mia nessuno è d'accordo e che mi ero rotta di sentirmi dire sempre le solite cose visto che ora ho trent'anni e che la vita me la gestisco come voglio io............ho fatto male????????? Raga io non ce la fo più, io da una parte non vedo l'ora di fare questa cosa dall'altra mi viene voglia di buttare all'aria tutto perchè io ci sto male ad avere i miei genitori e le mie sorelle contro.......... e poi (qualcuno di voi lo sa già) ma io sono di nuovo incinta quasi al terzo mese...........Io non posso vivere sempre in funzione di quello che pensa, dice o pretende mia mamma, sono trent'anni che lo sto facendo ora mi sono rotta le p......... Vi prego datemi un consiglio anche voi!!!!!!!!!! STO MALEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Aggiornamento:

Innanzitutto grazie a

Aggiornamento 2:

Allora, innanzitutto grazie a Isabella e Selene, ma gli altri che mi hanno risposto non avete ben capito la situazione... Prima di tutto io sono felicissima di aver avuto Giulia che è la gioia della mia vita e anche se il secondo non è stato voluto sono altrettanto contenta di averlo o averla dentro di me. Non ho assolutamente paura che Francesco torni con la sua ex anche perchè sono io la prima a dirgli che se la sua ex ha bisogno di aiutarla, esempio di andare a tagliare l'erba del giardino ecc, sono io la prima a dirgli di non litigarci e di trattarla sempre bene, e sono state loro le prime (la sua ex e la sua mamma) a dire che se noi torniamo li però non vogliono litigare con nessuno (ormai hanno accettato la situazione), ma Francesco (giustamente) dice: "Cavolo io ho una casa del valore di 340 mila euro che mi sono pagato con i miei soldi (loro avevano la seeparazione dei beni) e devo andare a pagare un mutuo? no, cavolo...

Aggiornamento 3:

La sua ex è d'accordo e fin qui non ci sono problemi, è la mia mamma che ha paura, ha paura che io stia male, ha paura che poi io debba litigare con loro per qualsiasi cosa, dice che per lei non è la cosa giusta da fare... e comunque per chi dice che io ho fatto una cazzata a mettermi con un uomo sposato, deve sapere che io sono la donna piu felice sulla faccia della terra, sono felice di avere Giulia e questa piccola creatura dentro di me, avevo solo il problema della mia mamma che non vuole che io torni in quella casa tutto qui...

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Le tue sorelle e la mamma parlano per te, non contro di te.

    Sanno che ti metti in una situazione piuttosto complicata, che potenzialmente sarà fonte di fastidi e frustrazioni per te, se non peggio.

    Vivere con vicino persone scomode non è facile.

    Del resto, se economicamete non ce la fate una soluzione si deve trovare e a volte i cmpromessi vanno accettati.

    Dì a tua madre chiaro e tondo, che o così o trova lei i soldi per aiutarti. O almeno vi da delle soluzioni alternative acettabili.

    So che è dura, ma ce la faresti a trovare un nuovo lavoro anche con la tua bimba piccina?

    In bocca al lupo, ciao!

    Il mio consiglio è: parlate molto tu e la tua famiglia e spiegatevi bene.

  • 1 decennio fa

    1) tua madre ha ragione. Capisco che adesso ti sembra l'unica soluzione, ma credimi, ti stai infilando in un inferno per te e per i tuoi figli

    2) in questo casino sei rimasta incinta ben 2 volte? Ma dio santo, sei adulta, non potevi prendere precauzioni e aspettare?

    3) Fatti sposare, la prima moglie perderá cosí in parte il diritto agli alimenti. Fatevi furbe anziché pensare solo con cuore ogni tanto pensate anche con la testa...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il mio consiglio è quello di riparlare a tua mamma e alle tue sorelle spiegando bene tutto e cercando di farti capire... vedrai che a fatto compiuto quando avrai messo a posto la casa ecc... se ne faranno una ragione ora sono tutte cosi insistenti perche cercano di convincerti... vedrai che con il tempo si aggiusterà tutto... basta parlarne e fargli capire che tu sei irremovibile... e non c'entra che se vai ad abitare nella vecchia casa di francesco devi avere timore della sua ex.. perchè se lui vuole può tornare con lei in qualsiasi altro contesto... quindi... non guastarti i tuoi momenti con lui e soprattutto non fa bene al bimbo che aspetti.. dai solo del tempo e parla con loro.. baci

  • Anonimo
    1 decennio fa

    complimenti...hai fatto di tutto per rovinarti la vita..mi fa ridere l'idea che qndo avete sapute che la moglie (che non è ex sino al divorzio)doveva percepire un mantenimento,siete cascati dalle nuvole.ma cosa pensavate?!? siete ingenui o matti? ti sei messa con un uomo sposato..cosa pensavi che sarebbe stato tutto rose e fiori? e avete comprato una casa?ma il passo lungo come la gamba,no?? e per giunta ci fai due figli!!! ragazzi,chi è causa del suo male,pianga se stesso!

    p.s. tua madre ha ragione,e se magari l'ascoltavi non ti trovavi in un tale casino!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se lui volesse tornare con la sua ex lo farebbe in ogni caso , anche senza la casa di mezzo.

    fai capire a tua madre e alle tue sorelle che le tue decisioni le sai prendere. certo , ascolti i consigli , ma le decisioni le prendi da sola (con Francesco ovvio)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.