Ciaoo!!Ho Iniziato a scrivere un "libro" (almeno ci provo)..Che ne pensate?

introduzione:

“Simone..Un nome così normale,e nemmeno poco comune anzi..è addirittura nella classifica dei nomi italiani più usati,

e questo solo in Italia!Persino in America che è un continente così grande,il nome Simon è molto comune;

E poi si sa i nomi Americani sono usati in tutta l’Europa quindi,

non oso nemmeno immagginare quante persone abbiano questo nome.

Però è anche vero che qualsiasi nome,adosso una persona speciale,diventa unico!”

--------------------------------------…

E anche questa giornata d’estate è finita! Il sole sta tramontando, è quasi ora di cena.Ma lui è ancora li che gioca, Nella piazzetta di quella città così piccola piena di casette bianche,mezze scassate e talmente basse che uno più alto di 1.80 non ci potrebbe entrare.L’unica anima giovane in quella città è quella sua. Gioca con un pallone da calcio che più che un semlice pallone considera vita. Dentro quei occhi castani si vede il fuoco che arde come quello negli occhi di un campione che ha appena vinto una partita importante.Dentro la sua testa c’è un campo da calcio e lui che corre cercando di fare goal, intorno a lui migliaia di persone urlano “FORZA CE LA PUOI FARE” dandogli la forza di vincere.Spera che questo sia il suo futuro.Ma per ora è solo lì a sognare,con quella maglietta bianca,i pantaloncini rossi e quella palla infangata,magica che gli fa vivere emozioni indescrivibili.”SIMONEE è PRONTA LA CENA VIENI” Urla la nonna con voce invitante. “ARRIVO!” risponde lui che essendo molto affamato non esita ad aspettare e corre subito in casa. “Che si mangia?”Chiede ansioso.”Ho preparato le lasagne quelle che ti piacciono tanto,visto che è l’ultima volta quest’anno che ceni qui,voglio farti avere un bel ricordo della nonna.Però mi raccomando pensa anche al nonno che sennò si ingelosisce.” Afferma con aria scherzosa.Il nonno ridacchia e dice “Allò Simò tra due settimane scuola .Ti sei preparato?” “Perché c’era da prepararsi?” dice preoccupato. “Aah Simone Simone non devi pensare solo al calcio prima la scuola e poi tutto il resto.A proposito la ragazza ce l’hai?” Chiede il nonno incuriosito “Ma zitt” risponde con aria indifferente. “Vedi! Di solito quelli della tua età so pieni di ragazze invece tu che vù fa?! lu ricchiò?..L’anno prossimo Voglio che vieni qui e mi dici o nò c’ho la ragazza contento? E allora io ti dirò si…finalmente! Capito?” dice il nonno con un tono un po’ severo “Sci aspetta e spera” risponde completamente disinteressato. “Dai su non ti arrabbià mo.lo sai che il nonno non ama vederti infelice” dice allegramente “Non ti preoccupà non sono arrabbiato e solo che..ti prego non mi parlare più di stì argomenti.Non sono uno che fa la fila alle ragazze e ..non ho alcuna intenzione di farlo! E se serve mi sposerò con il mio pallone” dice in modo determinato “Come faremo d’inverno senza le tue battute che portano il sole in casa” dice spensierato il nonno “Non te preoccupà nò,ci so sempre le tue battute a riscaldà” dice scherzosamente;Intanto la nonna osserva divertita la conversazione dei due “Ci Mancherai Simone.. non vedo l’ora di passare la prossima estate con te,sei un ragazzo davvero speciale, siamo fortunati ad avere un nipotino come te” esclama quasi in lacrime.”Nipotino?Nonnaa ho 14 anni ormai puoi anche dire nipote! Comunque mi mancherete anche voi e poi,sapendo che ricomincia la scuola ho ancora più voglia di stare qui!” dice sempre in modo scherzoso *DRIIN DRIIN* “Oh! Simò vai ad aprire saranno sicuramente mamma e papà”esclama la nonna.Simone si avvicina alla porta il più lento possibile,non ha per niente voglia di tornare a casa,dovrà fare i compiti delle vacanze,comprare nuovi oggetti per la scuola e non avrà alcun tempo per giocare a calcio.Solo pensarci lo intristisce,eppure non può scappare da questa situazione.Il calcio dovrà aspettare!

--------------------------------------…

Ho scritto solo un piccolo pezzettino perchè ho cominciato solo ieri comunque che ne pensate?

Mi date qualche consiglio per migliorare la storia?!

Grazie in anticipo!!

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Mi pare che si lasci leggere. E mi piacciono molto i dialoghi, soprattutto le parti in dialetto.

    Ogni tanto però qua e là, non si capisce dove finiscono le frasi, e il tutto risulta un po' confuso. Forse servirebbe mettere qualche a capo? e anche gli spazi dopo i punti e le virgole, servono a leggere meglio.

    L'introduzione mi sfugge: lo sta leggendo? sta pensando? oppure è solo una tua nota? In ogni caso, evita i puntini di sospensione, se non sono strettamente necessari, sono un po' puerili.

  • 1 decennio fa

    ho letto solo l'introduzione.

    un consiglio???

    prima d scrivee un lbro impara l'italiano o qnt meno la grammatica :"immagginare" si scrive cn una G

    Però è anche vero che qualsiasi nome,adosso una persona speciale,diventa unico!”:ADDOSSO!?!?!?!?Mah...!!

  • 1 decennio fa

    Ciaoo!!!!

    Dovresti un'attimo rivedere le regole di grammatica...Può sembrare banale ma è essenziale per scrivere un libro! Un consiglio: utilizza spesso il vocabolario; è l'unico a cui puoi affidarti per scrivere in modo corretto. Come contenuto la storia mi sembra buona... C'è solo da rivedere la parte grammaticale e lessicale di questo incipit. Mi raccomando, rivedi la grammatica e, ripeto, utilizza il vocabolario. Per il resto è tutto ok.

    In bocca al lupo per il libro=)

    Buon weekend!

  • 1 decennio fa

    Va bene l'introduzione, tranne alcuni errori grammaticali...ma devi dire la trama!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Bellooooooooooooooooooooooooo!!! Se mi dici il titolo me lo andrò a comprare!! Ihihi xD

    Cmq davvero brava..Continua pure! Però rileggitelo xkè ci sn degli errori di scrittura.. ad esmepio nella frase: L’unica anima giovane in quella città è quella sua. ------> scrivi: l'unica anima giovane in quella città è la sua oppure era la sua!! :)

    Buona fortunaa ^^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.