♥ lollipop ♥ ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

quali sono le vitamine che riducono la perdita di capelli?

ho quasi 40 anni e sono 2 anni che ho cominciato a perdere tanti capelli; prendo degli integratori vitaminici (ultimamente ho preso il betotal che contine le vitamine B3 e B5)

Vorrei sapere se queste vitamine sono buone o altrimenti con cosa posso rimpiazzarle

PS io ho fatto 2 volte la permanente e il colore lo faccio in casa con i prodotti della loreal: quanto può incidere questo sulla perdita?

grazie!!

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    * A (retinolo): è indispensabile per la rigenerazione dei tessuti, contribuisce al buon funzionamento del cuoio capelluto. E’ indicata nel trattamento dei capelli che si spezzano.

    * B2 (riboflavina): è utile per la crescita dei capelli.

    * B5 (acido pantotenico): contribuisce attivamente alla buona conservazione della pelle e dei capelli; riduce la formazione delle doppie punte e in caso di carenza favorisce un precoce ingrigimento dei capelli.

    * B6 (piridossina): combatte la seborrea, favorisce la ricrescita dei capelli e protegge la salute del cuoio capelluto. Influisce sulla cistina, un aminoacido solforato indispensabile al processo di cheratinizzazione delle cellule, che conferisce, quindi, resistenza alla cheratina dei capelli.

    * B8 o H (biotina): combatte la caduta dei capelli, seborrea.

    * C (acido ascorbico): conserva l’integrità del cuoio capelluto; agevola la crescita dei capelli. Combatte i processi di invecchiamento delle cellule. Favorisce l’assorbimento del Ferro, minerale presente nella composizione chimica del capello.

    Gli integratori per la caduta dei capelli devono esser assunti quotidianamente per un periodo lungo di circa tre mesi, in associazione ad una terapia topica (soluzioni capillari). La ricrescita potrà essere visibile dopo circa 4 mesi di trattamento.

  • 1 decennio fa

    Le vitamine A e B etacarotene favoriscono la crescita e insieme allo zinco, indispensabile per regolarizzare la produzione di sebo possono risolvere i problemi come forfora e secchezza. Se invece i capelli tendono a cadere a ciocche, è ragionevole pensare ad una carenza di ferro e vitamine del gruppo B, soprattutto B6 e B12 che contribuiscono a mantenere le chiome sane, robuste e lucide.

    Le vere amiche dei capelli, quindi sono le vitamine, in particolare quelle del gruppo B che si trovano nella verdura a foglia verde scuro (spinaci, verza, carciofi), nel latte e nei latticini, nel lievito di birra e nelle banane. Le vitamine A, C, D, E ed H si trovano nella frutta (soprattutto carote e albicocche) nella verdura, peperoni, nell'olio di oliva, nei cereali, nel pane integrale, nelle uova, nella soia e nel miele.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dipende il motivo per cui ti cadono perchè quelli sono integratori di sostanze utili al capello ma dipende dalla situazione perchè che perdi i capelli è generico bisogna vedere il motivo per cui li perdi . Per intenderti il capello prende gli integratori in una situazione in cui non riesce ad assimilare le vitamine relative però se il capello ha un bulbo che non funziona alla base non prende nemmeno quello !

    Conviene chiedere consulto ad un dermatologo specializzato nei capelli e ti saprà aiutare!

    Prova su citri e trovi il dermatoglo piu vicino a te!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.