Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 anni fa

Perché il male attrae più del bene?

Da sempre il male attrae di più. Il cinema, la musica, la letteratura, i telegiornali, i programmi di intrattenimento ed approfondimento hanno spesso dedicato largo spazio al male. Perché gli esseri umani sono attratti maggiormente da fatti spiacevoli rispetto a quelli lieti?

8 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Domanda veramente interessante! Forse perchè(a parer mio) dentro di noi albergano sia il bene che il male ed uno dei due è destinato a prevalere sull'altro, ma l'altro è comunque sempre presente anche se non si manifesta. Il Bene rappresenta la razionalità e quindi l'Io represso, mentre il Male è la forza bruta dell'anima, un qualcosa di istintivo, violento, irrazionale sul quale è impossibile il controllo.

    Mentre il Bene si manifesta visibilmente, il Male è subdolo, gode di fini sottigliezze e va a colpire dritto al cuore, devastando.

    L'essere umano crea e distrugge in continuazione e distruggere gli dà la convinzione di essere forte, potente e senza limiti.

    Chi gioca il ruolo del cattivo è un duro, forte d'animo e senza paura, essendo egli stesso la Paura.

    Chi è soggiogato dal Male è imprevedibile, misterioso ed è per questo che affascina: per la sua aura di mistero, di perversione, di alienazione.

    Non so se quello che ho scritto ti sia chiaro, ma è ciò che penso.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Forse perchè il male ci incuriosisce...il male è anche mistero...perchè un uomo ammazza un tipo e lo fa a pezzi?? A tutti piacerebbe sapere cosa gli passa per la testa! Sarà per questo,a grandi linee

  • secondo me perchè il male è qualcosa di diverso dal "solito" bene e incuriosisce di più appunto perchè diverso....noi in teoria vivremmo nel bene e siamo incuriositi dalle cose che non appartengono ad esso,siamo incuriositi da chi/cosa infrange le regole....non so se mi spiego.....diciamo che per noi il bene è "banale",scontato,mentre il male è qualcosa di alternativo...

    scusate ma non riesco a spiegarmi come vorrei...

  • 9 anni fa

    Ciao Francesco! Qualcuno mi ha detto: "Non è vero che non ci sono persone buone in giro o fatti belli e piacevoli, è solo che chi è buono e le buone manifestazioni, fanno pochissimo rumore e quindi paiono inesistenti".

    Ho riflettuto molto su questa affermazione e la condivido.

    Fai caso alla serie di fatti e persone che descrivi nella tua domanda: musica, cinema, telegiornali, lettura, gente...

    Cos'hanno in comune? E' tutta roba che ha bisogno di essere ascoltata o alla quale serve attenzione. Tendenzialmente cosa fa l'uomo per attirare attenzione? Si gode il silenzioso Sole? Bello splendente, caldo e silenzioso? No, urla. La notizia di un uccello che vola non attira l'attenzione come un treno deragliato.

    e' tutta una questione di indice e di pollice ormai. Non importa se poi diventiamo una massa di killer o piuttosto di gente terrorizzata. Il silenzio è dei pochi. Il rumore è ciò che ci accomuna tutti.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    E chi l'ha detto?

  • IO
    Lv 4
    9 anni fa

    perchè il male è sempre la via più semplice da seguire e anche perchè è visto come qualcosa di proibito........

  • 9 anni fa

    perchè tutti intorno a te cercano il bene per loro e per te e ti ficcano questa idea nella testa fin da piccolo. in questo modo, non appena uno conosce, crescendo, la realtà del male, dell'errore, dell'uomo che uccide senza pietà, ma anche solo della trasgressione, della droga, ecc.. si incuriosisce, perchè l'uomo vive per conoscere ed esplorare le cose intorno a sè. immagina di vivere da quando sei nato in una stanza buia. poi un giorno una crepa nel muro ti fa intravedere un fascio di luce... è una realtà nuova, che vuoi conocere... tuttavia, l'educazione che ci viene data da bambini spinge in parte alla curiosità, ma per certi punti di vista insegna a trattenersi di fronte alle novità... altrimenti il mondo sarebbe pieno di gente a cui non frega di stare male...

    penso che sia così, o almeno per me crescendo, la curiosità per queste cose è venuta abbastanza naturale...

  • Perchè la società umana è basata sul male.

    Il tarlo degli uomini è il denaro, e per guadagnarne tanto non puoi certo fare il bravo ragazzo.

    Fonte/i: CDP
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.