Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

Che ne pensate degli e-book ?Preferite un libro vero oppure un libro virtuale?

Ho provato a scaricare degli e-book e leggerli sul pc,ma dopo 2 righe bhe ho lasciato perdere,preferisco comprare i libri,l'odore della carta,tenere il libro in mano....voi invece?

Io penso siano utili per la scuola (i libro scolastici magari si risparmia e non si fatica) ma per leggere un buon libro no.

18 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao.. Io gli unici libri che ho letto virtualmente sono stati quelli della saga di Twilight, perchè mi venivano a costare troppo tutti.. Però ammetto che ho odiato leggerli così. Amo il libro di carta, sentire l'odore dell'inchiostro, sia di un libro appena stampato che un libro già più vecchietto.. ^^ Poi non mi piace stare al computer per leggere, amo leggere ovunque mi trovi, mi capita pure di farlo per strada mentre cammino, a scuola quando i annoio, a letto prima di dormire, a tavola mentre mangio, nella vasca da bagno mentre mi faccio un bagno caldo.. Sicuramente non c'è paragone tra un libro vero e proprio ed uno virtuale! Poi amo potermi sottolineare le frasi che mi colpiscono di più mentre leggo, sul pc mica si può fare! Spero che non decidano MAI di eliminare tutti i libri per inserirli tutti sul pc.. Credo che la mia vita cmabierebbe totalmente.. Non amerei più leggere come ora! Bellissima domanda, stellina accesa! ^^

  • la penso esattamente come te....prendere in mano un uon romanzo nn ha prezzo....per tutto il resto c'è mastercard, e l'e-book=)

  • 9 anni fa

    la penso tale e quale a te...non c'è niente di più bello di un libro, di sfogliare le pagine quando non conosci la storia, e dopo, quando l'hai appena finita, di sentirne il fruscio e l'odore, come dici tu, che è un odore che mi piace un sacco, e l'inchiostro delle parole, che quando accarezzi le pagine ti sembra quasi di sentirlo sotto le dita, come se le parole fossero in rilievo...spiacente ma un clik non puo' sostituire la bellezza di poter stringere un libro in mano...pensa che io, che scrivo, non uso il computer nemmeno per quello..lo sento troppo impersonale, non so..

    ho un libro sul pc, perchè per quanto ho tentato non sono riuscita a trovare il libro cartaceo e alla fine mi sono rassegnata (era caduta proprio ogni speranza..)...prima di leggerlo ho tutta l'intenzione di stamparlo...già mi sono organizzata, ho preso anche l'immagine della copertina del libro per stampare anche quella e fare di quel mazzo di fogli usciti dalla stampante una sottospecie di libro..non è proprio lo stesso, ma almeno si avvicina di più alla mia idea...

    kisssssssssssssssssssssssssss

  • Per adesso preferisco ancora il libro tradizionale in carta

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • sono daccordissimo con te.... l'odore della carta, tenere il libro in mano è qualcosa di... non so come definirlo... leggere è la cosa migliore che si possa fare...

  • Ho provato la leggere libri sul pc ma ho deciso di lasciare subito.

    E' molto più bello avere il libro fra le mani, è più tradizionale oltre che più comodo!

    A stare al pc a leggere si rovina la vista col tempo, e poi si sta , nella maggior parte delle volte, in una posizione scomoda, tenendo conto che si legge per un sacco di tempo.

  • 9 anni fa

    Concordo con te! Preferisco tenere il libro tra le mani e poi lo posso mettere ovunque, nella borsetta, nello zaino, sul comodino!

    Io ho letto qualcosa al pc ma è uno strazio, è scomodo e mi vengono gli occhi rossi...

  • 9 anni fa

    io la penso come te... preferisco il libro normale, anche perchè mi piace sentire l odore delle pagine. una seconda motivazione è ke fa male guardare troppo lo schermo del pc, e potrebbe rovinare li occhi.

  • Ismay
    Lv 4
    9 anni fa

    ma assolutamente libri di carta!!!!!!!!primo perchè ti distrugge gli occhi lo schermo. secondo perchè cmq tenere in mano un libro seduto comodamente è decisamente meglio

  • 9 anni fa

    Hai proprio ragione!

    Guarda, a parte il fatto che avere qualcosa di tangibile tra le mani è bellissimo, invece che leggere su un cavolo di schermo che dopo cinque secondi di bruciano gli occhi. Il fatto è anche che se a te piace un libro, vuoi rendere omaggio all'autore. Scusa, è lui che ti fa vivere certe emozioni. E tu lo vai a scaricare? Poi è pure brutto, a volte gli ebook sono fatti con il traduttore. E' davvero triste!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.