? ha chiesto in SportAttività all'apertoPesca · 1 decennio fa

Fucili subacquei: quelli ad aria compressa, quanti tiri possono fare prima di esaurire l'aria?

salve, vorrei sapere i fucili ad aria compressa quanti spari fanno prima di terminare l'aria nel serbatoio.

due se qualcuno sa dirmi se esistono fucili elettrici o di altro tipo.

Aggiornamento:

ho capito, l'arbalete sarebbe il modello di fucile a elastico, meno potente ma piu preciso e piu silenzioso.

ho capito, ma sotto l'acqua, dove la prende l'aria per operare l'arma? dovrà avere una bombola, e quella dovrà pur finire.

poi vorrei sapere la distanza che possono coprire queste armi in mare, o se ci sono altri oggetti per cacciare sotto l'acqua sempre che sparino qualcosa?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    DEh non ti confondere con il soft air eh?? qui siamo in pesca... i fucili ad aria compressa hanno delle bombole con pistoni autonomi,non anno nessun bisogno di carica,anzi addirittura,dopo un po di battute va scaricato....:

    Il fucile classico ad aria compressa,si carica di aria compressa nel serbatoio ogni qualvolta lo carichi,di fatti dopo i primi 30 tiri,ti accorgerai che il caricare risulterà piu difficile,sarà piu pesante,

    da un lato questo è positivo,perche significa che acquista maggior potenza nell espellere la fiocina.dall altro lato è noioso perche arriverai ad un punto in cui dovrai scaricare il serbatoio.

    Quando compri un fucile,ti danno in dotazione una pompetta che mediamente è di color nero... quella serve per calibrare la potenza di espulsione.

    Fucili elettici che io sappia non esistono,se vuoi un modello differente esiste arbalete,che la sua forza rimane costante,in questo caso non si parla piu di pistoni ed aria compressa,ma teoricamente ci si orienta al movimento di una fionda,praticamente dietro all asta ,attacchi una molla con una determinata potenza espressa in joule che verrà rilasciata dal grilletto quando sparerai.

    Su certi versi è migliore come fucile e senz altro professionale,ma chiaramente la spesa è senz altro piu consistente.

    allora,funziona diversamente,il pistone all interno sviluppa una compressione dell aria che c'è gia al suo interno,quindi non serve nessun tipo di ricarica...

    Poi generalmente nella pesca subaquea hai un solo tiro a disposizione,se sbagli la preda scappa,e quando ti immergi devi avere gia il fucile carico,sopratuttto se non hai molto ossigeno nei polmoni,non è facile sfruttare la forza necessaria per caricare il fucile, e rimanere in immersione,infatti la maggior parte delle persone ogni volta che sparano tornano in superficie per riprendere fiato e nel frattempo caricare nuovamente il fucile....

    Altri atrezzi a parte la fiocina per polpi non ce ne sono,potresti total piu usare delle nasse,ma sono gia reti trappola di varie dimensioni in cui entra il pesce magari attirato da esche e da, e dalla quale non riesce piu ad uscire.

    Cmq le trovi in vendita anche su internet,ora non ricordo quanto costano,cmq quelle piccine sui 30 euro,poi all interno ci metti gamberi e pezzi di pesce,la porti a 5-6 metri al largo,magari dove sono scogli,o comunque che sai che ci sono passaggi di pesce e le immergi,per evitare che si spostino usa un cavo,o da pesca o una catena e aggancialo a qualcosa di pesante,va bene un mattone da muratura.

    Fatto cio,aspetti qualche gg,2-3 e poi vai a recuperare il tutto.

    tornando al fucile,la distanza non è molta,sinceramente non l'ho mai misurata,ma dovrebbe essere intorno ai 6-7 metri,cmq devi anche vedere quanto cavo ha disponibile il tuo fucile....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao...10

    15 se è un fucile profezionale tipo costo sui 50.000 euro

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.