Morgan
Lv 4
Morgan ha chiesto in Auto e trasportiFerrovie · 1 decennio fa

curiosità sulla campanella che avvisa l'arrivo del treno...?

so che questa campanella viene attivata dal treno in prossimità della stazione stessa di arrivo...ma realmente cosa va a toccare il treno per far scattare la campanella (o leopolder)??? tocca qualcosa con le ruote?? O attraversi i fili elettrici???

Poi volevo sapere anche un'altra cosa: ma quando il treno si ferma in una stazione dove non c'è più neanche la sala operativa che comanda i segnali, ecc...come fanno a essere azionati gli scambi se quest'ultima è una stazione di incrocio fra due treni??? Chi li attiva gli scambi in una stazione deserta??

Grazie :)

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Quando il capostazione fa l' itinerario del treno cioè gli apre i segnali, chiude eventuali passaggi a livello questa comincia a suonare automaticamente, fino a che il treno non supera l' ultimo segnale di protezione che allora smette.

    Più è lungo il suono + vuol dire che il capostazione ha fatto prima l' itinerario e + il treno è lontano.

    Fonte/i: Macchinista
  • 1 decennio fa

    La campanella, (o leopolder) suona quando vengono disposti a via libera i segnali di protezione delle stazioni, normalmente disposti a via impedita. Il segnale di protezione è l' ultimo segnale che incontra il treno prima di entrare in stazione, e, come dice il nome, protegge la stazione dall'arrivo di un treno. Quando viene disposto a via libera (giallo o verde o in altre forme...) la stazione non è più protetta, quindi il leopolder,suonando, è un vero e proprio allarme. Nel momento in cui il treno passa il segnale di protezione, occupa i circuiti di binario a valle del segnale, questo si dispone automaticamente a via impedita (rosso), e la campanella smette di suonare.

    Nelle stazioni dove non c'è nessuno, i segnali e gli scambi vengono controllati e manovrati da un dirigente centrale operativo (DCO, SCC), che tramite impulsi elettrici comanda stazioni distanti anche centinaia di chilometri. Pensa che la linea adriatica bologna-bari, esercitata in SCC (Sistema Comando e Controllo) il dirigente centrale è a Bari e se la comanda tutta da solo...

    Fonte/i: Macchinista FS
  • 1 decennio fa

    ciao, per correttezza la leopolder non è un avviso per i viaggiare ma un allarme che inizia a suonare quando viene aperto il segnale di protezione per l'ingresso in stazione e smette quando viene oltrepassato il segnale ed occupato il circuito di binario".

    in una stazione dove non c'è il dirigente movimento e non è presente la sala operativa, i segnali e gli scambi vengono comandati dal D.M della stazione piu' vicina.

    se hai altri dubbi chiedi pure

    Fonte/i: capotreno
  • 5 anni fa

    Scusate ma se sulla linea Corato Andria ci fosse stata in funzione la campanella..... l incidente avrebbe potuto essere evitato ?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.