• Terry • ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

Quando mi sveglierò da questo incubo ? Ditemi se é possibile . .?

Buona giornata a tutti ragazzi :-)

Come alcuni di voi sanno, ho sofferto di anoressia per due lunghi anni, in seguito a dei cambiamenti radicali nella mia vita, sono arrivata a sfiorare un peso davvero basso, pericoloso per la salute, fino a quando, con l'ultimo brandello di lucidità che mi rimaneva ho deciso di guarire.

In questi mesi ho ricominciato a mangiare come una persona normale, con tanta fatica e con la continua pressione della mente sul mio corpo, e col tempo le paure, le fisime e tante ossessioni verso il cibo, da indelebili come inchiostro - quali pensavo che erano - hanno incominciato a sbiadire, insieme a quell'anima sofferente che viveva dentro di me.

Insieme a parte di felicità e tranquillità, ho acquisito peso - un peso non "forma", ma abbastanza accettabile, rispetto alla situazione di prima (46\46.5 chili per 1.69 di altezza).

Tutto ciò fino, più o meno, a due mesi fa.

Dopo una bella vacanza, questa mattina sono andata per un controllo generale dal medico.

Salgo sulla bilancia ...

45 chili per 1.70 d'altezza !!

Mi chiedo come sia possibile, dato che ho mangiato queste tre settimane in vacanza per la prima volta, per davvero, senza nessuna incertezza o fissasione, non ho mai pensato al cibo in sè, ho assaggiato, assaporato e gustato anche quegli alimenti "proibiti" senza pensieri.

Perchè ero felice, avevo il sorriso sulle labbra e condividevo i pasti con la mia famiglia.

Ma allora perché sono dimagrita ? Sono stufa di far ruotare la vita intorno al cibo. Devo sempre pensare a mangiare regolare, non sono libera. Non lo ero prima, quando lo vedevo come un nemico, ne fino ad adesso...ed ora, cosa dovrei fare? Mangiare ogni secondo della giornata ?

Di questo passo quando riavrò il ciclo mestruale? Mia madre nota che sono più scavata in volto (ma peso realmente così poco?)e il dottore ha subito pensato che avessi diminuito le porzioni. E' vero sono stata molto attiva, ma ho anche mangiato, e non poco e non sempre "magro" (si può dire tutto, tranne che la cucina francese sia poi così leggera...). Ho smesso, obbligatoriamente, di fare sport per molti mesi - e lo amo, e ora .. quanto dovrò ancora aspettare ?

Cosa dovrei fare, secondo voi ?

Sono stanca , e a volte quando vedo la mia immagine riflessa nello specchio mi sento e mi vedo un mostro ....

Scusate,

vi abbraccio forte forte :'))

Aggiornamento:

°°Ma io sono mesi che mangio 1.800\2000 calorie, più o meno, giornalmente.

Ed ho sempre continuato a mangiare nelle stesso identico modo, ho abbandonato nettamento lo stato di malnutrizione. Ed in queste vacanze ho mangiato *molto,molto* di più.

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Piciii era un po' che non ti facevi sentire e ti ho pensata spessissimo! Speravo che stesse andando tutto bene, sempre meglio, non sai quanto mi dispiace sentirti così abbattuta..

    Devo dirti la verità? NON LO SO. Non lo so quando e se mai finirà questo incubo. Mi sembra di rileggere le mie stesse parole.. Sto passando un periodo davvero no, oggi visita e sono anche io calata di peso, minaccia ricovero..nonostante comunque io stia mangiando, ok forse in questo periodo non tantissimo.. Mi sembra un inferno, i miei che da stasera siembrano le vedette lombarde, se entro la settimana non ho preso qualcosa è la fine..

    Ma soprattutto io, come te, VOGLIO VIVERE, voglio realizzare i miei sogni, i miei progetti, coltivare i miei interessi, fare sport, essere LIBERA, indipendente.. INDIPENDENTE DAL CIBO.

    Ma a quanto pare, non ce lo possiamo ancora permettere. Siamo troppo in una situazione a rischio. Piccolina, pesi pochissimo e a quanto pare 1800-2000cal non bastano :( Cerca di aumentare qualcosa, chessò, un bel dolce a colazione ( ok il mangiare sano, ma in questo momento una brioche a noi può farci solo bene! ), merende più sostanziose, piatti meno leggeri, lasagna, ragù, almeno 100g di pane a cena.. Ma lo sai meglio di me!

    Ma soprattutto, quello che vorrei farti capire, è che LA VITA è BELLA, e noi SIAMO IN DOVERE DI GODERCELA. E quindi, dobbiamo far di tutto per farlo. Io sono sicura che si può stare molto meglio, non sò se guarire del tutto, ma comunque abbandonare sempre di più questa malattia dannata. E purtroppo sì.. l'unica cura MANGIARE. Tanto, tutto il giorno, ma non sarà così per tutta la vita, torneremo anche noi ad essere SANE, NORMALI, LIBERE. Dobbiamo volerci bene, prenderla un po' come una cosa che facciamo per noi, per farci stare bene, non come una tortura.

    Fammi sapere, se ti va di scrivermi per e-mail ne sarei tanto felice!

    Ti voglio bene Terry e io ci sono SEMPRE, ricordatelo :**

  • 1 decennio fa

    Tu devi riprendere un alimentazione normale e non equilibrata..

    Noi sappiamo le differenze..

    Devi tornare a mangiare come prima della malattia..

    Prima mangiavi così contando ogni kcal?

    Io no! Arrivavo anche ad assumenre più di 3000 e non ingrassavo!

    Tu vuoi ingrassare con 2000?

    Queste sono di mantenimento!

    Continua a mangiare ciò che vuoi e non farti influenzare dal peso chettifrega! Se assumi tutto il necessario non avrai problemi ma se naturalmente scendi ancora di peso fai una vera e propria dieta ingrasante

    sò quanto è difficile =( E poi sentirsi dire sei ingrassata brava! Ci resto di cacca..(per non dire altro) non mi piacciono questi commenti.. Ma mattici tutte le tue forze per guarire non farti paranoie e non contare le calorie..

    vorrei tornare quella di prima psicologicamente ma di corpo mi vado bene così (essendo "normale") ma dentro di me sono uno schifo..Gli altri non sanno quanto è triste vedere le persone mangiare due gelati di seguito e dire NO NON MI VA' ..

    Okkei mi sono persa troppo nei miei pensieri ma NON MOlLARE !

    SAREBBE TROPPO FACILE LASCIARE ANDARE TUTTO MA SIAMO FORTI!

    Un bacio anche a te :D e sempre con il sorriso senza lacrimuccie ^^

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi dispiace,a volte ci sono domande che non avranno mai una risposta,in questo caso devi solo cercare di tranquillizzarti e di recuperare al più presto il peso perso,non stare male perchè in fondo non è colpa tua..hai detto che hai mangiato tutto e non sempre cose magre lo hai fatto sempre con il sorriso sulle labbra..e allora??

    Su basta farti domande..riprenditi! Non tutte le cose vengono per nuocere..Che questa sia una marcia in più per spronarti a migliorare sempre di più..

    Dai..Buona fortuna!

    Ciao.

  • 1 decennio fa

    Hai ragione Terry..

    su tutto.

    Hai diritto di essere arrabbiata,frustrata,delusa..saprei trovarti tantissimi altri aggettivi.

    Ma ora?

    Adesso è il momento di non buttarsi giù,ma anzi di tirarsi su le maniche..ancora un pò!

    L'unico modo per acquistare libertà Terry è mangiare..inutile dirlo,lo sappiamo.

    Lo sai benissimo anche tu,che ti stai alimentando in modo perfetto ed equilibrato,ma spesso il nostro corpo fa degli "scherzi".

    Ed evidentemente il tuo corpo richiede di più..sfamalo,dagli ciò di cui ha bisogno.

    Potrei sembrarti ipocrita con queste parole..io ho ancora tantissima difficoltà e di certo non mi alimento bene..ma sai una cosa?

    SONO STANCA!

    ho deciso di chiedere aiuto..si,ancora una volta!

    Questa volta mi affiderò alla nutrizionista e mangierò secondo lo schema!

    Ho voglia di tornare ad assaporare tutto ciò che fino ad adesso ho solo sognato..e chi me lo impedisce?

    La mia testa malata?

    NO..non più!

    Scusa per lo sfogo,ma volevo che capissi che in questa lotta non sei sola..ci siamo invischiate..e chissà io per ancora quanto..ma basta mettersi d'impegno e armarsi di pazienza.

    La luce si intravede in fondo al tunnel..

    Forza Terry..io sono con te!

    Un bacio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    Volere è potere caro..... Molte cose ora possibili una volta risultavano impossibili finchè qualcuno non ha provato il contrario.... Guarda ora l'uomo può volare... ed è solo a million degli esempi che ti posso fare...

  • 5 anni fa

    Mi spiace tanto...provo a proporti questo...

    Tv e cioccolato ( senza dimenticare un po di verdure e carboidrati) al mattino un bel succo pieno di vitamine e cerca di stare piu ferma possibile cosi da briciare meno calorie possibili...spero ke possa aervire a qualcosa..

    Riguardo allo sport ke ti piace per ora nn puoi continuarlo ma magari quandi riuscirai eprendere peso si :)

  • 1 decennio fa

    ciao.Devi continuare a mangiare in quantità, senza esagerare, ma ascoltando i segnali del tuo corpo (fame)senza farti condizionare dal pensiero sulla forma fisica.

    puoi comunque fare un pò di attività, tipo una pedalata tranquilla o una passeggiata senza esagerare perchè troppa attività inibisce il senso di fame e ti fa bruciare gran parte di quello che mangi...Punta a mantenere saldi i rapporti con le tue amiche/i e con i tuoi famigliari e ragiona come una persona intelligente che sicuramente tu sei!Un abbraccio

    alejandro

  • 1 decennio fa

    Buona giornata anche a te, Terry!:)

    Tutto devi fare, meno che scusarti....soprattutto dopo tanti mesi che spingi con la tua grinta tutti noi ad andare avanti...A tutti capita di cadere, ma in questo caso non è neppure cosi...devi solo stringere i denti...Anche se lo hai fatto finora, anche se può sembrare non bastare mai!! Come mille volte si è detto e sicuramente sai, l'anoressia è il cibo, a solo come campanello d'allarme.......tu Terry hai spento l'incendio??

    Devo dire che ammiro sempre molto le tue risposte per la vitalità che traspare....non perderla proprio ora!!

    Conosco lo sforzo che ci vuole per uscirne (anche se devo ammettere di essere ancora qualche passo indietro) e la rabbia nel dover rinuciare a ciò che ami, quando ti sembra di aver fatto tutto per finirla, quando faresti di piu, ma obbiettivamente di piu non c'è....

    Invidio tantissimo la tua vacanza, una vacanza che anche io sognavo dall'inverno, ma a cui ho dovuto rinunciare perchè ancora non sono forte abbastanza....tu Terry ce l'hai fatta, te la sei goduta, ti sei divertita e immagino in qualche momento abbia anche combattuto....

    Tutto questo richiede energie....e non solo della mente!!;D Pensa se realmente hai dato al tuo corpo quello di cui necessitava, pensa se non ti sei tirata indietro....Ma in fondo le vacanze sono cosi....ora sei di nuovo qui e puoi curare te stessa......e rilassati!! Sai ache tu che la tensione non puo che peggiorare le cose!!

    Prendi un sospiro e riparti.....ci vuole un attimo a cadere, ma ricordache piu resisti e piu la strada si accorcia, e a te cara Terry ormai ne manca poca!! Il tempo risolve tutto, ma non dipende da noi......quindi reisisti!! Se vuoi io ci sono :)

    Un abbraccio e un augurio

  • 1 decennio fa

    ti consiglio vivamente di andare da un nutrizionista e da uno psicologo. io pesavo 43 kg per 172cm ora peso 50 kg...mi sono rivolta ad entrambi. se continui a calare il nutrizionista ti può dare la dieta giusta e lo psicologo ti aiuta ad accettare di più te stessa. rivolgiti a qualcuno perchè da sola non ce la fai...io sono anche stata 6 mesi in una comunità dca e ora sto un pò meglio...tu vai veramente da qualcuno se vuoi veramente guarire fidati...ciao e in bocca al lupo

  • 1 decennio fa

    Ei ciao..il mio parere è che ormai in tuo corpo si è abituato alle quantità di cibo che ingerivi prima (scarsissime da quanto ho capito) e quindi hai rallentato il metabolismo..ci vuole tempo prima che tu possa riuscire a mettere su i chili persi..perchè putroppo per chi soffre di anoressia è cosi: i chili si perdono in un istante ma si mettono su in una vita.

    Ti sconsiglio davvero di mangiare a ogni secondo della giornata..dovresti,invece, mangiare ad ogni pasto abbastanza abbondante..con molta futta o verdura...Comunque visto che in tuo è un caso serio, non hai una dietologa o un nutrizionista che ti possa fornire una dieta per rimetterti in sesto? =)

    CIAO CIAO UN BACIO!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.