MagaJoe ha chiesto in ViaggiBrasileRio de Jeneiro · 9 anni fa

com'è Rio De Janeiro?

vorrei sapere, se qualcuno è stato in Brasile recentemente, più precisamente a Rio De Janeiro (non viaggi organizzati, tour operator dove ve ne siete stati sempre in villaggio o nel pullmino della compagnia)

com'è?

è vero che è pericolosissima?

La mia università, fa gli scambi Overseas anche con il Brasile, e visto che studio portoghese volevo fare domanda per la borsa lì.

ma amici e parenti mi implorano di non farlo, dicono che è troppo pericoloso andare a Rio De Janeiro, io da sola per 10 mesi, e che verrò aggredita o scoltellata....

io non ci credo tanto...

ok, so che sono posti pericolosi, ma penso che sia anche una questione di intelligenza personale? in base alle zone dove uno va, a che orari e con che atteggiamento/abbigliamento ecc?

anche l'università stessa, fa da anni questi scambi...non penso manderebbe i suoi studenti dove sa che forse non tornano...

qualcuno che ci è stato mi può dare qualche feedback?

obrigada!

Aggiornamento:

-------

con l'overseas (come con l'erasmus) non puoi scegliere tu la destinazione. ci sono sul bando delle destinazioni già prestabilite. perchè sono in base alla compatibilità del piano di studi/riconoscimento esami ecc)

Aggiornamento 2:

---

non mi impressiono per cose tipo favelas ecc. sono stata già in ecuador a fare tipo del volontariato. e ho visto queste cose. Però lì giravamo sempre con gente del posto ecc. non ero mai da sola.

E lì era cmq molto "tranquillo". si facevano tutti i fatti loro.

sul brasile sento dire che è peggio, per questo volevo sapere opinioni.

7 risposte

Classificazione
  • apis
    Lv 4
    9 anni fa
    Migliore risposta

    ciao

    lo scorso novembre ho vissuto a San Paolo per un mese e mezzo e appena ho trovato un volo decente sono andata a Rio. L'intenzione era starci un weekend, poi però è diventato una settimana. Da sola.

    Stavo a Copacabana in rua Siqueira Campos.

    Giravo da sola, con una guida LonelyPlanet, la mia bella tessera metrorio per gli autobus e via

    Mai avuto paura. Ma di base io non ne ho mai.

    Certo, serve un po' di buonsenso, ma quello ti serve a Rio come a Gallarate. Al diavolo i pregiudizi della gente che non viaggia mai. Viaggio sola da una vita e non ho mai avuto problemi.

    Io l'ho amata profindamente. E' piena di poesia e anima e storia, altro che SanPaolo che pare Milano.

    Vai, e dai retta solo al tuoi istinto. io ci tornerei domani!

    Fonte/i: esperienza personale.
  • 9 anni fa

    Vivo e lavoro in Brasile , per lavoro soggiorno a Rio circa una settimana al mese, non mi è mai successo nulla, la città è bellissima e secondo me i pericoli sono equivalenti a quelli di altre città del mondo.

    Vacci che ti troverai benissimo.

  • 9 anni fa

    Botafogo e Tijuca sono quartieri malfamati?????? Ipanema e Copacabana sono quartieri privi di microcriminalità???? I bambini "fumano la colla"???? Non diffondete notizie false per favore che la gente che si affida sulle vostre risposte poi ovviamente ci crede pensando nella vostra buona fede!!!!

    MagaJoe contattami via mail e ti darò tutte le risposte e le notizie che vuoi...la mia ragazza è di Rio (e anche di una zona abbastanza bruttina, non è una favela ma ci avviciniamo abbastanza) ed abita li e poi ho un sacco di amicizie sempre li....fatti sentire e cercherò di aiutarti!!!!

    Fonte/i: io
  • Anonimo
    3 anni fa

    Quando sono andato a Rio de Janeiro cercavo un sito dove potessi prenotare l’hotel e ho trovato questo che ti linko di seguito , ho guardato un po in giro e ho visto che ha i prezzi migliori https://tr.im/1RPpT

    Rio è forse il panorama urbano più famoso del mondo, con grattacieli e palazzi disposti attorno a baie e lagune, tra il verde rigoglioso di foreste lussureggianti e giardini esotici, allineati sulle spiagge lunghissime, tra gobbe di colline inconfondibili: il Morro dois Irmaos, il Pao de Açúcar, il Corcovado. Principale destinazione turistica del Paese, Rio è una città dai forti contrasti e anche se gran parte della città si può paragonare alle moderne metropoli mondiali, molti dei suoi abitanti vivono nelle zone estremamente povere delle favelas, baraccopoli addossate sui fianchi delle colline, spesso accanto ai quartieri più ricchi.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ciao, confermo quanto dice Hullabaloo a proposito della gente che diffonde false informazioni, a rio non ci sono bambini che dormono nei tombini e che fumano la colla (casomai la colla si tira), quelli semmai sono in India, Tjuca non è un quartiere malfamato, rio non ha 15 milioni di abitanti ne ha intorno a 5 milioni.

    Comunque io sono stato a Salvador da Bahia, terza città del Brasile come pericolosità, sono stato ospite di una persona che abitava li, o girato per la città anche da solo e pure di notte e anche in quartieri popolari e non turistici e non mi è successo niente. Se volevo potevo visitare anche le favelas, la persona di cui ero ospite mi disse che se andavo accompagnato da una persona che conosceva gente che abitava nelle falevas potevo andare senza problemi e nn mi sarebbe successo niente. Per evitare di essere rapinati (perchè se ti fanno del male in Brasile generalmente ti derubano, nn è chi ti possono succedere altre cose di male..) basta non ostentare la propria ricchezza e cioè non andare in giro con borse, orologi, catenine, braccialetti etc etc. poi potresti andare anche in zone povere, comunque vabbè per essere sicura sicura magari è meglio che eviti zone proprio povere. Comunque il mio discorso è che se stai attenta, se non ostenti la ricchezza generalmente nn ti succede niente, e ti puoi godere la città che è molto bella dal punto di vista paesaggistica e anche come divertimenti e stile di vita della gente, Infatti in Brasile secondo me ci si diverte di più e soprattutto meglio, i brasiliani amano molto la musica e ballare, ci sono molti generi musicali che qui sono completamenti sconosciuti e non hanno niente a che vedere cn il latino americano che ci arriva, infatti quella è musica della zona caraibica che con il brasile nn centra nulla. Poi davvero la genteèpiù solare e socievole, la mia opinione sul brasile è quindi positiva e rio è veramente bella, quindi io andrei tranquillamente.

  • guarda ti dico solo che un mio amico che ci è andato 4 volte con gruppi organizzati, l'ultima volta ci è stato un mese da solo, l'hanno rapinato e i poliziotti l'hanno portato in centrale con la camionetta tutti armati fino al collo....

    fossi in te sceglierei una meta più tranquilla, tipo porto alegre....

  • Anonimo
    9 anni fa

    una megalopoli da oltre 15 milioni di abitanti è ovvio che presenta numerosi problemi, soprattutto nei quartieri degradati come Vasco,Botafogo e Tijuca, non parliamo delle Favelas che sono una cosa a parte anche se presente nella realtà quotidiana della città.

    Se risiedi a Ipanema,Leme o Copacabana(quartieri turistici) la qualità della vita è elevata,soprattutto per quanto riguarda la microcriminalità che è pressoche inesistente, anche se troverai moltissimi "Nino de Rua" che dormono ammassati uno all'altro avvolti in mezzo ai cartoni e giornali di notte fonda o addirittura sbucare da tombini delle fognature al mattino presto dove passano la notte mentre durante il giorno "fumano colla" agli incroci stradali in cerca di elemosina, ma oltre a questo non rischi l'incolumità fisica come in altri quartieri dove cè gente disposta ad uccidere per rubarti le scarpe che indossi.

    Fonte/i: 5 volte a Rio sempre "fai da te"
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.