Niko ha chiesto in SaluteSalute dell'uomo · 1 decennio fa

a che serve la creatina?

in alcuni negozi di articoli sportivi ho visto confezioni di creatina. a che serve? e soprattutto fa male?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La creatina è un elemento che il nostro corpo produce, più esattamente si forma nel fegato e viene trasportata e depositata nei muscoli. La si può trovare anche in alcuni cibi; principalmente è contenuta nella carne, ma ci sono anche delle tracce in alcuni vegetali, cmq la vendono in polvere.

    La creatina è una sostanza che generalmente risulta molto importante nella contrazione muscolare.

    L’assunzione di creatina serve a migliorare la capacità di neutralizzare l’acido lattico prodotto dai muscoli e gonfia leggermente il muscolo stesso.

    Il suo effetto è utile per sforzi brevi e ripetuti (es. corsa veloce di massimo 1minuto ripetuta più volte) e la sua funzione principale è quella di farti recuperare la fatica in modo più rapido.

    La creatina infatti viene spesso usata negli sport di forza ed energia.

    Se presa in giuste dosi non è dannosa, per questo ti conviene consultare un medico che ti dica le giuste dose da prendere e quando prenderla. Bisogna infatti programmare dei cicli di carico e di scarico in base all'attività sportiva che fai.

    Non pensare di diventare superman prendendo creatina! io ne ho fatto uso e ne so qualcosa... E cmq è sempre meglio informarsi da un medico sportivo. A un mio compagno di squadra ad esempio l'hanno sconsigliata perchè aveva dei problemi ai reni.

    Spero di avere chiarito i tuoi dubbi, ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Serve a conferire forza esplosiva ai muscoli ed a migliorarne le prestazioni anaerobiche.

    In pratica uno che fa sollevamento pesi la utilizza regolarmente, uno che corre la maratona ne fa un uso nullo o minore, perché necessita di resistenza prolungata e non di potenza istantanea.

    Poiché la cretina si trova nei cibi di origine animale ed è sintetizzata anche dall'uomo nel fegato, la sua assunzione a livello sportivo non è illegale.

    Se un eccesso di creatina sia dannoso non si sa con certezza in quanto mancano studi su un suo prolungato utilizzo (almeno 20-30 anni) ma è comunque sconsigliato abusarne, per preservare una normale funzionalità renale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.