coperchio o meno, temperatura di ebollizione?

salve raga, propongo una domanda che è stata fatta altre volte..ma un dubbio mi assale.

allora si dice che per far bollire più velocemente l acqua si pone un contenitore con coperchio sulla fiamma, perchè trattiene il calore, e non si disperde, cosa che avverrebbe, senza coperchio.

ma io so anche la temperatura di ebollizione, aumenta con l aumentare della pressione. perciò io dico che con il coperchio si va ad aumentare la pressione, esercitata anche dai gas stessi che si liberano. allora come risolvere in modo chiaro questo dubbio. spero di esser stato chiaro. ciao e grazie in anticipo.

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    E' un dubbio che ho anche io da un po'. Allora anche se è vero che il coperchio aumenta la pressione e fa bollire l'acqua più tardi a te per cucinare interessa la temperatura dell'acqua e non l'ebollizione di per sè quindi comunque se raggiunge i 100°C e l'acqua non bolle ancora, posso semplicemente togliere il coperchio e l'ebollizione inizierà a svilupparsi maggiormente.

    Detto questo, il fatto che il coperchio "trattenga il calore" personalmente non mi convince poichè se esaminiamo il fenomeno abbiamo che l'acqua che evapora finisce sulla superficie del coperchio, si condensa e poi ricade, quindi il calore assorbito da quella goccia d'acqua viene disperso.

    Se facciamo il paragone della goccia d'acqua che evapora con o senza coperchio hai che comunque ti servirà una certa quantità di calore per farla evaporare (e quindi il liquido si raffredda per ogni goccia d'acqua che evapora). Però dopo ciò (ammesso che il processo che riguarda entrambe le situazioni richieda la stessa quantità di calore per la goccia d'acqua) mentre se non c'è il coperchio quella goccia si allontana definitivamente, nel caso in cui sia presente il coperchio la goccia condensata (che si è dunque raffreddata) ritorna nella massa d'acqua e richiede un ulteriore riscaldamento.

    Dunque nella pentola senza coperchio hai che la massa d'acqua in minima parte diminuisce con l'evaporazione (e quindi per bollire a parità di condizioni richiede una quantità di calore minore) mentre in quella col coperchio la massa rimane pressocchè la stessa e in più il calore viene in parte disperso proprio grazie al coperchio che ferma il vapore, lo fa condensare e quando questi torna giù richiede poi un ulteriore contributo di calore.

    Tuttavia c'è da dire che soprattutto nei primi istanti, il fatto che il coperchio non ci sia (soprattutto in presenza di correnti d'aria), possa favorire l'evaporazione (e quindi il raffreddamento) ritardando il riscaldamento dell'acqua.

    Insomma la questione sarebbe da approfondire (non è tanto semplice come sembra) ma io sono più per il "senza coperchio" anche perché non so se è una mia impressione ma mi sembra che quando non metto il coperchio l'acqua impieghi meno tempo per bollire.

  • 9 anni fa

    semplice, la pressione creata è minima poichè il coperchio non è sigillato e il vapore esce lo stesso.

    il calore invece si trattiene meglio e quindi è più il vantaggio che lo svantaggio XP

  • Mars79
    Lv 7
    9 anni fa

    Col coperchio, oltre a trattenere il calore, si raggiunge prima la tensione di vapore dunque l'acqua giunge prima all'ebollizione.

    Senza coperchio il vapore si allontana e ci vuole più tempo per raggiungere la tensione di vapore e la quantità di calore necessaria all'ebollizione. Se però si aggiunge il sale, si ha analogamente un aumento del tempo necessario per giungere all'ebollizione

    (http://it.wikipedia.org/wiki/Innalzamento_ebullios...

    {l'acqua.......l'aumentare......}

  • Anonimo
    9 anni fa

    secondo me ebollisce se lasci il coperchio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    400 gradi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.