Per dorare un mobile in legno meglio foglia oro , lacca o vernice?

Ho un contro mobile basso in legno massello non molto rovinato e vorrei modernizzarlo facendo le cornici noce scuro lasciando le venature del legno e portelle e cassetti color oro. Io dipingo però non avendo mai fatto un lavoro del genere so che ci sono diverse tecniche e mi chiedo quale sia quella più adatta per ottenere un risultato migliore . Grazie

2 risposte

Classificazione
  • ICARO
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    non è vero che esiste solo la vera foglia oro, esiste anche il codiddetto orone, costo relativamente poco (20/30 euro) ma te lo sconsiglio a meno che tu non voglia ottenere un effetto antichizzato. Si procede in questo modo: si spennella sulla superficie da dorare una colla particolare che trovi insieme all'orone nei negozi di belle arti. Dopo una mezz'ora essicca parzialmente (anche se passano 24 ore non essicca mai completamente), a questo viene il bello: posizionare la foglia d'oro che è sottilissima e solo con un alito si deforma, sulla colla ancora umida, senza farle fare troppe grinze, e cosi via sino alla conclusione. Dopo puoi passare una vernice particolare, magari un scurita per fare assumere al tutto un effetto d'antico. Conclusione: se vuoi sbrigarti prendi una bomboletta d'oro e spruzza. Ciao e buon lavoro

  • 1 decennio fa

    Con le foglie d'oro oltre a spendere un patrimonio viene un lavoraccio, meglio la lacca.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.