Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 1 decennio fa

mi date informazioni sui conigli ariete nani ? 11 pt al migliore !?

datemi informazioni sui conigli ARIETE NANI ! e mi dite come posso fare a convincere i miei a prendorlo ? grazie mille a tutti 11 PUNTI AL MIGLIORE !....

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao, ho preso da poco un coniglietto nano ariete che è veramente una tenerezza unica! Ti darò qualche informazione innanzitutto i conigli nani arieti si riconoscono dagli altri grazie alle loro orecchie cadenti verso il basso. A quanto so sono quelli che potrebbero crescere un pelino di più rispetto alle altre razze nane ma non ti so dare una garanzia. Puoi trovare un esemplare dolce e affettuoso o uno un po' più schivo..

    E’ un animaletto poco ingombrante, pulito e silenzioso e con un' alimentazione giusta (fieno e verdure fresche ogni giorno e frutta 2 volte alla settimana, no cibi confezionati o semi), le vaccinazioni periodiche (ogni 6 mesi) contro mixomatosi e mev e una eventuale sterilizzazione la sua salute è di ferro e può arrivare a vivere anche 10 anni.

    Il mio è vivace e ama giocare e interagire con tutti quelli della famiglia; tieni conto che potresti anche trovare l'esemplare fifone e schivo però.

    Si affeziona MOLTISSIMO al proprietario (chi nella famiglia gli presta più attenzioni)e non ama la solitudine quindi se non si acquista una coppia bisogna dedicargli tempo, spazio e tante attenzioni.

    La loro curiosità li spinge a cacciarsi nei guai soprattutto in casa mangiando cavi elettrici e mobili se lasciato in giro per casa senza una sorveglianza, quindi in questo casa la stanza dove lascerai il tuo cucciolino libero dovrà essere a "prova di coniglio"; copri dunque fili elettrici, leva i mobili che potrebbe rosicchiare e tutto ciò con cui potrebbe farsi male, anche i tappeti perché rischia di scambiarli per lettiera a meno che sia abituato a fare i bisognini nella gabbietta. Come potrai capire

    non è un animale da gabbia, non ama stare rinchiuso ha bisogno di qualche ora di libertà per "sgranchirsi le zampette" e per fare della buona attività fisica che lo aiuta prevenire tanti problemi di salute. Il coniglio è un animaletto delicato quindi non è adatto al contatto con bambini troppo piccoli o con maniere poco delicate. Ti do un consiglio: non comprare il tuo cucciolo in un negozio d'animali, molto spesso sono malati (come è successo a me) oppure te li vendono come nani e in realtà non lo sono e l'alimentazione è quasi sempre sbagliatissima.. adottalo, è molto meglio, non fare il mio errore.

    per sapere tutto ma proprio tutto http://www.lavocedeiconigli.it/

    ultima cosa: quando scegli il tuo piccolo tieni presente che un coniglietto sano si presenta con un bel pelo folto e pulito. Il comportamento può dipendere dal carattere timido o coraggioso del coniglietto ma deve comunque dimostrare un certo interesse per ciò che lo circonda e non rimanere in un angolo della gabbietta con aria assente, anche questi comportamenti che sono del tutto normali sono sintomi di benessere o malessere di un soggetto.Tra gli altri i sintomi di malessere che possono essere subito visibili sono: pelo arruffato e opaco, chiazze prive di pelo, lacrimazione e occhi infiammati, starnuti o tosse, naso umido, feci molli o liquide, ventre gonfio e rigido, regione anale sporca.

    Fai attenzione anche all’età del cucciolo, come ho già detto i negozianti mentono spessissimo. Un soggetto giovane si riconosce della testolina tonda con occhi grandi, orecchie corte e arrotondate, corpo piccolo, arrotondato e raccolto.

    Per convincere i tuoi parlagli di tutte le caratteristiche dell'animale e garantiscigli che te ne prenderai cura, io personalmente l'ho portato a casa come "sorpresa" e i miei ci si sono subito affezionati. :D Ciaoo

    Fonte/i: ho un coniglietto nano ariete
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ho un coniglietto nano ariete dolcissimooo bellissimooo unicoooo!! é morbido morbido, ha una codina rotonda supenda e quando corre è straordinario. Me lo ha regalato ieri il mio ragazzo e anche se ancora si sta ambientando è già molto dolce.. Mi corre in contro, mi guarda e mi da le capatine. Sono animali puliti, infatti passa la maggior parte del tempo a leccarsi, e se usi il pellet come lettiera non sporca! ( con la segatura un pò si, ma solo perche esce dalla gabbia essendo leggera). In questi primi giorni dovrei lasciarlo in gabbia per farla abituare alla lettiera ma lo faccio uscire lo stesso perchè mi guarda con quegli occhioni dolci *_* e già ha capito dove deve fare i bisognini (speriamo continui così). Ama esplorare ma non esce dal tappeto, avrà paura hihi. lo sto abituando alle verdure piano piano. Che ti posso dire, è ancora il primo giorno ma sono contentissima!!

  • chia88
    Lv 6
    1 decennio fa

    Le info sulle caretteristiche della razza te le ha già riportate Alice.Io ho un arietino a pelo lungo,solitamente dicono che gli ariete siano un pò più coccoloni degli altri conigli,ma non so se sia vero.La razza non incide sul temperamento del coniglio o sulle sue abitudini,come non incide la taglia del coniglio.

    Una considerazione sugli ariete però bisogna farla...avendo le orecchie penzolanti sono molto più soggetti ad infezioni o infestazioni di parassiti alle orecchione!Perciò dovrai controllarle più spesso.

    Ricorda inoltre che i conigli sono ERBIVORI,perciò devono mangiare solo fieno (importantissimo per il consumo dei dentoni),verdura e poca frutta.

    Necessitano di 2 vaccinazioni (per MIXOMATOSI e MEV) da ripetere ogni sei mesi per tutta la vita del coniglio.

    Sono animali sociali,detestano la solitudine che li fa andare in depressione e soprattutto NON SONO ANIMALI DA GABBIA!

    Allestisci una stanza a prova di coniglio (copri i cavi,togli tutto ciò che può rappresentare un pericolo per il coniglio e quello che non vuoi che rovini) e lascialo libero di correre e saltare!

    Se proprio non puoi,assicurati di farlo uscire dalla gabbia TUTTI i giorni per ALMENO 3/4 ORE.

    Se hai bisogno di chiarimenti,domanda pure...

    Io ti ho risposto un pò a grandi linee...la domanda era un pò generica.

    Ciao

    Fonte/i: Arietino pelosone di 5 mesi
  • 1 decennio fa

    Standard italiano delle razze cunicole: CATEGORIA RAZZE LEGGERE.

    Peso: 1,5 kg.

    Vengono chiamate Ariete tutte le razze di conigli con orecchie cadenti ai lati della testa e incapaci di movimento. La lunghezza delle orecchie, in queste razze, non viene misurata dalla punta alla base, ma dalla punta di un orecchio alla punta dell'altro.

    La razza "Ariete Nano" (o Ariete Olandese) è stata riconosciuta nel 1980 ed è la razza Ariete di taglia più piccola. E' stata selezionata in Olanda partendo da Arieti Francesi e Inglesi e conigli Nani.

    La testa è compatta e le orecchie non devono raggiungere il terreno e hanno una lunghezza di 24-28 cm. Il collo non è visibile, la nuca è corta. Le zampe sono corte, forti e dritte. Quelle anteriori poggiano leggermente.

    Le varietà di colore sono molto numerose e sono ammesse tutte le colorazioni eccetto quella argentata.

    Difetti gravi

    Mancanza di tipicità dell’Ariete; corpo troppo lungo; muscolatura troppo debole; testa eccessivamente fine; corona mancante; temporaneo portamento eretto di una o ambedue le orecchie; lunghezza complessiva delle orecchie inferiore a cm. 24 superiore a cm. 28; pelliccia floscia; prevalenza del color bianco nei soggetti pezzati, soggetto sesualmente non completamente sviluppato in rapporto alla categoria di presentazione in mostra.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.