My_54am ha chiesto in Matematica e scienzeBotanica · 1 decennio fa

ruta, coriandolo, erba cipollina e valeriana?

potreste per favore dirmi le proprietà aromatiche e farmaceutiche e in che cosa e come sono usate le seguenti piante : (RUTA, CORIANDOLO, VALERIANA, ERBA CIPOLLINA E TIMO)

in più qualcuno di voi può dirmi degli usi "fai da te"???????????????????????? come vengono utilizzate in cucina?

insomma 10 punti a chi mi da più informazioni su queste piante!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Aggiornamento:

grazie giada ma i semi di coriandolo vano macinati come il pepe?

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La Ruta(Ruta graveolens) ha le seguenti proprietà : emmenagoghe, sudorifere, antiepilettiche, sudorifere, antispasmodiche, vermifughe, antiparassitarie,diuretiche, digestive,antiemorragica e lassative. Per uso interno viene utilizzata per assenza o insufficienza di mestruazioni, isteria, convulsioni, malanconia, ascaride. Invece per uso esterno per ulcere alle gengive, pediculosi, allontana i serpenti (tanto che un tempo veniva utilizzata per i morsi di serpente) e le pulci. Da non utilizzare in gravidanza (in forti dosi può provocare l'aborto)!

    Per assenza di mestruazioni utilizzare l'infuso. Mentre per distruggere pulci e insetti impiegare il decotto. La ruta è però scarsamente usata in cucina. Può comunque aromatizzare in piccolissime dosi piatti di pesce. Più frequente è il suo impiego per la preparazione di liquori quali grappe e amari dalle proprietà stomachiche.

    Il Coriandolo (Coriandum sativum) tra le molte proprietà dei frutti gode di proprietà antispasmodiche, aperitive, carminative e stimolante. Il coriandolo è controindicato per chi soffre di gastroenteriti e affezioni renali. I semi di coriandolo , di sapore aromatico e leggermente piccante, sono eccellenti per insaporire carni, minestre, pane, selvaggina, marinate... Vengono utilizzati anche per aromatizzare liquori e la birra.

    La valeriana (valeriana officinalis) è utilizzata per nevrastenia,nevrosi, isteria, ipereccitabilità fisica e sensoriale, convulsioni infantili, coadiuvante nell'epilessia, insonnia, tachicardia, vampate di calore, asma nervosa e emicranie. In cucina è utilizzata per l'insalate e per insaporire piatti.

    L'erba cipollina (allium schoenoprasum) possiede proprietà diuretiche, antiscorbutiche e carminative. Può essere utilizzata per insaporire insalate , minestre, uova e per preparare salse a base di erbe. Le lunghe e sottili foglie possono essere utilizzate per legare involtini e per decorare pietanze. occorre comunque tener presente che l'erba cipollina mal sopporta lunghe cotture , per cui è impiegata perlopiù cruda, unendola alle pietanze gli ultimi istanti di cottura.

    Il timo ha proprietà balsamiche, anticatarrali, antisettiche, stimolanti, antibiotiche ed emmenagoghe. Calma la tosse, regolarizza il mestruo, è utile nella medicazione di ferite e affezioni cutanee. Grazie alle sue proprietà digestive e carminative rende più digeribili le pietanze. Viene impiegato per aromatizzare carni, pesce, verdure, sughi, liquori e aceto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.