Interpretazione sogno: sogno stranissimo!!!! So che è lungo ma per favore aiutatemi!?

allora ragazzi premetto che non ricordo benissimo l' inizio ma + o - era:

Per qualche motivo che non ricordo mi sono allontana da casa (se non erro avevo commesso qualche errore grava da farmi allontanare). In qualche modo (non so se mi ci ha portato qualcuno o ci sono finita) mi sono trovata lontanissimo da casa, allora a piedi mi sono incamminata cercando di arrivare il prima possibile perché come ben sapevo erano passati giorni da quando mi ero allontanata.. Quando mi trovai finalmente nella mia città vedei il mio ragazzo venirmi in contro, io dalla felicità/disperazione cominciai a piangere pesantemente sopra di lui, e lui riaccompagnò verso casa. Arrivammo a casa mia (un appartamento in cui vivo da sola) la maniglia della porta non c' era più, la porta era rovinata ed il mio primo pensiero fu: forse era entrato qualche ladro.

Il mio ragazzo chiamò in fretta la padrona del palazzo per aprire, ma io tirai un calcio alla porta dalla rabbia e questa subito si aprì.. mentre controllavo se era tutto al suo posto, la ragazza (la padrona) arrivò alle mie spalle e mi spiegò la situazione: mi disse che mia madre aveva sempre cercato di mantenere l' affitto senza vendere l' appartamento per tutto il periodo in cui non ci sono stata, che ha cercato di convincerla in tutti i modi. Alla fine fortunatamente ero tornata a casa in tempo e all' interno c'erano ancora tutte le mie cose, velocemente corro verso il telefono per chiamare mia madre, con una grossa paura addosso :( .. Digitai il numero ma non c'era la copertura di rete, cambiai stanza + volte e finalmente riuscii a trovare un posto in cui prendeva.. Parlai con mia madre per qualche minuto e discutemmo un pò dell'ambigua situazione, quando a un certo punto la sua voce fu interrotta da un altra (tipo robotica dei film di paura :S) sentii soltanto che mi aveva prelevato soldi dal mio conto.. poi la voce continuò ma avevo già passato il telefono al mio ragazzo perché ero troppo spaventata, stava accadendo tutto insieme ed io non ci stavo capendo più nulla. Chiesi al mio ragazzo e ai suoi amici (nel frattempo erano arrivati anche loro) di andarsene. Ma per sbaglio schiacciai l' interruttore dell'allarme (non sapevo che fosse quello) e loro risalirono impauriti e spaventati, insieme a loro c'era anche mio fratello più grande. Spiegai anche a mio fratello la situazione e non so perché ne come è uscito da lui il discorso: probabilmente è stata la mia ex, che mi tormenta, l'ho trattata male e ora si vuole "vendicare".

Io ci ho riflettuto qualche istante e gli ho dato ragione, non so come tutto combaciava. Per sbaglio ero anche entrata su facebook e vedevo nella sua bacheca (della ex di mio fratello) messaggi strani che erano probabilmente collegati a tutto quello che stava accadendo. Ma ho pensato? come è possibile che sappia tutto? che sappia dove abito, e perché doveva dare noia proprio a me? avevo troppe domande nella testa e nessuna risposa.. Mio fratello mi ha spiegato come poteva sapere tutto (che ora non sto a raccontare tutto tanto è una parte inutile del sogno), praticamente ci era arrivata dal bancomat perché lei conosceva il codice.

Io ero sempre più impaurita e da quanto lo ero mi sono svegliata, ho avuto la sensazione di paura anche dopo essermi svegliata, non capisco come mai e che possa significare questo sogno :S.. per favore datemi una mano grazie in anticipo

Ps: io non vivo in un appartamento da sola.

1 risposta

Classificazione
  • wifman
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Questo non è un sogno, è un film!! E' davvero molto ricco di situazioni e accadimenti e lo rende davvero interessante.

    Tu vivi sola quindi hai lasciato la casa paterna. Purtroppo però il sogno sembra volerti dire che non ti ritrovi più nemmeno in questa situazione perché non a caso ti sei allontanata da casa tua. Ci ritorni ritrovando non a caso il tuo ragazzo che è un punto di riferimento oltre che un tuo affetto nel quale riponi speranze e sul quale ti appoggi. La maniglia non c'è più, segno questo del fatto che la situazione che vivi non è più la tua (la casa rappresenta te stessa e la famiglia in generala). Sei forte e determinata (infatti vivi sola) e quindi sfondi la porta. Hai comunque paura delle situazioni nuove (hai paura che la casa non sia più tua) quindi chiami tua madre che rimane un punto di riferimento fisso nella tua vita.

    Si intromette però un altro ostacolo che è rappresentato dalla fantomatica ex di tuo fratello che diventa una persecutrice da film di paura (reato di stalking? Scherzo naturalmente). E' una figura simbolica che rappresenta un ulteriore intoppo alla tua vita già così in continuo cambiamento, in realtà ti senti perseguitata perché non ti senti ancora del tutto sicura di te e temi che qualcuno possa farti del male o ostacolarti nella tua esistenza.

    Sei circondata da amici, famiglia, fidanzato ma sei comunque tu a confronto con te stessa come lo siamo sempre tutti: anche se in compagnia siamo comunque soli ad affrontare la realtà e soprattutto noi stessi con le nostre paure, le nostre insicurezze e le nostre crescite interiori.

    Che ne pensi?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.