Kelly ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

Sindrome del colon irritabile, sono sola? Ci sono rimedi?

Soffro da qualche anno, da dopo il secondo parto, di questo malessere generale, che non c'è sempre, ma solo nei periodi di maggior nervosismo, o a seconda di cosa mangio.

Sono dei dolori diffusi alla pancia, un forte senso di malessere generale e soprattutto l'urgenza di dover andare in bagno entro pochi minuti per fare, scusate il termine, una diarrea spesso incontenibile.

Alle volte è davvero imbarazzante dover correre in bagno in fretta e furia, e sono capitate non poche figuracce, specialmente quando il bagno nei paraggi non c'è.

La peggiore in assoluto è stata una volta in auto, c'era coda in tangenziale, e io ero nervosa per aver sgridato mia figlia per il suo comportamento, e complice il pranzo un po' particolare mi è salito lo stimolo e nel giro di pochi minuti ero davvero disperata...il brutto è che ero con una mia amica e le mie figlie, con le quali avevo appena avuto una discussione, quindi l'ultima cosa che ci voleva era dover correre in bagno...

Ho provato a tenerla il più possibile, ma dopo venti minuti che eravamo in coda non ce l'ho più fatta, è semplicemente uscita da sola, come se i muscoli non rispondessero, una sensazione disgustosa e un odore tremendo...

Sono rimasta muta, come paralizzata dall'imbarazzo, non sapevo cosa dire, volevo piangere...mi sono sporcata tutta, collant, tailleur, e il sedile.

Io non so cosa fare, mi sento una donna forte ed emancipata, però farsi la cacca addosso, a 30 anni suonati, davanti alle proprie figlie, è un qualcosa che mi ha umiliato tantissimo, mi sono sentita psicologicamente indifesa, e il fatto che debba correre in bagno come una disperata con la mano sul sedere è un qualcosa che mi fa vergognare da matti.

Ho provato di tutto, però non è un problema fisico, ma psicologico, e non posso certo ingurgitare centinaia di pastiglie anti-diarrea ogni settimana!

Qualcun altro ne soffre come me?

Qualcuno ha trovato un rimedio? O un qualcosa che ritardi l'urgenza perlomeno?

A qualcun altro è capitata una scena di urgenza di quel tipo? Se raccontate mi sento meno sola!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sono piccola. Ho 14 anni, ma ho comunque lo stesso problema .Non mi è mai capitata una cosa del genere,ma soltanto perché non mi sono mai trovata lontana da un bagno..

    Ho dovuto fare un sacco di assenze a scuola quest' anno per questo motivo. Anche io mi sono sentita umiliata qualche volta perché il mal di pancia è la prima scusa che tirano fuori i bambini quando non vogliono andare a scuola e quindi, spesso, alla domanda: "Perfavore non mi sento bene.. posso telefonare a casa" la risposta delle professoresse era "Dai stai lì ferma che poi ti passa". Anche a me veniva da piangere. Ho tentato di spiegarlo, ma non credo sia molto diffuso quindi mi hanno detto solo " Vai in bagno quand ne hai bisogno".

    In questi ultimi tempi, però, sto provando a mangiare cibi poco pasticciati e bere molta acqua. Non è propriamente una dieta in bianco, basta stare un po' più attenti agli accostamenti. Inoltre, visto che anch'io sono molto nervosa, la sera prendo una Valeriana o la Melatonina per dormire meglio. La gente non capisce che, seppure sia un problema psicologico, non è meno grave e fastidioso come gli altri. Quando mi vengono gli attacchi o quando sento che stanno per arrivare ho iniziato a prendere un medicinale che si chiama Spasmomen e che rilassa la pancia diminuendo il dolore, ma non aumenta il bisogno di andare in bagno!!

    Io mi ci sto trovando molto bene, infatti lo tengo sempre in borsa.

    Scusa e ho scritto troppo, ma è la prima volta che sento di qualcuno con il mio stesso disturbo.

    Baci. ;)

  • 1 decennio fa

    Anche io soffro di colon irritabile ma a differenza tua sono stitica a me si gonfia la pancia proprio da sembrare incinta prendo infatti dei lassativi x entrare in bagno ti consiglio di bere molto tè e mangiare riso e patate lesse il medico me li ha vietati a causa della stitichezza.

    Baci e fammi sapere come vanno le cose =)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La sindrome del colon irritabile è fastidiosa e purtroppo anche molto diffusa. Forti stress in persone molto emotive stimolano la motilità intestinale provocando fastidiose evacuazioni diarroiche.

    Impostando una dieta adeguata e imparando tecniche di rilassamento si può attenuare di molto il problema.

    Se hai bisogno di informazioni contattami.

    Fonte/i: Ginecologia e Ostetricia
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.