Perchè qualcuno continua a prendersela con i contestatori e non con l'indecenza dell'invito a Schifani?

Aggiornamento:

Perchè qualcuno non vuole ammettere che questo PD, con questi errori, dimostra solo un incredibile stato confusionale?

Cosa poteva mai raccontare di utile ad una festa del PD un personaggio come Schifani?

Aggiornamento 2:

@ Gila

Francamente non capisco.

Se fai l'errore di invitare a parlare un salumiere ad un comvegno di medicina, cosa importa se il salumiere ha da dire qualcosa, dal momento che la scelta di invitarlo era del tutto senza senso?

Aggiornamento 3:

L'errore del PD non è stato solo quello di invitare un personaggio del centro destra, (scelta insensata), ma anche quello di invitare un personaggio come Schifani.

Errore doppio.

Aggiornamento 4:

Non perdiamo mai l'occasione di soffermarci sul dito per non guardare dove punta.

Aggiornamento 5:

@ Gila

"Mio caro amico Rodan, ecco dove sta l' errore, chi ha mai detto o chi ha l' autorità per stabilire che un salumiere ad uun convegno di medicina non abbia nulla da dire!!"

Caro Gila, non diciamo cose che destano ilarita'.

E' altamente improbabile che un salumiere abbia qualcosa da dire in un convegno di medicina.

Come e' altamente improbabile che abbiano qualcosa da dire un metalmeccanico, un giardiniere, un regista di corti, un insegnante di lingue, ecc...

Chiunque passa per strada potrebbe avere qualcosa da dire in un convegno di medicina dal momento che, secondo te, non c'e' nessuno che ha l'autorita' di decidere.

Aggiornamento 6:

@ Tara

Tara, non fai sul serio, vero?

Sei troppo intelligente da non saper distinguere l'uomo e la contestazione a questo, dalla carica che riveste indegnamente.

Aggiornamento 7:

@ titty

"E' sempre stato così nel corso di decenni dalle Feste dell'Unità, alle feste dell'Amicizia (dc) alla festa dell'Avanti (psi) specie quelle nazionali"

Ti sfuggono alcune cose: siamo nella seconda repubblica e c'e' il bipolarismo.

Aggiornamento 8:

" erano luoghi di incontro e di confronto, con avversari politici, con chi altrimenti, con quelli del tuo stesso partito? Ce le cantiamo e ce le suoniamo?"

Quando un partito sostiene di avere vocazione maggioritaria ed e' per il bipolarismo, SI'.

Non si invitano avversari politici a dibattere. Che senso ha?

Gli elettori vogliono sapere che idee ha il PD e non cosa ha da proporre al dibattito politico Schifani. (oltretutto conosciamo cosa ha gia' proposto.)

Aggiornamento 9:

"E' che con questa destra che ogni evento compare come inopportuno perchè è questa destra che è "inopportuna" non normale, ma d'altronde è stata votata compresa la Lega, da quasi 17milioni di italiani e con questo ci si deve confrontare."

Non fai altro che confermare l'assurdita' di questo invito.

Il fatto che la lega guadagni voti dovrebbe suggerire alla dirigenza PD di riflettere evitando di fare questi autogol.

Aggiornamento 10:

"no il Pd ha fatto bene ad invitarlo così capisce che all'esterno ci sono cittadini che lo contestano"

Dai, non arrampicarti sugli specchi!

Di sicuro i dirigenti pensavano a tutto trane che a questo!

"il messaggio è anche per il Pd, i cittadini non sono passivi come loro pensano, che stessero attenti perchè oggi contestano qui a Torino alla Festa, e domani potrebbero venire sotto Palazzo Chigi!"

Ed in tutta risposta sono stati tacciati di squadristi!

"Le scuse di Fassino o il rimprovero di Napolitano è un atto dovuto di cortesia istituzionale"

Altra arrampicata. No, le scuse di Fassino non erano un atto dovuto.

Erano la dimostrazione di quanto questa gente e' scollata con la realta'.

"macchè sdoganamento, con 17milioni di voti questi sono sdoganati da soli caro mio...... forza e coraggio al lavoro........."

Nemmeno su questo sono d'accordo.

Da quando Berlusconi e' sceso in campo che viene sdoganato dai vari PDS, DS e PD.

Moretti lo disse chiaramente.

16 risposte

Classificazione
  • Cri
    Lv 7
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Sono d’accordo con te, questo PD è FUORVIANTE, INSTABILE e la gente proprio non lo comprende.

    Qualche giorno fa Bersani ha alzato i toni definendo una fogna i frutti del berlusconismo, poi, come se niente fosse, dopo 2 giorni invitano alla festa del Pd Schifani?

    Di fronte ai fischi, inoltre, è dovuto intervenire, imbarazzato, per scusarsi con la seconda carica dello Stato?

    La credibilità di Bersani dov'è? Ma un’idea di quello che divulga ce l’ha il segretario del partito?

    Si è accorto che il travaso dal Pd all’Idv è costante e ininterrotto?

    Non gli è arrivato nessun imput al cervello quando la platea ha osannato Di Pietro e contestato Marini?

    Io vorrei porgli queste domande...... così tanto per capire cosa avverrà dopo il discorsetto di Fini!!

    Vero è però, che questi tipi di comportamenti sono frutto di becera intolleranza, di quella che fa male alla democrazia.

    Personalmente penso che impedire a una persona di esprimere il proprio parere, di dire la propria idea e dunque di esporre il proprio pensiero, sia sbagliato e il sostegno di Di Pietro ai contestatori è "allarmante".

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Ci sono dei momenti, nelle vicende politiche, in cui certe decisioni (come quella di invitare Schifani) andrebbero considerate meglio prima di prenderle, per valutarne scientificamente le conseguenze.

    Quando nel '77 il PCI e Lama si presentarono all'Università di Roma con la pretesa di raccontare la Verità Rivelata agli studenti e al movimento che in quel momento era ancora essenzialmente pacifico e costruttivo, senza nemmeno cercare un dialogo, la violenta contestazione che ne seguì (altro che ieri) era inevitabile.

    Lama e Berlinguer avevano ragione, allora; io e centinaia di migliaia di giovani come me avevamo torto, allora.

    Ma Lama e Berlinguer ebbero torto a presentarsi in quel modo a non cercare un dialogo con il movimento giovanile e studentesco, a ergersi a difesa (semimilitare) del "compromesso storico".

    Le conseguenze di quel mancato dialogo, di quella sprezzante considerazione del movimento giovanile del 77, fu la ragione della deriva violenta e della fine stessa del movimento e di quel po’ di cose buone che stava elaborando.

    Ciò si è pagato con la morte di giovani studenti e di poliziotti, carabinieri, magistrati, giornalisti, con le sofferenze di famiglie intere, di carcerazione di uomini e donne.

    Cosa voglio dire con questo? Che invitare Schifani alla Festa del PD, nel clima politico e umorale che stiamo vivendo, è stata una scelta che inevitabilmente porta all’esasperazione chi, leggendo le dichiarazioni dei capi di quel partito e dei giornali, spesso più gravi e offensivi di una salva di fischi, si trova spiazzato nel vedere un uomo indicato come il “male” cordialmente a colloquio con uno dei dirigenti del partito principale dell’opposizione.

    I politici non possono pretendere il diritto di “mettere al muro” gli avversari politici e allo stesso tempo pretendere che i cittadini si comportino da gentiluomini. Questo vale sia destra che a sinistra. Chi fa politica sa che quando si confronta direttamente con la gente può essere contestato e non può invocare l’assolto squadrista al suo diritto alla parola perché la sua parola ha numerosi mezzi di comunicazione potenti per essere diffusa.

    Io non avrei contestato con fischi Schifani, se non altro perché rappresenta il Presidente del Senato, ma posso capire la sensazione di “essere stati traditi” da chi il giorno prima dichiara come “fogna” gli esponenti dell’attuale governo.

    Io non avrei invitato Schifani perché le sue proposte politiche non servono al dibattito necessario alla sinistra. Questi dibattiti li facessero a “Ballarò” o a “Porta a Porta”, non in una situazione in cui i cittadini, una volta tanto possono esprimere le loro proposte.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Paolo
    Lv 6
    10 anni fa

    Ma a parte che Schifani è un nome una persona, ma poi, se gli preme tanto invitarlo che lo facciano, a me non me ne frega niente... questo è veramente il problema del nostro paese?

    C' è gente in cassa integrazione da un sacco di tempo, la scuola che va sempre più in basso, un sacco di disoccupati, una crisi che incombe su tutto l' occidente e loro pensano alla festa dell' Unità, queste cose sono veramente inammissibili, la situazione è triste, raccapricciante.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Diciamo una cosa chiaramente: l'errore democratico e costituzionale e' quello di aver permesso che persone come Schifani possano risiedere in parlamento e ricoprire cariche come quella del Presidente del Senato, non quella di invitare un esponente di un partito di destra, men che meno se questo e' il Presidente del Senato.

    Questa destra, non e' formata da politici ma malavitosi e da qui, l'indignazione della gente che finalmente comincia a farsi sentire.

    Bertinotti, partecipo' ad un convegno di AN tempo addietro, ma nessuno si permise di fischiarlo.

    Avere ideologie politiche differenti e confrontarle e' sano e costruttivo.

    La gente non ha fischiato l'ideologia di questa destra(anche perche' non ne ha una) ma i personaggi che la compongono...ha urlato contro la mafia!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Ciao Rodan, scusa ricopio/incollo mio intervento a tua domanda anche con ulteriore replica, d'altra parte non posso rimettermi giù a riscrivere da capo le stesse cose.Anche se le mie idee potrebbero suscitare repliche infinite, sono consapevole che il tema è vasto e non si può riassumere in un post: mi piacerebbe dibattere a lungo con te perchè sono sicura che un punto di incontro si possa trovare. Ciao Titty53

    Io sono del PD e credo che il PD abbia sbagliato ad invitare SCHIFANI. In qualità di cosa poi?

    Politico esponente del centro destra o Presidente del Senato? Mah!

    Detto questo però dico anche che anche il Presidente del Senato si può CONTESTARE, accidenti se si può, se fossi stata presente, non fuori dalla sala, ma all'interno parole di dissenso e fischi li avrei lanciati.

    Ma non si può neanche crocefiggere il PD perchè ha invitato Schifani, perchè così come è legittimo il diritto di dissenso è anche legittimo e democratico il diritto al confronto: mi dispiace, ma i diritti non possono avere dei sensi unici a secondo della convenienza.

    A tale proposito mi viene in mente per associazione di idee, i commenti anche qui tra gli utenti di qualsiasi credo politico, che venivano rivolti al Presidente della Repubblica: bravo e corretto oppure il contrario a seconda delle parole,dei moniti o degli atti che poneva in essere.

    Anche io in alcune occasioni l'ho criticato aspramente, per alcuni suoi atti, ma devo dire che sbagliavo:

    In un momento così critico per la vita politica del nostro Paese e per la democrazia stessa, così come devono essere accettati il dissenso e la contestazione, non trovo sbagliato che dall'altra parte in questo caso da parte del mio partito, ci siano persone che comunque invitano alla moderazione ed al confronto, anche con un personaggio controverso come il Presidente del Senato.

    Il ruolo di mediatore e di moderatore, svolto dal mio partito o dal Presidente della Repubblica, serve alla nostro libero confronto democratico, perchè se tutti i soggetti coinvolti si mettessero ad aizzare le parti contrapposte io credo che ci scappi la guerra civile. E questo non va bene.

    Il ruolo super partes del Presidente della Repubblica sta dando i suoi frutti, nessuno può accusarlo di essere di parte o di non osservare rigorosamente il dettato costituzionale: infatti oggi si può permettere di fare dei richiami molto severi al governo ed al suo capo o di mettere dei paletti ben precisi, non per niente è la figura istituzionale con un'alta percentuale di consensi da parte dei cittadini.

    Non pensi?

    Ok aspetto il tuo dissenso, non mi massacrare però. Ciao!

    @Rodan, E' sempre stato così nel corso di decenni dalle Feste dell'Unità, alle feste dell'Amicizia (dc) alla festa dell'Avanti (psi) specie quelle nazionali : erano luoghi di incontro e di confronto, con avversari politici, con chi altrimenti, con quelli del tuo stesso partito? Ce le cantiamo e ce le suoniamo? E' che con questa destra che ogni evento compare come inopportuno perchè è questa destra che è "inopportuna" non normale, ma d'altronde è stata votata compresa la Lega, da quasi 17milioni di italiani e con questo ci si deve confrontare.

    E poi mi viene in mente adesso questa riflessione: no il Pd ha fatto bene ad invitarlo così capisce che all'esterno ci sono cittadini che lo contestano e il messaggio è anche per il Pd, i cittadini non sono passivi come loro pensano, che stessero attenti perchè oggi contestano qui a Torino alla Festa, e domani potrebbero venire sotto Palazzo Chigi!

    Le scuse di Fassino o il rimprovero di Napolitano è un atto dovuto di cortesia istituzionale, macchè sdoganamento, con 17milioni di voti questi sono sdoganati da soli caro mio...... forza e coraggio al lavoro..........

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • ILRECA
    Lv 5
    10 anni fa

    perchè sono fautori della stessa classe politica e quando il popolo contesta hanno paura di perdere anche la loro poltrona. Questa è la peggior classe politica dal dopoguerra senza alcun dubbio nessuno escluso.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    La vera domanda è: cosa ci fa il PD in politica?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Il PD ormai esiste solo perché intorno a lui ci sono milioni di €€€€ e questi fanno comodo a molti esponenti del PD ma ormai è alla deriva senza idee e senza un leader capace di contrapporsi al nanerottolo pelato. Il fatto di invitare uno come schifani ne è la dimostrazione plateale

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Hanno perfino dimenticato quando il Papa si rifiuto di andare all'universita' non appena si accesero contestazioni,ora quasi in campagna elettorale era il caso di invitarlo? Io penso proprio di no anche perche' con la campagna mediatica in corso contro l'altra carica dello stato sarebbe stato igienico starsene a casa.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Perchè sono caduti in basso

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.