Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 1 decennio fa

Cambio dei pneumatici mi aiutate?

secondo voi devo cambiare le gomme ad una vettura utilitaria di 3 anni e 28 000 km? le gomme non sono state mai cambiate, ho fatto la prova della moneta da 1 euro il battistrada centrale sembra a posto ma quello laterale è molto più consumato. Un altra cosa che non ho mai capito ma si devono valutare le scanalature centrali o quello laterali.

Grazie mille

Aggiornamento:

si l'inversione l'ho fatta l'anno scorso

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    In condizioni normali, gli pneumatici di un'utilitaria che hanno percorso 28.000 chilometri dovrebbero essere ancora buoni.

    Tutto però dipende.

    Hai mai ruotato le gomme (le anteriori al posto delle posteriori e viceversa)? Questa è una buona regola per garantire un consumo uniforme di tutti 3 4 gli pneumatici, in quanto quelli montati sull'asse di trazione (immagino che la tua automobile sia a trazione anteriore) si consumano più velocemente di quelli montati sull'altro asse. L'eccessivo consumo nelle zone laterali fa presupporre o che viaggi spesso in strade con molte curve (tipo strade di montagna), o che viaggi spesso con la pressione dei pneumatici non adeguata (troppo sgonfi).

    Per la valutazione delle scalanature (spessore del battistrada) come stabilito dal codice della strada, va considerato lo pneumatico in tutta la sua superficie, quindi, nel tuo caso, se la parte centrale è ok ma quella laterale non lo è, la gomma non risulta comunque a norma.

    Ti ricordo inoltre che la legge impone che i pneumatici siano uguale per ogni asse (la coppia nteriore deve essere composta da due pneumatici identico, idem qurlla postriore).

    In condizioni normali, io sono sempre riuscito a portare avanti gli pneumatici fino ai 60000 km, ma considera che ne facevo più di 20000 l'anno, e quindi il cambio veniva effettuato prima del triennio.

    Col passare del tempo, al di la di quanto previsto dal codice della strada circa lo spessore del battistrada, le gomme si induriscono, e, anche se l'aspetto esteriore è ottimale, non danno più l'affidabilità di una gomma nuova/recente (specialmente sul bagnato).

    Spero di esserti stato utile.

  • 1 decennio fa

    il buon senso suggerisce di portare l' auto dal gommista almeno 1 volta l'anno (in media)

    poi valuta lui se vanno cambiate...corri dal gommista!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.