Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

esistono CARBOIDRATI SENZA GLUTINE?

se si, quali sono?

Aggiornamento:

o meglio, esisto alimenti ricchi di carboidrati ma privi di glutine?

non intendo quelli già pronti tipo biscotti senza glutine o farina per celiachi, bensì alimenti in natura.

4 risposte

Classificazione
  • Sasha
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il riso !!!

    è un cereale ricco di carboidrati ed amidi ed è totalmente privo di glutine...

    Altri cereali (quindi parliamo sempre di alimenti ad alto contenuto di carboidrati) privi di glutine sono:

    1) il grano saraceno, che a differenza del nome non è una graminacea, ma una pianta originaria dell'Asia, molto diffusa anche nel Nord Europa. In Italia è presente in alcune aree montane, dove costituisce l’ingrediente principale per alcuni piatti tipici come i pizzoccheri e la polenta taragna.

    E' privo di glutine ma quando lo si utilizza in farina è bene accertarsi che siano escluse possibili contaminazioni durante la lavorazione (cioè che non venga macinato e confezionato in luoghi in cui vengono lavorati cereali contenenti glutine).

    Contiene un mix equilibrato proteine e fibre. E’ molto adatto ad essere consumato nel periodo invernale perchè è piuttosto riscaldante. Viene consigliato durante la crescita e l’allattamento perchè è un buon fortificante e rimineralizzante. Protegge e rinforza il sistema vascolare conservandone l’elasticità e prevenendo le emorragie. I chicchi si possono consumare bolliti, nelle minestre o asciutti. Ha una consistenza e un aspetto che ricordano quelli dell’orzo. La farina può essere utilizzata per fare pane, dolci, pizze, piadine e pasta. E’ preferibile miscelarlo ad altre farine perchè rende l’impasto un po’ compatto e colloso.

    2) il miglio, che è ricco di proteine e minerali (fondamentali per la bellezza della pelle e dei capelli). E’ particolarmente indicato nei periodi di stress e affaticamento e in gravidanza. Per la sua digeribilità è adatto all’alimentazione dei piccolissimi, degli anziani e dei convalescenti. La farina di miglio è adatta per la preparazione di crespelle e può essere utilizzata nella preparazione di pane o dolci, miscelata ad altre farine (utilizzata sola risulta troppo secca). Il semolino di miglio può essere utilizzato per minestre e creme, per fare gli gnocchi o per preparare dolci. I chicchi di miglio decorticati devono essere sciacquati, scolati e tostati in padella prima del loro utilizzo. Quindi vanno cotti per mezz’ora in una quantità d’acqua pari al doppio del loro volume. Dopo la cottura si lasciano riposare per qualche minuto (in questo modo si gonfiano assorbendo tutta l’acqua). Cucinato in questo modo può essere abbinato a verdure, carne e pesce o utilizzato per preparare sformati, minestre e zuppe.

    3) la quinoa che insieme al mais e alle patate, è una delle più antiche coltivazione del Sudamerica. Si presenta in piccoli grani ricchi di minerali, i chicchi interi vanno tostati leggermente, quindi si cucinano in 15 minuti circa, aggiungendo acqua o brodo pari al doppio del loro volume. Si possono aggiungere alle minestre, consumare come contorno o sotto forma di sformati. I fiocchi vengono utilizzati nelle miscele di muesli. La farina può essere utilizzata per preparare crespelle o nelle miscele per la panificazione.

    4) l'amaranto, originario dell’America Centrale. E’ un cereale molto utile perchè, a differenza degli altri cereali, è molto ricco di lisina, un aminoacido essenziale. Contiene anche molto calcio, fosforo e ferro. E’ molto digeribile e indicato per chi ha l’intestino delicato. Ha un sapore dolciastro, che ricorda un po’ quello della nocciola. Questo lo rende gradevole e adatto anche per l’alimentazione dei bambini. I chicchi, piccolissimi, possono essere cotti in una quantità d’acqua pari al doppio del loro volume e utilizzati per sformati o nelle minestre.

  • 6 anni fa

    Certo, ad esempio il RISO, sono carboidrati, ma è privo di glutine. Forse non sai che esiste un tipo di pasta fatta solo con il riso, che quindi ha forma e gusto della pasta (anche se è più leggera infatti viene usata nelle diete anche da chi non è celiaco), si chiama Riso di Pasta. E' molto buona potresti provarla la trovi anche online tipo qui http://bit.ly/1yFOJoz

  • tatta
    Lv 5
    1 decennio fa

    sono sicuramente ricchi di carboidrati tutti i cereali senza glutine (riso, mais, quinoa, amaranto, grano saraceno) e relative farine, le patate, i legumi e... per tutti gli altri alimenti vedi al tabella allegata (chiaramente devi depennare tutto quanto contiene glutine)

    http://www.dietaround.com/lettura/lettura-carboidr...

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Certo, esistono panini alla farina di patate e altri ingredienti che non contengono glutine, normalmente si comprano in farmacia sotto prescrizione, però in quest ultimo periodo si possono trovare in certi supermercati o nei negozi biologici.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.