Sabrina ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

Il mio gatto, va bene se lo porto fuori a passeggio con un collare e guinzaglio?

Il mio gatto ha tre anni e non l'ho mai sterilizzato, ma non vuole uscire di casa, ho paura che magari soffra, ma è cresciuto da cucciolo in casa quindi non è abituato ad uscire fuori nel prato all'aperto, magari con un guinzaglio posso portarlo fuori?

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao !

    Il gatto ha bisogno di uscire e mangiare erba, necessaria per i piccoli mici... se vivi in un appartamento ti consiglio di comprare dell' erba confezionata apposta per i gatti che trovi facilmente in qualsiasi supermercato. Per quanto riguarda il portarlo fuori a fare una passeggiata sarebbe un po' un rischio perché il gatto potrebbe spaventarsi vedendo le macchine e se vedesse uno o più cani potrebbe scappare e arrabbiarsi... e se il cane gli saltasse addosso ? Potrebbe causare problemi gravi al piccolo micio !!! senza considerare che tu , vedendo nelle vicinanze un cane tiri troppo il guinzaglio ed il gatto spaventato tiri anch' esso dall' altra parte e... potrebbe capitare che tu strangoli il tuo adorato gattino.

    Tutto dipende dal comportamento del tuo gatto. Al massimo se è tranquillo portalo sempre al guinzaglio ma in collo a te almeno puoi proteggerlo meglio nel caso ci sia qualche pericolo.

    Se invece hai un giardino o vicino a casa un giardinetto (non frequentato da cani), o uno spazietto verde, (sempre non frequentato da cani) compra al tuo micio una pettorina (consigliata) \ collare e lega ad essa il guinzaglio e il guinzaglio, se sei a casa legalo alla meniglia della porta affinchè il gatto giri libero per il giardino senza allontanarsi da casa, se invece sei in uno spazio verde sarai te a tenere il guinzaglio o lo potrai legare ad un lampione o ad una panchina o ad un ramo che pende da un albero... a te la scelta più opportuna !!

    PS: un consiglio: se porti il tuo gattino fuori casa fatti accompagnare da qualcuno per aiutarti in caso di necessità e per portarti la gabbietta (consigliata ), perchè se si presentasse un pericolo ( cani- macchine etc..) tu lo potrai mettere al sicuro.

    Buona fortuna !! ----> se ti è piaciuto il mio consiglio mi piacerebbe che tu mi scegliessi come MIGLIOR RISPOSTA !!!! Un bacio al tuo gatto !!

  • 1 decennio fa

    no ti prego il gatto al guinzaglio no! Se non vuole uscire non obbligarlo.. se invece manifesta curiosità per il mondo esterno comincia a farlo uscire stando fuori con lui per un po' (poco) vedrai che dopo due o tre giorni si abitua..

  • g.d.
    Lv 6
    1 decennio fa

    I gatti non vanno portati a spasso.

    Il gatto vive nel suo territorio, che in questo caso è casa sua. Se non esce non è perchè è pigro, ma perchè sta bene nel suo territorio. Quindi non si capisce per quale motivo lo vuoi costringere a uscire.

    Per i gatti essere portati via dal proprio territorio è un trauma, lascia stare quella povera bestia nel posto in cui vuole stare.

  • 1 decennio fa

    ma sei fuori di testa.... i gatti sono molto sensibili soprattutto se vengono costretti al guinzaglio .... se vuoi che esca fallo uscire senza .... collare!!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    se riesci a portare al guinzaglio un gatto maschio non sterilizzato e costringerlo a fare qualcosa che non vuole fare voglio stringerti la mano... il gatto è un animale troppo orgoglioso non accetterebbe mai uno smacco del genere e comunque se non ha ancora provato a uscire per i fattacci suoi lascialo stare non soffre mica sta benissimo in casa divano,pappa,coccole,sabbietta,calore bastano perche un gatto sia felice fidati un gatto se è maschio quando decide di andarsene se ne va punto è nella loro natura quando si è stancato se ne va

    Fonte/i: esperienza personale
  • Anonimo
    1 decennio fa

    anche io porto il mio gatto a guinzaglio e non ci trovo niente di male

  • 1 decennio fa

    Se non vuole uscire di casa non costringerlo e poi se è abituato già da piccolo a stare in casa, bé lascialo in casa, se magari già da piccolo lo portavi fuori forse era più facile e divertente per il gatto e anche per te :)

    Ciao.

  • 1 decennio fa

    ma nooooooooo..su ke mondo vivi??..è un gatto mika un cane..comprati un cane a sto punto..portalo da qualche amika o famigliare ke ha il giardinetto..ma con il guinzaglio evita..a meno ke tu nn sia matta..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.