BboySean ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

Vorrei allevare un acquario marino?

e metter dentro una sola specie di pesci(Amphiprion Clarkii) qualcuno può darmi dei consigli di come allevarlo?.. quanto grande deve essere la vasca? Quali rocce devo metter dentro? e quali accessori devo inserire?

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    ariciao sean!

    l'acquario marino è molto complesso.. nnn è affatto come un dolce... innanzitutto la regola del "piu è grossa la vasca e piu è facile da gestire" che troviamo nelle vasche dolci nelle vasche marine è esponenziale... ti spiego: il marino a differenza del dolce è sempre in equilibrio molto ma molto precario.. un'evaporazione di un litro gia in 100lt aumenta dell'uno% la concentrazione di sali.. il che vuol dire che determinate specie ne soffrrebbero molto.. ha bisogno di una manutenzione giornaliera, settimanale e mensile... le vasche vanno dai 1000€ ogni 100lt circa, esistono anche nano e micro reef, ma essendo i primi <ai 100lt e i secondi<30lt, gia solo che l'evaporazione di un litro d'acqua aumenta anche del 3\4% la concentrazione di sali.. quindi in breve, piu è grande la vasca e piu è facile gestirla..

    detto questo le vasche marine sopra i 100lt hanno bisogno di: sump, defanatore, skimmer, reattore di calcio, riscaldatori\refrigeratori, pompe del moto ondoso e soprattutto rocce vive.. queste ultime sono rocce importae dalle barriere coralline.. sono rocce che si trovano a pezzi sui fondali normalmente, sono rocce erose dal moto ondoso del reef.. contengono una serie di organismi che aiutano nn poco a coprire quelle nicchie alla base della catena alimentare(vermi, alghe, batteri, ecc) costano 30€ al kg, e in base alla vasca(se mediterranea, tropicale, di profondita ecc) che hai devono ricoprire dal 30 all'80% del volume della vasca.. gli ospiti nn si limitano solo ai pesci.. devi cercare di ricoprire tutte le nicchie che si trovano in natura, con nn pochi problemi di biocenosi che richiedono studi approfonditi sulle specie, sia vertebrate che invertebrate... onde evitare di spendere 40€ per un gambero e poi scoprire che in una notte si è mangiato molluschi e pesci.. le procedure di avviamento di una vasca (parliamo sempre di acquari sopra i 100lt, quelli inferiori sono davvero impensabili, e spesso sono truffe dei venditori che ti dicono che 30lt per un pesce sono perfetti solo per vendere, ma che alla fine si rivelano sempre delle fregature che durano pochi mesi...) sono estremamente lunghe e complicate.. parliamo di minmo 6\8 mesi.. alla fine dei quali, quando finalmente si inseriscono i pesci, se nn si è esperti si corre il rischio di esplosioni batteriche o parassitarie(causate dalle rocce vive..).. quindi come vedi un'acquario di barriera richiede esperienza, sia di biocenosi che di chimica dell'acqua visto che per ogni pesce esiste una conducibilità diversa causata dalla percentuale di sali, tanta pazienza, manodopera, manutenzione e soprattutto soldi....

    gli Amphiprion Clarkii spesso vengono venduti con un anemone in vaschette ridicole, ma nel giro di un mese muoiono per malattie... le vasche marine tropicali sono l'apice di ogni acquariofilo, di solito vengono subito dopo i discus e gli pterophyllum altum.. io ti posso solo dire che mio padre è sempre stato appassionato(direi piu malato), e in casa abbiamo sempre avuto vasche mediterranee, se era in giro per lavoro toccava a me seguirle... e ti dico solo che da quando vivo da solo, vista tutta la manutenzione che richiedevano, ho sempre avuto vasche dolci... anzi vasche marine trasformate in dolci (strutturalmente, cioè grazie alla sump e al tracimatio,sono molto piu comode delle vasche col filtro interno o esterno).. quindi ti sconsiglio vivamente di avventurarti nel marino senza un'adeguata esperienza pluriennale in vasche dolci... per citarti il ciccione de "il grande lebovski" :"stai entrando in una valle di lacrime"...

    ciao, sean!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ce li hai i soldi cane alienico

  • 1 decennio fa

    l'acquario non mi risulta che si alleva,e poi questa specie non la conosco.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.