promotion image of download ymail app
Promoted
Deb
Lv 4
Deb ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 10 anni fa

consigli su questo pezzo?

è l'inizo di un capiitolo di un mio racconto, piu ch elatro una bozza:

Quanti giorni erano passati? Tre o quattro? Amanda aveva perso il senso del tempo. Era come se il ciclo del mondo si fosse fermato. Ormai la fine della scuola si stava avvicinando, anche se mancavano tre mesi e mezzo, e questo la rendeva nettamente più felice. Comunque non era solo quella la ragione della sua felicità, condivisa tra l’altro da tutti gli alunni, infatti la Vitali aveva subito un cambiamento piuttosto insolito, era diventata più …docile, mutamento dovuto forse a un piccolo scherzo magico che le aveva fatto la bambina.

Un giorno infatti, mentre stava insegnando la Vitali che come al solito tartassava con la sua aria sadica gli studenti, Amanda si decise a mettere in atto una burla alquanto difficile da applicare ma molto divertente, che avrebbe segnato la storia della classe e salvato tutti i suoi compagni. L’insegnate stava per puntare il suo sguardo da “Strega delle selve” su di lei quando Amanda, con sorprendente facilità, riuscì a muovere mentalmente il gessetto bianco che era appoggiato sulla scrivania, facendolo levitare lentamente fino alla lavagna.

In quel momento non aveva saputo con esattezza se qualcuno l’avesse notato, poiché tutti stavano in silenzio.

Poi il gessetto incominciò a scrivere sulla lavagna. Lavinia White aveva subito lanciato un urlo così acuto da eguagliare un banshee irlandese. La Vitali si era girata e con stupore era rimasta paralizzata, fissando con incredulità il gessetto che scriveva da solo, senza nessuno, frasi di minaccia che la intimavano a comportarsi bene con gli altri studenti, pena il tormento eterno del cosiddetto “fantasma”.

La Vitali, leggendo quelle parole era svenuta mentre in classe regnava il caos più travolgente. Tutti erano spaventati, mentre Amanda era stata l’unica che rideva.

Nessuno naturalmente credette alle parole dell’insegnate, alcuni addirittura le consigliarono un periodo di riposo, fatto sta che comunque quello scherzo ebbe il suo effetto a beneficenza degli alunni.

è abbastanza simpatico?

Aggiornamento:

ps: 1, la vitali non è una strega, ma solo un'insegnane molto ....cattiva.

2 La protagonista non potrebbe dare nell'occhio perchè muoveva l'oggetto con la mente, quindi nessuno si sarebbe accorto.

3, la protagonista è una bimba di 10 anni e mezzo, che si trova in possesso di poteri ma non ha nessuno ch ele possa insegnare, con poteri che saltano a volte quando prova forti emozioni, come credi che reagirebbe verso l'insegnante che tanto odia?

Aggiornamento 2:

2La protagonista non potrebbe dare nell'occhio perchè muoveva l'oggetto con la mente, quindi nessuno si sarebbe accorto che era stata lei

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    sono d'accordo con demi lovato, ricorda "Matilda sei mitica". E poi è presente anche qualche errore di punteggiatura. Con i tempi te la cavi bene, ma hai ancora molto da fare.... non scoraggiarti.

    Se ti va, puoi rispondere alla mia domanda.

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=At...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Scusa se te lo dico, ma mi ricorda tantissimo il film "Matilda sei mitica". E' praticamente uguale.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Tylkoo
    Lv 4
    10 anni fa

    ho il titolo: La lavagna di Lavinia???

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Tu vuoi chiamare una professoressa, ogni santa volta che la si nomina "LA VITALI"?? Mi stanno cadendo i capelli dalla testa. Hai ancora molta strada da fare, leggi ancora e molto, mettici anima e corpo, perché queste scempiaggini piacciono solo a te. Dico la verità, hai chiesto il nostro giudizio e te lo sto dando.

    Tutta questa storia mi suona falsa e patetica, quale strega o fata che sia userebbe i suoi poteri per scrivere sulla lavagna una cosa simile? E a ragazza darebbe così nell'occhio? di solito le streghe cercano di tenere segreti i loro poteri..

    ...molto, troppo incoerente... devi migliorare

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.