cerotto anticoncezionale? funziona?

chi di voi l'ha provato? come funziona? dopo quanti giorni ha effetto?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti parlo per esperienza e per studi.... il cerotto anticoncezionale Evra ha le stesse identiche contrindicazioni della pillola, ma ha una percentuale di fallimento molto più elevata, quindi è sconsigliato a chi vuole a tutti i costi evitare una gravidanza.

    Prima di tutto, l'esatto assorbimento dei principi attivi è legato all'area di assorbimento, quindi è importante che il cerotto sia tutto perfettamente aderente alla pelle.... Questo praticamente capita per un paio di giorni, dal secondo giorno (soprattutto se sudi, metti creme idratanti, fai bagni o docce) comincia ad avere una fastidiosa tendenza a staccarsi e a lasciare un orrendo residuo nero di colla sul bordo. Per non parlare del prurito... per facilitare l'assorbimento dei principi attivi, questi cerotti contengono delle sostanze che "allargano i pori" irritando la pelle. Quando lo levi, ti ritrovi con un quadrato rosso di pelle irritata.

    Il cerotto perde in maniera esponenziale la sua efficacia all'aumentare del peso e della massa grassa. Se pesi più di 85kg, l'efficacia non è garantita. Se ne pesi 50, ma sei un po' paffutella, il tessuto adiposo trattiene i principi attivi che faticano ad arrivare alle ovaie.

    Come si usa? La confezione contiene 3 cerotti. Al primo utilizzo ne applichi uno sulla pelle (lontano dal seno, va applicato o sulla pancia, o sul fondo schena) e lo tieni, facendo attenzione che non si stacchi neanche un po', che non si pieghi su se stesso, per 7 giorni. Tolto il primo ne applichi un altro, che terrai per una settimana. E poi un altro ancora. Finiti i 3 cerotti (21 giorni), fai 7 giorni di pausa, in cui avrai la mestruazione... poi cominci un'altra scatola. E' bene avere una scatola di riserva, in quanto se si comincia a staccarsi o si appiccica su se stesso... è da cambiare.

    Se il primo cerotto viene applicato il primo giorno di mestruazione, sei protetta dopo una settimana.

    Un consiglio... rispetto alla pillola è più comodo perchè non te lo devi ricordare tutti i giorni, non diminuisce l'efficacia in caso di vomito o dissenteria, ha meno effetti collaterali in quanto non passa dal fegato... ma devi controllare sempre che sia in sede, non puoi fare bagni o docce troppe lunghe, non devi sudare troppo, prude da morire, è orrendo a vedersi, basta poco per far diminuire l'efficacia...

    Se vuoi un metodo ormonale sicuro come la pillola, ma senza tutti gli inconvenienti di pillola e cerotto, piuttosto prova Nuvaring, l'anello vaginale. Lo tieni per 21 giorni di fila, e fai una pausa di 7... è comodissimo, molto più del cerotto e una volta messo, davvero non ci pensi più.

  • 1 decennio fa

    è come la pillola, rilascia la stessa sostanza solo che la rilascia tramite l'epidermide..certo che funziona! non mi ricordo ogni quanto lo devi cambiare comunque questo lo trovi scritto sul foglio illustrativo o te lo spiega la ginecologa quando te lo prescrive..ha effetto dopo il primo mese come la pillola..

    io l'ho usato qualche anno fa, poi ho smesso perchè mi dava fastidio il fatto che fosse così vistoso e poi perche al mare con la sabbia tendeva a staccarsi..

  • 1 decennio fa

    con tua madre non ha funzionato

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.