Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Per il 18 compleanno...perchè metterlo sul piedistallo?

Festa con un sacco di amici tra cui solo pochi sono realmente tuoi amici. Cosa ne pensate della festa a sorpresa? Per voi si o no?

E se per il giorno del 18 compleanno si parte, si passa la giornata in una città lontanina dalla proprio e si torna il giorno dopo, cosa ne pensate?

Aggiornamento:

Io avrei l'intenzione di partire, direttamente la mattina e tornare il giorno dopo ;)

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ottima idea la tua.

    hai ragione, non hanno senso i mega festoni con gente che sì conosci, ma non sono veri amici.

    la festa a sorpresa?? dipende da chi la fa: gli amici sinceri te la faranno ricordare per sempre, ad esempio.

    secondo me i 18 anni sono importanti, ma la festa si deve fare solo con quelli a cui vuoi veramente bene, tanti o pochi che siano.

  • 1 decennio fa

    A me hanno fatto la festa a sorpresa per il mio 18esimo compleanno, che poi tanto sorpesa non era visto che sapevo lo stesso già tutto, ma forse loro hanno creduto che ho abboccato. Non ho gradito affatto, anche perché non credo nell'amicizia, e non credo che l'abbiano fatto per amicizia. Sarebbe stato meglio andare in qualche posto lontano il più possibile dalle persone che conosco, così sarebbe stato un giorno indimenticabile.

  • 1 decennio fa

    dipende, festeggiare il proprio compleanno lontano da casa non l avevo mai pensato pero mi piace.. l idea la rende tutta... mi sa quasi che è meglio.

  • 1 decennio fa

    è una bellissima idea!

    neanch'io personalmente amo molto le feste con tanti invitati, perchè la maggior parte di loro sono probabilmente solo conoscenti... pensa che proprio questa domenica devo andare ad un trentesimo (e sottolineo TRENTESIMO) e la ragazza che festeggia mi ha detto "guarda, siamo davvero pochi intimi, ho invitato le persone a cui tengo di più!" io: "ah si? quanti siamo?" "QUARANTA!!!" alla faccia delle persone intime!

    io preferisco festeggiare con quelle 2/3 amiche davvero intime e che so che tengono a me e, magari, passare assieme a loro la serata in discoteca! la tua idea però di un week end fuori porta non è x niente male, non scontato e che di sicuro ti rimarrà in mente =)

    Fonte/i: me stessa
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ognuno festeggia i 18 anni come meglio crede. Alla fine 18 anni sono un piccolo "traguardo" .... Io a suo tempo feci la festa. C'erano solo le mie compagne di classe, pochi parenti e persone che ritenevo davvero speciali o importanti... Si, ora le cose son cambiate, ma se potessi tornare indietro riinviterei le stesse persone...guardando le foto mi rendo conto di quante cose siano cambiate, ma mi tornano in mente i momenti passati con quelle persone e quelle foto mi strappano sempre un sorriso :)

    Scegli il modo migliore per ricordare questo giorno, che nella sua normalità è speciale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.