Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Cosa ne pensate di questi Passi Biblici?

(Dal Libro del Profeta Amos 8,4-7)

"IL Signore mi disse:

«Ascoltate questo,

voi che calpestate il povero

e sterminate gli umili del paese,

voi che dite: “Quando sarà passato il novilunio

e si potrà vendere il grano?

E il sabato, perché si possa smerciare il frumento,

diminuendo l’efa e aumentando il siclo

e usando bilance false,

per comprare con denaro gli indigenti

e il povero per un paio di sandali?

Venderemo anche lo scarto del grano”».

Il Signore lo giura per il vanto di Giacobbe:

«Certo, non dimenticherò mai tutte le loro opere»".

Parola di Dio

SALMO RESPONSORIALE (Sal 112)

"Lodate, servi del Signore,

lodate il nome del Signore.

Sia benedetto il nome del Signore,

da ora e per sempre.

Su tutte le genti eccelso è il Signore,

più alta dei cieli è la sua gloria.

Chi è come il Signore, nostro Dio,

che siede nell’alto

e si china a guardare

sui cieli e sulla terra?

Solleva dalla polvere il debole,

dall’immondizia rialza il povero,

per farlo sedere tra i prìncipi,

tra i prìncipi del suo popolo".

(Dalla Prima lettera di San Paolo Apostolo a Timoteo. 1Tm 2,1-8)

"Figlio mio, raccomando, prima di tutto, che si facciano domande, suppliche, preghiere e ringraziamenti per tutti gli uomini, per i re e per tutti quelli che stanno al potere, perché possiamo condurre una vita calma e tranquilla, dignitosa e dedicata a Dio. Questa è cosa bella e gradita al cospetto di Dio, nostro salvatore, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e giungano alla conoscenza della verità.

Uno solo, infatti, è Dio e uno solo anche il mediatore fra Dio e gli uomini, l’uomo Cristo Gesù, che ha dato se stesso in riscatto per tutti. Questa testimonianza egli l’ha data nei tempi stabiliti, e di essa io sono stato fatto messaggero e apostolo – dico la verità, non mentisco –, maestro dei pagani nella fede e nella verità.

Voglio dunque che in ogni luogo gli uomini preghino, alzando al cielo mani pure, senza collera e senza contese".

<< Pace a voi >> ( Vangelo Giovanni 20,19. 20,21 ) Shalòm, in Ebraico.

A voi le vostre considerazioni in merito.

Aggiornamento:

Iovi ho dato la mia Pace..altro che integralista...ma se volete "scuoto la polvere dai miei sandali a Testimonianza di chi non vuole la Pace e non vuole ascoltare le "mie" parole"(Vangelo Matteo.

10,13-5 ) E ancòra:"Dice IL Signore

Dio: <<Chi vuole ascoltare ascolti,

e chi non vuole non ascolti; perché sono una genìa di ribelli" ( Dal Libro del Profeta Ezechiele 3,27 )

Aggiornamento 2:

Scusate...sottoscrivo...Cfr. Matteo 10,13-15...E dico Nuovamente

<< Pace a voi! >> ( Vangelo Giovanni

20,19. 20,21) Accogliete la Pace....

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Amo 8:4-7

    Quelle frasi dimostrano quanto Geova Dio detesta l’ipocrisia religiosa.

    Gli israeliti osservavano scrupolosamente la festa della luna nuova e il sabato settimanale astenendosi da qualsiasi attività commerciale. Ma non vedevano l’ora che quei giorni di riposo finissero per riprendere le loro pratiche illegali. La loro disonestà mandava in rovina i poveri e gli afflitti. In questo modo facevano “cessare” i mansueti. Quei malvagi imbrogliavano senza alcun rimorso i poveri usando misure e pesi falsi. Così riducevano sul lastrico i poveri, che quindi erano costretti a vendere se stessi come schiavi, dopo di che quegli egoisti li compravano. Forse un povero non era in grado di pagare un paio di sandali, e per questo il creditore lo vendeva schiavo. Quando vendevano il grano, non imbrogliavano solo sulla quantità, ma anche sulla qualità. La merce venduta era “semplice rifiuto”.

    Salmo 112.

    Il timore reverenziale di Dio e l’ubbidienza di cuore ai suoi comandamenti possono dare più significato alla nostra vita.

    Perché ubbidire a Dio reca soddisfazione? Perché possediamo una coscienza, dono che Dio ha fatto a tutto il genere umano. La coscienza ci scruta sotto il profilo morale e approva o disapprova ciò che abbiamo fatto o stiamo per fare. Tutti abbiamo provato il profondo disagio di una coscienza turbata. (Romani 2:15) Ma la coscienza può anche premiarci. Quando agiamo altruisticamente verso Dio e il prossimo, ci sentiamo contenti e soddisfatti. Riscontriamo che “c’è più felicità nel dare che nel ricevere”. (Atti 20:35) C’è un’importante ragione per cui avviene questo. Siamo sensibili ai desideri e ai bisogni del prossimo, perché il Creatore ci ha fatti così. Aiutare gli altri rallegra il nostro cuore. Inoltre la Bibbia ci assicura che quando diamo a qualcuno nel bisogno, Dio lo considera un favore fatto a Lui.

    (1 Timoteo 2:1-8)

    Nel pregare e buono pregare “riguardo a re e a tutti quelli che sono altolocati” quando questi uomini sono chiamati a prendere decisioni che influiscono sulla nostra vita e sulla nostra opera cristiana. Avendo reso a Cesare le cose di Cesare, speriamo di poter continuare a “condurre una vita calma e quieta con piena santa devozione e serietà”. Soprattutto, bisogna continuare a predicare la buona notizia del Regno quale unica speranza del genere umano, rendendo coscienziosamente a Dio le cose di Dio.

    Ciao.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Gli ultimi saranno i primi! , questa e' la prima cosa che mi e' venuta in mente mentre leggevo, e poi che cmq Dio vuole la salvezza per tutti anche di quei potenti e ricchi che calpestano i poveri e gl'indifesi, per questo ci chiede di pregare per loro, nella sua Divina Bonta'!

    Pace a te fratello

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Che nessuna religione di quelle esaminate, tranne quella che seguo, mette in pratica queste parole; se lo facessero il mondo andrebbe meglio, invece si assiste al crollo delle religioni e della fiducia in esse.

    Il problema è che si tende a fare di tutta l'erba un fascio e quindi per la maggioranza: religione=Dio e Bibbia, quindi invece di rivolgersi altrove e cercare la vera religione o la verità abbandonano tutto.

  • 1 decennio fa

    sal a parte che evidentemente non sai il significato della parola "beduini" ma dimmi, chi è riuscito a scrivere più un libro così? :-) e poi non è stato scritto 4000 anni fa. informati tesoro.

    a te dico: in un'altra risposta dicevi che tua madre fa il lettore in chiesa. è bello vedere che ti ha trasmesso l'amore per Dio :-)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    la bibbia e' un libro scritto da una tribu di beduini di 4000 anni fa, e cosi deve essere preso

  • 1 decennio fa

    si sentiva il bisogno di un altro integralista qui su answer......

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.