Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

ragazzi avrei una domanda sul sonno...?

Stavo pensando che se vado a letto presto e dormo tanto,la mattina mi sveglio e sono stanco...se vado a letto tardi e dormo poco la mattina sono comunque stanco...qualcuno ha qualche idea per risolvere questa situazione??

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao Mikele.

    La questione del sonno è abbastanza complessa, se da un lato dormire poco fa decisamente male anche dormire troppo da effetti indesiderati. Dovresti andare a dormire ad un orario che ti permette di dormire almeno 8 ore. Se la mattina sei comunque eccessivamente stanco probabilmente durante il sonno hai tutta una serie di elementi di disturbo che ti impediscono di riposare correttamente. Alcuni consigli risaputi per dormire meglio:

    •Evitate la siesta pomeridiana. Se dopo pranzo volete rilassarvi un po’, fatelo, ma senza stendervi sul divano.

    •Evitate di prendere il caffé, e fumarci sopra una sigaretta (la nicotina agisce anch’essa da stimolante), nelle ultime ore della giornata.

    •E' sconsigliato l'esercizio fisico di sera: addormentarsi dopo due ore di palestra sarà più difficile.

    •Spegnete ogni luce e chiudete le tapparelle: anche le luci provenienti dall’esterno, specie se abitate in centro città, possono distrarvi dal prendere sonno.

    •Una mancanza di ferro può incidere negativamente sulla qualità del riposo. Verificate di non avere carenze o ovviate ritoccando la vostra dieta alimentare.

    •Rendete il vostro letto confortevole. Aggiungete cuscini, una coperta morbida, scegliere i colori che vi piacciono.

    •Evitate di lavorare a letto. Associatelo solamente all’idea del riposo: bevete una tisana, ascoltate della musica rilassante, leggete qualcosa di leggero…

    •Cenate almeno due ore prima di coricarvi. La digestione, specie se difficoltosa perché avete mangiato troppo, disturba il riposo.

    •Recuperate l’antica abitudine di bere un bicchiere di latte caldo prima di andare a letto. Favorisce il sonno e crea un piccolo rituale che vi aiuterà a rilassarvi, comunicando al vostro corpo che è ora di riposare.

    •Se non riuscite a prendere sonno perché non potete fare a meno di pensare agli impegni del giorno dopo, scriveteli. Liberatevene mettendoli neri su bianco. Il giorno dopo saranno lì ad aspettarvi, intanto avrete riposato.

    Ma i veri toccasana per riposare bene sono l'esercizio fisico all'aria aperta, e i raggi del sole che regolano la quantità di melatonina nel corpo (la melatonina è l'ormone che dirige il ciclo del sonno).

  • 1 decennio fa

    Le ore di sonno non sono direttamente proporzionali al riposo effettivo. In parole povere, c'è modo e modo di dormire. Infatti molti grandi personaggi della storia come Leonardo da Vinci e Napoleone Bonaparte dormivano al massimo 4 o 5 ore per notte e riuscivano a recuperare le forze, perchè avevano un sonno molto profondo.

    I trucchi per dormire meglio sono: non bere sostanze contenenti caffeina (caffè, coca cola, energetici), non rimanere davanti al pc o alla televisione, fare movimento o sport durante la giornata, non bere alcolici e non fumare. Infatti alcune sostanze come la caffeina alterano la concentrazione di melatonina nel sangue, rendendo più difficile dormire bene. La melatonina è l'ormone regolatore del sonno e della veglia.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    si, prova a stare sveglio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.