E' questa la giornata ideale dell'uomo?

A partire dal mattino, ecco la mia giornata ideale dell'uomo.

09:00 Sveglia accompagnata da longue music nella master bedroom del proprio

yacht di 60 metri, dopo aver passato la notte a letto assieme a due splendide modelle mulatte nude.

09:05 grattata di marroni e lettura dell'ora guardando il proprio Cartier appoggiato

sul comodino: compiacersi di non dover andar a lavorare.

09:06 inizio della scop@t@ con le due mulatte, trombandosele provando diverse

posizioni e guardandosi allo specchio appeso al soffitto della camera.

10:00 doccia insaponato da due massaggiatrici tailandesi nude, il tutto

con doppio pom-pino.

10:30 asciugato e imborotalcato dalle due tailandesi, e a seguire full body massage eseguito sempre dalle due tailandesi nude.

10:50 colazione sul ponte principale dello yacht con caviale, salmone, frutta fresca, uova sbattute, torta al limone, il tutto accompagnato da champagne Bolinger Grande Année del 95.

11:30 partecipare per telefono all'asta di Sotheby e comprare un bellissimo quadro di Renoir per dieci milioni di euro.

12:00 arrivare con lo yacht nel porticciolo di San Tropez, gustandosi l'attracco sdraiato in un amaca "stretto" tra le due modelle mulatte nude.

12:30 attraccati al porticciolo, scendere ed essere accompagnati in Rolls Royce Phantom al Country Club di Gassin per una partita a golf tra amici accompagnati da modelle-caddy in bikini.

01:30 iniziare a giocare a golf, e fare ace alla prima buca.

02:00 alla quarta buca ricevere una telefonata dal proprio avvocato, che riferisce dell'arresto per bancarotta del vostro peggior nemico in affari.

03:00 alla decima buca ricevere una telefonata dal proprio broker, che riferisce dei strepitosi guadagni dell'ultimo trimestre. Scoreggiare dall'emozione.

04:00 finita la partita di golf, procedere verso il campo da tennis, per giocare un doppio "misto" con tre modelle di playboy.

05:00 farsi la doccia, trombandosi le tre modelle tenniste.

06:00 gita di degustazione vini francesi guidando una Ferrari 599 GTO e accompagnato da tre modelle sud-coreane vestite da una sola T-shirt.

07:30 ritorno allo yacht in Rolls Royce Phantom, assieme alle tre modelle sud-coreane per proseguire la serata assieme ad una mare di gnocca. Prima di salire a bordo comprare dei vestiti firmati in una boutique lussuosissima del luogo.

08:00 scoprire nella propria camera da letto un Rolex Daytona oro donatoci da una zia facoltosa in regalo per il nostro compleanno

08:05 cazzeggi@re sul ponte alto dello yacht, nudo in piscina, fumando un sigaro Avana, sorseggiando del Dom Perignon 93 e facendosi massaggiare dalle due gnocche tailandesi

e tre modelle sud-coreane.

08:30 accogliere sorridenti e vestiti come da vetrina di via Montenapoleone l'arrivo al proprio yacht di un gruppo di venti fotomodelle francesi, giunte a scaldare la serata.

09:00 gustarsi l'aperitivo preparato dall'equipaggio, ballando assieme alle venti fotomodelle francesi ed alle gnocche mulatte, tailandesi e sud-coreane nel salone principale dello yacht, baciandosele, palpeggiandosele e facendosi toccare l'uccello.

09:30 cena con il mare di gnocca già citato (francesi, tailandesi, mulatte, sud-coreane)

a base di aragoste, ostriche, frutti di mare vari, foie gras, caviale, branzini freschi

e formaggio francese, il tutto accompagnato da diverse bottiglie di Krug

Clos du Mosnel. Alternare le pietanze, con baci e toccate di tette.

11:30 tutti sul ponte all'aria aperta a godere dello spettacolo dei fuochi artificiali

di mezza estate, continuando a baciare e palpeggiare tutte le donne a bordo.

01:00 spostarsi dal porto di San Tropez con lo yacht per raggiungere una meravigliosa villa con piscina, dieci camere da letto, e parco circostante di 120,000 metri quadri dove passare la notte con

le ventisette meravigliose gnocche, tromb@ndosele fino allo sfinimento fisico.

Che ve ne pare ? Ho colto nel segno ? E se così fosse, perché per noi uomini è questa (una) giornata ideale ?

2 risposte

Classificazione
  • Geo
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se sono abituato ad andare in barca tutti i giorni, uscire in barca non rappresenta più il mio sogno, perché lo do per scontato.

    Sono diversi i miei sogni rispetto a quelli che indichi :-)

  • 1 decennio fa

    Mi sembra più un morto di f**a che un uomo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.