Pannello solare per alimentare 150W?

Ciao ai buoni di cuore che leggeranno questo messaggio e mi sapranno dare una risposta...

Ho il soggiorno che è illuminato anche di giorno da una lampada 150W con resa 350W, una di quelle a risparmio energetico. Visto che il consumo non è poi così indifferente e visto che è necessario tenerla accesa dalle 8 del mattino alle 24... Mi domandavo se si poteva, almeno per la fase diurna, alimentarla con un piccolo pannello fotovoltaico...

Solo che io sono alle prime esperienze, sia in montaggio che tra le scelte, cosa mi consigliate di fare/prendere?

Grazie mille

Aggiornamento:

Grazie per la risposta, anche se non conforme del tutto a quello che avevo chiesto...

Non posso bucare il muro, sono in affitto e non è casa mia, un pannello invece lo potrei fissare alle tegole.

Cosa così tanto un pannello per alimentare150w????

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Piuttosto verificherei la possibilità di ottimizzare l'illuminazione usando una lampada da tavolo Philips Genie 6 yrs 17W (possibilmente per il mercato Nordeuropeo) e userei per l'illuminazione generale 2- 3 circoline al neon da accendere quando e dove serve. Se proprio mi voglio sbizzarrire metterei dei tubi al neon per l'illuminazone generale. Il massimo lo otterrei poi facendo dipingere di bianco brillante almeno soffitto e una parete del soggiorno.

    Te la cavi con si e no 60 Euro contro un impianto a pannello solare che costerebbe sui 2500-5000 Euro a seconda le difficoltà di installazione.

    Addendum.

    Serve un pannello di 500-750 W con inverter mettendolo in parallelo alla rete.

    Quando ll Sole non incide ortogonale al pannello (in piena estate prima delle 10 e dopo le 17), in inverno si rggiungno per un paio di ore l'80%; se poi il sole è velato il rendimento scende al 60 - 40% e con il nuvolo fai poco niente. Se sei in affitto cambia lampadine.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.