Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 1 decennio fa

Come viene riprodotto il disco in vinile?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    disco in vinile (o microsolco), noto anche come vinile o semplicemente disco, è stato ufficialmente introdotto nel 1948 negli Stati Uniti come evoluzione dei precedenti dischi a 78 giri, dalle simili caratteristiche, inizialmente in gommalacca. Correntemente il termine vinile viene spesso usato per indicare in particolar modo gli LP, anche se tale utilizzo è tecnicamente improprio, visto che anche altri formati sfruttano lo stesso materiale come supporto.

    Come il suo antenato, è una piastra circolare incisa a partire dal bordo esterno, con un solco a spirale per la riproduzione di suoni. Le migliori qualità del vinile permisero di rimpicciolire i solchi e abbassare il numero di giri per minuto dei dischi dai 78 ai 33⅓ ottenendo così una maggiore durata di ascolto, che raggiunse circa 25-30 minuti per facciata nei Long-Playing (LP), con punte massime di anche 38-40 minuti per lato, specie per le opere liriche.

    Per la riproduzione sonora di un disco viene solitamente impiegato un giradischi collegato ad un amplificatore. In genere i giradischi permettono di utilizzare dischi di diverse misure e, per mezzo di un selettore, è possibile impostare la velocità di rotazione.

    Fino agli anni ottanta del Novecento, è stato il più diffuso supporto per la riproduzione audio di materiale pre-registrato ed è stato prodotto su larga scala fino ai primi anni novanta (in Italia fino al 1993).

    LA PIU BELLA E GRANDE RACCOLTA DI FILM SERIE TV DOCUMENTARI E ANIME IN ON-DEMAND http://www.amicidinessuno.hostei.com/

    basta cone megavideo ,veoh basta con limiti e blocchi !!!

    Inoltre diretta Grande fratello 24 su 24 diretta Uomini&Donne

    Serie A e Serie B e tutti i migliori eventi sportivi

    Fonte/i: www.amicidinessuno.hostei.com
  • Anonimo
    1 decennio fa

    WIKIPEDIA!! :D

  • 1 decennio fa

    dici il suono???

    praticamente i solchi che ci sono sulla superficie del cd, sono "frastagliati" e quindi provocano delle vibrazioni all'aghetto che fa riprodurre il suono.

    :)

    Fonte/i: io
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.