Alessio ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

La bambina e il vecchio, cosa ne pensate?

Una trama che devo dire ho studiato e mi piace molto, poi a voi il parere........................

La storia comincia con una donna anzian achinata su una omba che pensa e parla tra se e se.

succesivamente, Siamo in Italia, precisamente a Milano, la protagonista è una bambina di 8 anni che è purtroppo partecipe alla disastrosa situazione dei genitori. I due sono in piena fase di divorsio e itigano sempre, in continuazione. Alla fine lui se ne va, lasciando la bambina con la madre. La donna, per questo motivo si trasferisce al sud dai propri genitori. La bambina ha difficoltà ad ambientarsi venrndo ed essendo resciuta appunto a Milano. Lei non conosce i nonni ed è come se per lei non ossero neanche parenti. Con difficoltà la bambina riesce a farsi pochi amici. Un giorno incontra un uomo anziano, e i due parlano e parlano. Tra i due comincia ad instaurarsi un bellissimo rapporto e per lei è come se fosse lui suo nonno. Contmporaneamente la madre fraquenta un'uomo che però sta molto antipatico alla bambina creando situazioni a volte molto divertenti. La bambina passa intere giornate con quest'uomo, sino a che saltare anche la scuola. Dopo una serie di episodi di questo genere la donna le proibisce di vedere l'uomo. Nonostante tuttto la ragazza lo crca e quando lo trova gli dice che il giorno seguene si sarebbero dovuti incontarre n un determinato luogo, lei va ma lui nn si presenta. L'indomni prova a spiegare ma lei nn vuole più vederlo sentendosi tradita dall'unica persona di cui si fidava veamente in quel luogo. Lei rimane chiusa n camera pe giorno senza parlare con nessuno. Un giorno trova fuori dalla porta un regalo che, intuisce, sia a parte dell'uomo e allora lo cerca, va a casa sua e non lo trova più ed è come se fosse scmparso. Oa madre sa qualcosa ma non vuole dire niente. Comunque per farla breve alla fine lei viene a scoprire che è morto e da quel giorno oni giorno va al ciitero per salutare una parte di se.

Aggiornamento:

Si esatto... mi sembrava una bella idea no??'

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    la storia mi sembra molto carina con tanti buoni spunti.

    se la scrivi bene ha il suo perché. addirittura potresti mettere i classici vicini ficcanaso che accusano il vecchio di voler circuire la bambina, mettendo in evidenza come a volte le malelingue possano rovinare qualcosa di assolutamente bello e pulito.

    insomma, in bocca al lupo!

  • 1 decennio fa

    Non è proprio il mio genere ma proverò lo stesso a fare un'analisi...

    Come idea mi sembra carina, è una bella storia d'amicizia, però naturalmente nel libro dovrai approfondire le cose...Per esempio, perchè non coinvolgere in qualche modo anche i bambini che la protagonista conosce, o il padre lontano, oppure l'uomo che la madre frequenta??

    Ma soprattutto...Mi raccomando la grammatica!! Spero che tu abbia scritto in questo modo solo perchè eri qui su Answers...

    Avrei una domanda: chi è la donna anziana del prologo?? La bambina??

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.