Saltare la corda è adatto per aumentare i bicipiti e non perdere agilità alle braccia?

Ciao a tutti! Cercavo un esercizio per "gonfiare" un po' le braccia in generale e rafforzare mani e polsi. Dato che sono un portiere di calcio a 5, l'agilità e fondamentale e non vorrei rischiare di rallentare i movimenti a discapito delle dimensioni. Ho pensato al salto della corda, ma non so quanti minuti praticare né le giuste frequenze giornaliere... Mi date qualche consiglio? Magari esercizi simili o dritte se sto sbagliando tutto!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Bha....guarda io ho praticato diversi sport, palestre ecc....da parecchi anni però ho trovato diciamo il mio sport, faccio uno sport da combattimento, kick boxing e per noi la corda è pratica giornalierà.....però aimè è solo un completissimo esercizio....ma solo per il riscaldamento muscolare! di certo non ti rafforzi i bicipidi, almeno non visibilmente. La corda è una pratica molto utile, ma per i tuoi scopi non molto, pero a te potrebbe aiutarti per aquisire una maggior coordinazione muscolare ed agilità. per le mani è polsi....bha non ci sono muscoli da allenare, per le articolazioni prova ad aprire e chiudere il pugno con frequenza per circa un paio di min, ruota i polsi in senso orario antiorario e da giu a su per un minuto....questi potrebbero tener in forma le articolazioni, la corda potrebbe servire un pò per i polsi, ma alla fine si ruotano poco quando si fà la corda fatta per bene. Per i bicipidi l unico fattibile senza stumenti e pesi, sono le flessioni fatte con le mani distanti quanto la larghezza delle spalle...poi piu le distanzi e piu il carico và sui bicipidi...piu le avvicini e piu il peso del corpo si sposta sui pettorali. cmq tornando alla corda, non uccide, quindi puoi farla per quanto vuoi anche mezz ora ininterrotta se resisti, altrmimenti ti consiglio di fare ripetizioni da 2 3 min x 4 volte.....falli semmai prima d allenamento, prima di qualunque attività, anche del riscaldamento calcistico standard e della corsa....inoltre per rendere piu completo l esercizio, una volta acquisita dimistichezza con lo strumento prova durante la corda a incrociare le gambe , alternarle, aprirle e chiuderle, i classici esercizzi che si fanno per le gambe! Ciaoooo

  • 1 decennio fa

    guarda che l'agilità nel portiere di calcio a 5 non è fondamentale, ma lo è il posizionamento.

    I portieri professionisti non sibuttano praticamente mai

    Cmq con la corda non gonfi i bicipiti, per quelli devi fare pesi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.