Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

non riesco a smettere di mangiarmi le unghie... aiuto?

ho provato tutti gli smalti, amaro,al peperoncino, ma non riesco a smettere!!!! che consigli mi date?

9 risposte

Classificazione
  • Gertru
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao cara, come te ho avuto lo stesso problema per anni. Anch'io ho provato gli smalti amari, ma non funzionavano. Il consiglio che ti posso dare è quello di provare a farti fare da un'estetista la ricostruzione unghie. E' una pratica un po' costosa, ma ti assicuro che è utile: nel periodo in cui hai le unghie "finte" (di solito create con un gel apposito) sopra le tue, non riuscirai a mangiarle così comincerai ad abituarti e quando toglierai le unghie di gel le tue saranno debolucce ma lunghe. Io, ahimè, l'ho dovuta fare due volte perchè la prima non sono riuscita a resistere. Per questo ti consiglio anche di procurarti un antistress in modo da strapazzare quello invece delle unghie. Usa tanti smalti colorati e anelli e vedrai che avrai delle mani bellissime. Io infatti ce l'ho fatta solo per questo: a forza di mangiarmi le unghie le dita mi erano diventate dei salsicciotti e me ne vergognavo un sacco, invidiando quelle delle altre ragazze! Ora finalmente non devo più morire d'invidia :-) Se hai fatto questa domanda significa che ci tieni davvero, perciò armati di tutta tutta tutta la tua forza di volontà, che è l'ingrediente più importante, e sforzati veramente perchè ne vale la pena!! Un bacio

  • 1 decennio fa

    i vecchi dicevano..."mettiti un dito nel c... e poi mangiati le unghie"....

  • 1 decennio fa

    intingi le unghie nel cianuro e poi vediamo se continuerai a mangiarle...

  • 1 decennio fa

    Bella domanda. Anche io li ho provati tutti però ho rinunciato perchè ogni volta avevo un problema: dopo essermi messa questo smalto (usavo quello AMARISSIMO) se mi capitava di dover mangiare qualcosa con le mani (patatine, panino, caramelle e cose così) prendevano il gusto dello smalto e quindi non riuscivo più a mangiare -.-"

    ti consiglio di fare come ha fatto una mia amica.. si è fatta applicare delle unghie finte (non quelle esageratamente lunghe e strane ma molto semplici e corte, praticamente normali) e le ha tenute finchè non sono cresciute quelle vere che a questo punto erano effettivamente lunghe e quindi la tentazione di mangiarle era svanita :)

    Fammi sapere

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    pensa che vuoi con tutta te stessa farle crescere, così poi avrai una bella mano, curata e invidiabile.. pensa alle tue amiche come ti potrebbero invidiare.. secondo me nn servono smalti amari e cose varie.. basta volerlo davvero.. anke io avevo il tuo stesso problema, però poi ne sono uscita e ora ho delle unghia da far invidia(non per vantarmi però le mie amiche dicono ma come fai ecc..)

  • 1 decennio fa

    Io avevo il tuo stesso problema e l'ho risolto facendo una scommessa! Cioè con la forza per non fare vincere chi era contro di me e usando smalti scuri in modo che appena avvicinavo le mani alla bocca notavo il colore scuro e mi bloccavo!

  • y8
    Lv 7
    1 decennio fa

    ciao Irene

    si chiama onicofagia.il viszio di mangiucchiarsi le unghe.

    In farmacia vendono un liquido amarissimo, da spalmare come fosse uno smalto ! è talmente amaro, da farti desistere

    kiss

  • 1 decennio fa

    IO FACEVO LO STESSO FINO A QUALCHE MESE FA ORA INVECE HO LE UNGHIE PIù LUNGHE DELLA CLASSE...HO USATO QUESTO METODO PRENDI UNA BOCCETTA DI SMALTO VUOTA E METTICI DENTRO OLIO E SALE....OGNI SERA E OGNI MATTINA PASSATELO SULLE UNGHIE...CRESCERANNO IN UNA SETTIMANA DI PIù E SAPENDO CHE DEVONO CRESCERTI AUTOMATICAMENTE NON TE LE MANGI E TE LO CONSIGLIA UNA PERSONA CHE SI MANGIAVA LE UNGHIE FIN DA NEONATA

  • metti il nastro adesivo intorno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.