Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Che cosa posso fare con 3 tavolette di cioccolata fondente?

Ho appena comprato 3 tavolette di cioccolata fondente. Vorrei fare dei biscotti. Cosa mi consigliate??

Nulla di elaborato e lungo nella preparazione =)

Grazie.

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Potresti fare la torta tenerina.

    Ti occorrono:

    200 gr di cioccolato fondente

    100 gr di burro

    100 gr di latte

    100 gr di zucchero

    4 uova

    200 gr di farina

    1/2 bustina di lievito

    La preparazione è molto rapida e semplice.

    Si fa sciogliere a fuoco lento il cioccolato, il burro, il latte e lo zucchero.

    A parte si mescolano le uova, la farina e il lievito.

    Una volta amalgamati questi ingredienti si aggiunge il composto preparato in precedenza.

    Mettere in forno a 180° per 22/25 minuti.

  • blue
    Lv 7
    1 decennio fa

    o Brownies al cioccolato

    - Ingredienti (per 6-8 persone): 90 gr di farina, 160 gr di zucchero, 90 gr di burro, 120 gr di cioccolato fondente, 2 uova.

    - Preparazione: in un pentolino, sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro; versare il composto in una ciotola; aggiungervi le uova una alla volta e mescolare; aggiungere la farine e lo zucchero e mescolare, fino ad avere un composto denso e omogeneo; versare uno strato di composto, alto circa 1-1,5 cm, in una tortiera rivestita di carta-forno; cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti (effettuare comunque la prova-stecchino); sfornare e servire a quadretti.

    o Biscotti con gocce di cioccolato

    - Ingredienti (per circa 20 biscotti): 250 gr di farina 00, 150 gr di burro morbido a pezzetti, 100 gr di zucchero, 2 uova, 2-3 cucchiai di latte, 1 cucchiaino di lievito, 50 gr di gocce o scaglie di cioccolato fondente.

    - Preparazione: unire tutti gli ingredienti (tranne il latte) in una ciotola e impastare con un cucchiaio di legno, fino ad avere un composto omogeneo; se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungere qualche cucchiaio di latte (la pasta dovrebbe risultare po’ appiccicosa, non lavorabile con le mani); disporre l’impasto a cucchiaiate su una teglia da forno, coperta con carta-forno, distanziando i biscotti l'uno dall'altro; cuocere in forno già caldo a 200°C per 15-18 minuti (fino a che i bordi dei biscotti non si coloriscono).

  • 1 decennio fa

    potresti fare un impasto per biscotti normale, semplice pastafrolla, e gratuggiare nell'impasto la cioccolata! io lo faccio sempre vengono deliziosi, per la pasta frolla: 200 gr zucchero a velo,500 farina, 4 tuorli d'uovo, 1 pizzico di sale, 250 gr burro a cubetti, una scorza di limone gratuggiata! mettici anche il cioccolato, impasta bene tutto, stendila, taglia i biscotti della forma che vuoi, 180 gradi forno caldo 20 minuti! voilà deliziosi! fammi sapere (:

  • 1 decennio fa

    Ciao...mmm...puoi fare un sacco si cosette sfiziose e semplici da preparare:

    -potresti fonderle e farcire delle crepes (http://ricette.giallozafferano.it/Crepes-dolci-e-s...

    -farcire un rotolo al cioccolato (bsta acquistare del pan di spagna)

    -una crema al cioccolato ecco la ricetta:

    200 gr. cioccolato fondente | 8 tuorli | 60 gr. zucchero | 80 cl. panna fresca | 20 cl. latte | per guarnire: 5 cucchiai di zucchero di canna | 1,5 cucchiaio nocciole tritate | 1,5 cucchiaio caffè solubile Far fondere il cioccolato fondente a bagnomaria aggiungendo un cucchiaio e mezzo di acqua.

    Montate lo zucchero con i tuorli delle uova fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso, poi incorporatevi il cioccolato fuso, il latte e la panna.

    Continuate a mescolare per bene e versate la crema ottenuta in otto piatti di terracotta. Infornateli per 40 minuti alla temperatura di 140°C. Dopo la cottura tirate fuori, lasciate raffreddare poi mettete in frigorifero per un'ora.

    Ora prendete lo zucchero di canna e mescolatelo al caffè solubile e alle nocciole tostate e tritate finemente. Se volete tostare da voi le nocciole dovete metterle al forno per otto minuti a 180°C.

    Distribuite il composto sugli otto piatti e guarnitevi la crema fredda dopodichè metteteli sotto il grill del forno per qualche minuto.

    Riponete per un'altra ora nel frigorifero a raffreddare. Tirate fuori solo un attimo prima di servire. Deve essere ben fredda in questo modo si gusta al meglio. Se volete potete integrare alle nocciole anche dei pezzettini di cioccolato fondente e bianco in modo da arricchire la guarnizione.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    PASTICCINI

    Ingredienti: x i biscotti

    170 gr di burro

    80 gr di zucchero a velo

    1 uovo

    1 pizzico di sale

    120 gr di farina

    50 gr di maizena

    1 bustina di vanillina

    x la glassa al cioccolato

    1 tavoletta di cioccolato fondente

    burro

    latte

    Preparazione:

    Montare il burro con le fruste a temperatura ambiente fino a farlo diventare spumoso; aggiungere lo zucchero e poi l’uovo con un pizzico di sale e continuare a montare. Infine aggiungere le due farine con la vanillina e montare fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto creare, con l'aiuto di un cucchiaio, i biscotti su una teglia ricoperta di carta stagnola (o da forno, è uguale) facendo in modo di non farli tropo grandi o troppo spessi, si sa i pasticcini sono sottili.

    Cuocere in forno preriscaldato a 160° per 10 minuti (non devono colorirsi, solo appena appena sui bordini).

    Sfornare e far raffreddare, dopodiché preparare la glassa al cioccolato mettendo a bagnomaria 1 tavoletta di cioccolato fondente, un pezzetto di burro e un goccio di latte per non far venire il tutto troppo denso sennò sarà complicatissimo fare le decorazioni. Anche perchè i pasticcini sono friabilissimi e si rompono alla minima pressione!

    BISCOTTINI AL BURRO

    INGREDIENTI:

    250 gr farina 00

    250 gr farina di riso

    250 gr di burro

    250 gr di zucchero

    3 tuorli

    3-4 cucchiai di panna per dolci

    PREPARAZIONE:

    Impastare le farine con lo zucchero, i tuorli leggermente sbattuti e il burro a cubetti.

    Aggiungere la panna per aiutarsi ad impastare.

    lavorare a lungo, ottenendo un impasto liscio e omogeneo; lasciarlo poi riposare in frigo per una mezzora.

    Stendere la pasta più o meno sottile e ritagliare le forme desiderate. vengono fuori tantissimi biscotti! Anche una settantina.

    Cuocere su carta da forno per 20-25 minuti in forno preriscaldato a 150-160° (controllare comunque che non si brucino).

    Quando saranno coloriti sfornare e lasciar raffreddare.

    Si possono decorare a piacere con vari tipi di glasse, come ho fatto io.

    LE APETTE

    125 gr di zucchero,

    1 cucchiaio di miele,

    3 uova,

    150 gr di farina,

    25 gr fecola,

    1 bustina di vanillina,

    granella di zucchero,

    cioccolato fondente

    Preparazione:

    Sbattere con le fruste elettriche lo zucchero e il miele con le uova. Unire sempre mescolando la farina, la fecola e la vanillina.

    Trasferire il composto in una tasca da pasticceria e formare dei bastoncini sulla teglia coperta da carta da forno (oppure usare semplicemente un cucchiaino come ho fatto io alla fine); distanziare i biscotti l'uno dall'altro perchè si allargano parecchio.

    Mettere in forno a 180° per circa 6/8 minuti, cioè quando saranno un pò coloriti (dopo un paio di minuti che sono nel forno, tirarli un momento fuori e cospargere di granelli di zucchero e rinfornare subito).

    Quando saranno pronti tirarli fuori e far raffreddare e decorare i biscotti con il cioccolato fuso, formando delle strisce oblique più o meno spesse.

  • 1 decennio fa

    Biscotti alla vaniglia e cioccolato

    Bignè al cioccolato, cannella e noce

    Bignè allungati neri e bianchi

    Crepes con ricotta e nutella

    Budino di ricotta

    Baci al cioccolato

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Pare si possa mangiare!

  • 1 decennio fa

    BISCOTTINI AL CIOCCOLATO

    Ingrediente principale: Cioccolato

    Ingredienti e dosi per 4 persone

    * 220 g di farina

    * 30 g di fecola di patate

    * 60 g di zucchero vanigliato

    * 180 g di burro

    * 60 g di uvetta sultanina tritata

    * 250 g di cioccolato fondente

    * Sale

    Preparazione

    Setacciate farina, un pizzico di sale, fecola e zucchero vanigliato in una ciotola.

    Incorporatevi il burro ottenendo un impasto che tenderà a sbriciolarsi.

    Unite l'uvetta tritata e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto morbido.

    Stendete col mattarello su una superficie infarinata fino ad ottenere una forma rettangolare leggermente più piccola di una teglia a bordi bassi di 25 cm per 18.

    Stendete la pasta nella teglia e fatela aderire premendo bene con le dita.

    Livellate la superficie e punzecchiatela con una forchetta.

    Cuocete in forno a 180 gradi per 25-30 minuti, finché inizia a dorare.

    Lasciate raffreddare qualche minuto e poi ricavatene 28 quadri circa che lascerete raffreddare completamente nella teglia.

    Quindi estraeteli e passateli nel cioccolato fondente che avrete fatto sciogliere a bagnomaria.

    Disponete i biscotti sopra un foglio d'alluminio e, prima che il cioccolato si solidifichi troppo, rigate la superficie ricoperta di cioccolato con i rebbi di una forchetta, disegnando un motivo zig-zag.

    Lasciate raffreddare completamente in frigo.

  • 1 decennio fa

    mangiatale !! ahah

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.