promotion image of download ymail app
Promoted
TheDoctor ha chiesto in Animali da compagniaCani · 10 anni fa

Come si abitua un cucciolo supertestardo al guinzaglio?

Ho un cucciolo di Boxer di 3 mesi che proprio del guinzaglio non ne vuole sapere. Indossa già sempre normalmente il collare, ma appena vede la cordicella che si aggancia al collo comincia a scappare oppure appena glie lo metto si ferma in un posto e non si muove neanche con le scosse elettriche (non che abbiamo provato eh, è un modo di dire, evitate denunce :D). Abbiamo provato a farlo sentire a suo agio con dei croccantini, a tirarlo, ad impartirgli comandi, a vedere se per strada è stimolato, ma niente!!! Che sia in casa, per strada, in compagnia, o da solo, appena indossa il guinzaglio si mette in un angolino e non muove di un passo. Anzi, spesso addirittura comincia a tremare e piangere. Consigli???

10 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    io ti consiglierei di mettergli il guinzaglio in casa e lasciarlo andare liberamente da solo...in questo modo si abituerà all'idea di avere quel "corpo estraneo" vicino a sè e al fatto che non è poi niente di male...pian piano che si sarà abituato a camminare in casa con il guinzaglio legato (ma ripeto,libero,non tenerlo tu!) allora comincerai a tirarlo piano verso l'uscita e ogni volta che si lascerà portare fuori riceverà un buon biscottino!! Nel giro di qualche giorno in questo modo dovrebbe almeno accettare di essere legato e,ricollegandolo alla passeggiata,sarà lui ad aspettare di essere giunzagliato....a quel punto riceverà un altro biscottino e vedrai che in poco tempo il problema sarà risolto!!!!Ma fondamentale è dargli la possibilità di conoscere il suo guinzaglio da solo,ecco perchè ti dico di lasciarglielo in casa!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    Raccomando a chiunque voglia capire come educare il proprio cane questo corso http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?623k

    Per educazione si intende il processo attraverso il quale il cane apprende le regole di comportamento necessarie per convivere con i proprietari, un buon inserimento nella società umana e un perfetto adattamento alle varie situazioni di vita.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Puoi provare con la pettorina al posto del collare. Lo abitui alla pettorina, poi alla pettorina con due metri di cordicella libera, poi incominci a trattenerlo con la cordicella che in seguito sostituirai con il guinzaglio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Per insegnare qualsiasi cosa ad un cane è necessario carpire la sua fiducia.

    Poi si deve avere molta pazienza senza farsi venire i nervi. Alcuni cani capiscono

    subito e altri dopo,ma tutti sono propensi all' obbedienza.Se un cane ha paure

    di diverso tipo,devi capirne il motivo e assecondarlo poco alla volta.

    Per esempio se potessi uscire e portalo in braccio in un luogo riparato e poi

    farlo giocare con il suo guinzaglio,prenderebbe confidenza.Oppure portarlo

    fuori in braccio,sedersi e mettergli il guinzaglio ed aspettare che si muova

    senza tirarlo e poi seguirlo lentamente.Devi provare tanti sistemi finché lui

    si senta sicuro ed acquisti la tua fiducia.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    Ciao,

    io con uno dei miei cani che aveva il solito problema del tuo boxer feci così: gli misi il guinzaglio (o cordicella) e lo lasciai con il guinzaglio libero nel senso che lasciavo il guinzaglio a terra senza tenerlo io in modo tale che non la vivesse come una costrizione ma come un qualcosa di piacevole e piano piano si abituasse.

    Una volta abituato rendi la passeggiata piacevole non lo tirare fai in modo che sia lui a seguirti attirando la sua attenzione su di te.

    Ciao e buona fortuna ;)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Tirarlo non servirà assolutamente a nulla. Non è con la forza che lo convincerai che una cosa per lui nuova non sia anche pericolosa.

    Devi usare la pazienza, che è fondamentale per educare un cane. Ottima l' idea di associare il guinzaglio ai bocconcini. Faglielo annusare e poi immediatamente dopo dagli un bocconcino. Il collare deve essere di tela, nylon o al limite di pelle. Niente collari misti a catena o addirittura tutti in metallo. Il guinzaglio dovrebbe seguire le regole del collare, e per ora eviterei anche quelli allungabili. Lascialo per terra in vista mentre giocate, in modo che pian piano impari a vederlo come qualcosa di non pericoloso; lascia che abbia la possibilità di annusarlo e conoscerlo secondo i suoi tempi. Poi, magari dopo un paio di giorni che hai lasciato il guinzaglio in giro per casa a sua disposizione x "analizzarlo", aggancialo al collare che hai detto che indossa sempre, e lascialo morbido in casa; lascia che si muova liberamente portandoselo dietro (se come dicevo lo usi in nylon non dovrebbe creare alcun tipo di danno). Quando lo noterai rilassato, mentre quasi senza rendersene conto avrà agganciato anche il guinzaglio, allora prendilo in mano e fai brevi spostamenti in casa. Se hai un giardino procedi lì, e poi arriverà la passeggiata vera e propria. La Pazienza è Fondamentale sempre, in ogni nuovo passo di educazione e comunicazione con il cane! Ci potrebbe volere qualche giorno.. Entro 1 settimana dovresti riuscire a portarlo fuori senza problemi. ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Organizza una gita (sabato o domenica)

    una bella uscita di 4-5 ore.

    lo porti fuori a forza e con disinvoltura da parte tua...

    vedrai che poi andrà meglio

    p.s. se sei di varese scrivimi dal blog che ti linko sotto. Organizzo spesso gite per i cani!

    Fonte/i: io e i miei cani http://imieixdogs.blogspot.com
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    innanzitutto deve capire ki è ke comanda quindi x esempio prima mangi tu e poi il tuo cane poichè sono abituati a scale gerarchiche x natura.una volta capito ki comanda lo metterai con facilità il guinzaglio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Anche il mio ha fatto cosi' all'inizio:-), si deve solo abituare. Andare fuori era una tortura.

    Ma se trovate qualche amichetto-cane per fare le passeggiate insieme, cosi' il tuo cucciolo non pensera' piu' al guinzaglio!?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    dipende da dove abita tenetelo per qualche giorno dentro casa e non lo fate uscire per un po di giorni: Lo fate uscire poi solo mettendogli il guinzaglio per una passeggiata divertente per circa 4 o 5 volte al giorno e così per vari giorni.

    Il cane si abituerà così che la passeggiata con il guinzaglio è un momento divertente della giornate.

    Dopo che ha imparato potete rilasciare anche il cane libero di gironzolare anche fuori al giardino di casa e non appena vedrà il guinzaglio lui si metterà in posa per andare a passeggiare con il padrone.

    Fonte/i: posseggo cani da molti anni
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.