Luna di miele ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 1 decennio fa

Domanda rivolta ad esperti nel trattamento dei capelli?

Buonasera a tutti.

Ho una storia molto lunga con i miei capelli...e ho 17 anni.

Partiamo dal fatto che già dai 12 anni mi ero fissata con i capelli biondi, ma, essendo piccola, i miei genitori non acconsentivano ad una tintura e al massimo ho ottenuto dei riflessi mielati su un castano scuro. Non mi accontentavo. Ogni volta che però facevo la ricrescita inevitabilmenteschiarivo di più la chioma. Ma il mio primo parrucchiere non andava oltre una certa tonalità, non mi trovavo nemmeno bene anche se utilizzava un olio naturale molto delicato, allora ho cambiato e sono andata da un parrucchiere che conoscevo già da tempo. Lui mi ha intensificato i colpi di sole, e dopo 3 anni e mezzo avevo i capelli praticamente biondi, IL MIO COLORE IDEALE. Erano solo colpi di sole, ma molto belli e mi stavano perfettamente. Ma sono stata talmente stupida da decidere di schiarire tutta la base per diventare ancora più chiara, e schiarendola (partendo da un castano scuro, esclusi i colpi di sole) mi sono venuti i capelli arancioni. Un disastro, stavo malissimo. In tutta questa situazione ho deciso di tornare al mio colore, ma a detta di tutti stavo decisamente meglio con i colpi di sole e i capelli castano scuro sotto. Ho dovuto tagliare molto i capelli (li ho alle spalle, prima li avevo lunghissimi) perchè tutti rovinati. A 18 anni quando potrò decidere cosa voglio senza litigare con i miei, vorrei tornare bionda, con quei colpi di sole stupendi. Ma i miei capelli penso che imploreranno pietà. Considerate che adesso ho i capelli castano scuro però tinti ovviamente come il mio colore naturale, aspettando che crescano. Che consigli mi date per ritornare al mio amato biondo senza bruciare i capelli che attualmente sono come paglia? Vi ringrazio...

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao! anche io come te sono una "Blond Victim" e conosco i problemi di avere la "paglia" in testa... da un po di tempo a questa parte però sto provando la Ricostruzione della Redken... è un trattamento che puoi fare solo dal parrucchiere e consiste in varie fasi: nella prima vengono miscelati una serie di prodotti in base al tipo di capello da trattare, poi bisogna stare sotto vaporizzatore per una decina di minuti e infine, tornata al servizio shampoo si fa il fissaggio con un prodotto acido che fissa all'interno del capello i prodotti precedentemente usati... è un trattamento che va fatto un po di volte ma già dal primo noti la differenza!

    per tornare bionda invece dovrai tornare a fare i contrasti (lascia perdere le tinte bionde che danno solo un effetto parrucchino!!) io comincerei con un ossigeno a 20 volumi che è vero, chiarisce solo di 2 toni, però è meno aggressivo degli altri...se invece vuoi fare più in fretta chiedi che venga usato un 40 volumi che schiarisce di 4 toni... e s opra io farei un riflessante 9.01 che sarebbe il riflessante color ghiaccio, che serve ad eliminare il giallo delle schiariture! ! In Bocca al Lupo!!

    P.S. ti lascio dei link riguardo alla ricostruzione di cui ti parlavo!

    http://www.facebook.com/?ref=home#!/photo.php?pid=...

    http://www.redken.com/salon-services/intense-treat...

    http://www.hairmagazine.eu/immagini/redkenCS.pdf

  • 1 decennio fa

    Ciaoooooooooooooooo Luna la via migliore per ritrovare il tuo splendido biondo e ritornare a fare semplicemente i colpi di sole come avevi inzialmente al limite passare ai colpi di sole tono su tono cioè alternando 2-3 nuances di biondo tra di loro ottenendo un risultato finale estremamente naturale e che comunque non stresserà troppo i tuoi capelli e ti farà finalmente ritrovare il tanto amato biondo.............ah dimenticavo io ho 12 anni ed è da un anno che mi schiarisco i capelli con i colpi di sole tono su tono e sono castana scura naturale come te ciaooooooooooooooooooo e mi raccomando tienimi informata ciaoooooooooooooooo

    Fonte/i: moiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
  • 1 decennio fa

    Io da più o meno 11 anni faccio colpi di sole, riflessanti e tinture vere e proprie e molto spesso i miei capelli stanno meglio dopo il colore. Al giorno d'oggi i parrucchieri hanno a disposizione prodotti di ottima qualità che nutrono e non rovinano i capelli, ma devi andare da uno bravo che usi prodotti buoni e che sappia dire di no quando gli stai chiedendo di farti qualcosa che poi ti starebbe male. Cerca di startene buona per un po', usa uno shampoo neutro e applica una maschera ogni volta che li lavi (io mi trovo bene con le maschere della biopoint) e se tra un po' vorrai ancora essere bionda (crescendo i gusti cambiano) schiariscili gradualmente con i colpi di sole. Se la tua base è scura secondo me non dovresti tingerli tutti perché non appena hai mezzo centimetro di ricrescita l'effetto è bruttino...

  • 1 decennio fa

    Per ora devi avere molta ma molta pazienza! Quando i capelli staranno meglio potrai rifare dei leggeri colpi di sole sui capelli del tuo colore naturale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.