Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport - Altro · 1 decennio fa

che differenza c'è tra le proteine in polvere?

qualcuno sa spiegarmi le varie tipologie di proteine in polvere che ci sono sul mercato?????

che differenza c'è da una all'altra???

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    il mio consiglio è quello di non fare uso di proteine in polvere, anche perchè questo componente puo essere assunto benissimo con l'alimentazione, diversa la storia per i sali minerali e le vitamine che possono essere assunte anche in via alternativa.

    cmq:

    PROTEINE DEL SIERO DEL LATTE IN POLVERE

    Tali proteine hanno un valore biologico pari a 100. Il siero è ottenuto dalla cagliatura del latte, ovvero, separazione del caglio dal siero. Il primo contiene soprattutto caseina, mentre il secondo contiene molte proteine, aminoacidi, ma anche discrete quantità di lattosio, grassi e colesterolo.

    Per purificare il siero del latte da tutte quelle sostanze "nocive" esistono diversi metodi molto validi, come:

    Ø MICRO E ULTRA FILTRAZIONE, proteine ottenute tramite il loro passaggio attraverso un filtro microscopico che funge da setaccio;

    Ø SCAMBIO IONICO, sono di migliore qualità in quanto le proteine vengono estratte sfruttando le loro cariche ioniche.

    PROTEINE DELLA CASEINA IN POLVERE

    La caseina, come detto, è il caglio ottenuto dalla divisione dal siero. Ha un VB inferiore a 80. È molto saziante ed è digerita piuttosto lentamente per via della sua trasformazione, una volta ingerita, in gelatina.

    PROTEINE DEL SIERO CONTRO PROTEINE DELLA CASEINA

    Erroneamente alle proteine della casina vengono preferite le proteine del siero del latte perché ritenute migliori. La differenza sostanziale, non è la qualità, bensì la velocità di assorbimento. Infatti le proteine del siero vengono assorbite molto più velocemente rilasciando, come conseguenza, una immediata quantità di aminoacidi. Per quanto riguarda le proteine della caseina, come già detto, vengono assorbite molto più lentamente rilasciando gli aminoacidi nel tempo.

    Gli studi hanno, infatti, dimostrato che il siero del latte entra ed esce dall'organismo in meno di 2 ore, la caseina, invece, viene assorbita in 4-6 ore.

    Quindi nessuna è migliore dell'altra, come qualche abile commerciante vuole far credere.

    Sfruttiamo, queste loro diverse peculiarità a nostro favore assumendole nel seguente modo:

    Ø La proteina del siero, grazie al suo veloce assorbimento - che reca una notevole spinta anabolica (crescita muscolare) - è consigliata quando i muscoli ne hanno un immediato bisogno, ovvero nel frullato post allenamento e al mattino appena svegli.

    Ø La proteina della caseina, con un assorbimento molto più lento, deve essere presa, ad esempio, prima di coricarsi, per ridurre al minimo il catabolismo notturno.

    PROTEINE DELL'UOVO IN POLVERE

    Sono tra le più antiche proteine presenti sul mercato. Sono di ottima qualità e contengono un ottimo spettro aminoacidico.

    Hanno un valore biologico pari a 100, rallentano lo svuotamento gastrico.

    Sono consigliate nel frullato post allenamento perché contengono buone quantità di arginina capace di aumentare ulteriormente, in associazione ai glucidi, i livelli di insulina (situazione indispensabile per una veloce rigenerazione del tessuto muscolare).

    PROTEINE DELLA SOIA IN POLVERE

    Le proteine della soia non sono mai state considerate dai bodybuilder degne di nota, perché carenti di alcuni aminoacidi essenziali. Ma, gia da un bel po' di anni sono state introdotte sul mercato le proteine della soia isolate. Esse, infatti, sono di ottima qualità e possiedono un ottimo spettro aminoacidico. Sono particolarmente ricche di BCAA (ramificati) e glutammina, aminoacidi importantissimi per lo sviluppo muscolare.

    Le proteine della soia sono consigliate specialmente nei periodi di definizione. Infatti sembrano aumentare la produzione dell'ormone tiroideo tiroxina (T4). La maggiore produzione di questo ormone accelera il metabolismo. Quindi durante un regime dietetico ipocalorico, la proteina della soia, aiuta a ridurre la percentuale di grasso corporeo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.