Ma l'ICI prima casa non era stata abolita nel 2008?

Un mio amico ha acquistato casa (come abitazione, prima casa) a fine gennaio 2008. In questi giorni gli ha telefonato l'Ufficio Tributi del suo comune dicendo che deve versare la rata ICI spettante per i primi due mesi del 2008. Ma il decreto di abolizione dell'ICI (Decreto-legge 27 maggio 2008, n. 93) non... visualizza altro Un mio amico ha acquistato casa (come abitazione, prima casa) a fine gennaio 2008. In questi giorni gli ha telefonato l'Ufficio Tributi del suo comune dicendo che deve versare la rata ICI spettante per i primi due mesi del 2008. Ma il decreto di abolizione dell'ICI (Decreto-legge 27 maggio 2008, n. 93) non diceva che l'ICI per la prima casa era abolita "a decorrere dall'anno 2008"? Non è che "ci stanno provando"?
E poi perché mai telefonare invece di mandargli direttamente il bollettino a casa?
Aggiorna: @Ciccia: credo che si tratti del caso numero 3, perché il tizio era in affitto e poi si è trasferito nella casa praticamente subito dopo l'acquisto, giusto il tempo materiale di organizzare la cosa. Però mi pare assurdo che il Comune, che si è preso i suoi tempi prima di formalizzare il cambio di residenza,... visualizza altro @Ciccia: credo che si tratti del caso numero 3, perché il tizio era in affitto e poi si è trasferito nella casa praticamente subito dopo l'acquisto, giusto il tempo materiale di organizzare la cosa. Però mi pare assurdo che il Comune, che si è preso i suoi tempi prima di formalizzare il cambio di residenza, adesso si appigli a quei pochi mesi per far pagare l'ICI. Anche perché per tutte le altre agevolazioni fiscali, mi risulta che perché fosse considerata "prima casa" era sufficiente e necessario andarci ad abitare in tempi ragionevolmente brevi.
3 risposte 3