asciugatrici classe A?

Ciao vorrei comprare un asciugatrice e ce ne sarà una in promozione giovedi a 289,00 euro! Però è classe C! Secondo voi mi conviene di più spendere di più e avere una classe A per risparmiare sulla corrente oppure risparmio ora e compro quella in classe C? c'è tanta differenza nei consumi? L'altra costerebbe circa 600 euro però poi il consumo è + basso quindi risparmierei sulle bollette! Che cosa mi dite! Grazie a tutti!!!!!

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao Bimbuccia68,

    io ho l' asciugatrice da diversi anni e te la raccomando vivamente.

    Il mio consiglio comunque è di non valutare solo la classe...nel senso : chiedi (è tuo diritto) di leggere le caratteristiche del prodotto e valuta il consumo dell'una e dell'altra, cercando bene puoi trovare questi dati anche online, potrebbe essere che la classe C consumi poco più di una mediocre classe B.

    Io la mia l'ho cambiata da poco, pur avendo valutato l'acquisto della Solarex della Rex ho poi optato per una sottomarca della Candy in classe B, il risparmio era di oltre 300 euro e per rifarmi di questa cifra sulla bolletta devono passare 3 o 5 anni...dipende da quanto la usi.

    Non ti consiglio la classe C (e assolutamente nemmeno le classi più basse) ma valuta qualche buona asciugatrice anche in classe B .

    Il consumo dipende anche dal tipo di programma che utilizzi.

    Scegli in ogni caso un modello che abbia tanti programmi per ogni esigenza : asciugatura per armadio, capi sintetici, cotone, delicati.

    In ogni caso se nella tua zona è possibile ti consiglio di scegliere un contratto per il consumo elettrico con tariffa bassa notturna e aziona l'asciugatrice di notte o almeno entro le 7 !

    Un comando utilissimo è proprio la partenza ritardata...sempre se non hai vicini permalosi, infatti come elettrodomestico è piuttosto rumoroso, meglio se puoi accenderlo in orari nei quali non ti da fastidio...tipo la notte, la mattina presto (dipende da dove ce l'hai) o quando non sei in casa.

    Insomma non è automatico che il modello in classe A e che costa di più sia anche quello che va meglio per le tue esigenze, può essere che il top della classe B abbia maggiori programmi di un modello base in classe A, infatti i modelli della Miele di asciugatrice arrivano a costare anche più di 1.000 euro !

    Informati e scegli bene !

    Fonte/i: Ho un negozio di mobili e Vendo anche elettrodomestici.
  • 1 decennio fa

    L'asciugatrice consuma molto,se la prendi anche classe c allora hai fatto la frittata,ti conviene sempre prendere un elettrodomestico classe a,con le bollette che fioccano,ti consiglio di metterla in funzione la sera o nel fine settimana,ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sicuramenre meglio quella classe A, essendo banale anke x una questione ecologica...

    Cmq la differenza di prezzo te la ripaghi col risparmio in bolletta, non so ke asciugatrice hai visto se posso io t consiglio la hotpoint ariston.

    http://www.hotpoint-ariston.it/ha/productsheet.do?...

    Ciaooo

  • 1 decennio fa

    nn servono a niente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.