vernice in cucina al posto delle piastrelle?

stò arredando casa e quando sono andata a scegliere la cucina il mobiliere mi ha detto ke oltre a mettere le piastrelle o i pannelli in legno tra il piano e le mensole della cucina esistono degli smalti appositi ke si stendono e hanno un effetto impermeabilizzante, antiunto e antimacchia, volevo sapere i pro e i contro di questo prodotto

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    La vernice, la migliore , non riuscirà mai a competere con delle piastrelle, le differenze sono abissali; ad esempio l'estetica, una parete seppur correttamente stuccata e verniciata, evidenzierà i difetti di planarità, che saranno evidenti specialmente con le luci sotto i prensili, le piastrelle puoi personalizzare, scegliendo disegni, oppure, cornici etc Una parete verniciata difficilmente potrà eguagliare un disegno un inserto di una piastrella, La vernice (eccetto le resine ) non ha molta resistenza agli urti e alle eventuali rigature e abrasioni. Dal punto di vista igienico la piastrella sopporta qualsiasi tipo di detersivo (eccetto quelli molto acidi ) la vernice potrebbe subire dei mutamenti col calore dei fuochi, sollevamenti scolorirsi.

    Queste e altre considerazioni (che non ho elencato) consigliano questo tipo di scelta, poi entrano in ballo i gusti e su questo non si può discutere.

    Personalmente accetterei con difficoltà una parete di una cucina verniciata, non mi è capitato spesso di osservare pareti di cucine verniciate (se non in case molto vecchie)

    ciao.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Come ti hanno già suggerito, quello che cerchi è uno smalto ad acqua (lucido o opaco a seconda delle tue esigenze), i difetti mi verrebbe da dire che alla fine è sempre una vernice e non una piastrella, però sicuramente i costi sono nettamente inferiori e nel caso dovessi riverniciare puoi procedere anche con il fai da te con un ottimo risultato al contrario dell'applicazione delle piastrelle dove è consigliato l'intervento di un esperto. Ti aggiungo due link dove puoi trovare dei prodotti interessanti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • E' come se tu mettessi dello smalto da unghie sul muro: il vantaggio è che puoi farlo da te, lo puoi lavare e i vapori unti lo intaccano molto molto lentamente, ma il muro non respira.

    Se condo me, meglio delle vecchie mattonelle non c'è nulla. Anke xchè il costo per una parete nn molto elevato (35 euro al mq circa + la manodopera)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    esiste lo smalto ad acqua,(meno pratico delle piastrelle),

    il gavatex(molto bello, che trovi su google digitando gavatex),

    oppure la resina indistruttibile, ma piu' costosa, ma molto bella e usata su muri e pavimenti.

    nel tuo caso va comunque bene uno smalto ad acqua. ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.