vorrei sapere se ci sono donne che nn possono usare creme con sostanze chimiche ma solo biologiche?

Aggiornamento:

biologico significa senza sostanze chimiche.ad esempio l'olio di argan e biologico perchè nn ha a sostanze chimiche aggiunte.

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao,

    penso che tu abbia capito che io sono una di quelle persone.

    Scelgo sempre un prodotto leggendo ciò che c'è dentro e credo che ciò che può fare la natura per la nostra pelle e capelli (e se vogliamo anche per la nostra mente) non lo può fare nessun ingrediente sintetico.

    Io uso molto gli olii, ma mi affido anche a prodotti (shampoo, creme etc.. ad esempio) che siano privi di petrolati (Paraffinum liquidum tanto per dire il piùù noto), siliconi, parabeni ed altre sostanze che alla pelle donano solo un finto effetto seta non supportato da qualcosa di buono e concreto.

    E, a differenza dell'utente sopra, penso che sia bene evitare anche gli ingredienti non biodegradabili, per quanto possibile: si può stare un pò più attenti a quel che combinano i bambini e magari evitare di lasciar loro in eredità un mondo totalmente inquinato.

    Ciao =)

  • allora, premettendo che la tua domanda è imprecisa e poco chiara, è ovvio che ogni pelle reagisce a modo suo. E' ovvio che se uno è allergico ad un ingrediente chimico non potrà far uso delle creme che lo contengono. E lo stesso se si è allergici ad un ingrediente biologico. Personalmente credo che meglio del biologico non ci sia niente, tuttavia esistono ingredienti chimici FONDAMENTALI che sono indispensabili. Per esempio il Bitrex (Denatonium Benzoate) che impedisce l'ingestione di un prodotto da parte di bambini, non vedenti, eccetera. Insomma, nonostante non sia così "verde" è assolutamente da consigliare!

    Venus, se c'è una che odia la paraffina e i petrolati, beh, quella sono io! Ti basti sapere che prima di comprare un qualsiasi prodotto ne leggo l'inci almeno un milione di volte, consulto il mio "biodizionario tascabile" e sto attentissima ai potenziali ingredienti comedogenici. Tuttavia ALCUNI ingredienti (sia chiaro che quelli di cui sto parlando sono davvero pochissimi) possono essere tranquillamente messi in una crema o shampoo o sapone che sia, senza dover per forza storcere il naso nello scoprire che l'ingrediente in questione è stato prodotto in laboratorio.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Mi spieghii in questo contesto la differenza tra sostanze "chimiche" e "biologiche"? Mai sentito parlare di "biochimica"?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.