chi mi dice il grado di precisione del cronometro?

3 risposte

Classificazione
  • Xxxxx
    Lv 5
    9 anni fa
    Migliore risposta

    beh prima di tutto si chiama sensibilità dello strumento, cioè in quante tacche è divisa la variazione della grandezza che devi misurare ( es: se tra 0 secondi e 1 secondo hai 10 tacche: 0,0 0,1 0, 2 ecc 1,0 allora la sensibilità è 1 /10 di secondo)

    detto ciò, la sensibilità dipende dallo strumento che hai.

    se il cronometro ti fornisce risultati del tipo 1,34 s allora la sensibilità è 1 / 10 s

    i cronometri dei cellulari ad esempio scrivono di solito così i tempi:

    00 : 00 : 01 : 34

    che vuole dire:

    1,34 s

    quindi sensibilità 1 / 10 s ...

    invece un tempo del tipo

    1.345 s

    è stato preso con un cronometro avente sensibilità S = 0,001 secondi

    (questo è il tipico cronometro con cui si acquisiscono i dati nell'esperimento della guida a cuscino d'aria)

    Fonte/i: prof di matematica e fisica
  • Anonimo
    5 anni fa

    Trovi un ampia varietà  e scelta di Cronometri sul sito Amazon.it. Ti lascio il link della sezione corrispondente http://amzn.to/1zpzcJW.

    Prima di ogni acquisto online io cerco sempre di confrontare caratteristiche e costi dei vari prodotti per trovare il giusto compromesso tra qualità  e prezzo. Fondamentale poi leggere i giudizi di chi questi prodotti li ha già  acquistati per orientare la scelta finale. Credo che dando una occhiata a questa pagina potrai ricavare tutte le informazioni che ti servono su questo tipo di prodotto

  • mg
    Lv 7
    9 anni fa

    Dipende dal tipo di strumento. Può leggere il centesimo di secondo o anche il millesimo di secondo.

    Quelli che usiamo a scuola leggono solo il decimo di secondo, sono meccanici.

    Un cronometro digitale invece che abbiamo collegato a fotocellule, legge il centesimo di secondo e fa misure molto precise.

    Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.