Cura Bonsai comprato all'IKEA?

Ho comprato un bonsai all'ikea solo che non so in che condizioni erano tenuti nel centro commerciale, quindi non so se annaffiarlo e concimarlo o lasciarlo così per il momento.

Inoltre mi è stato venduto in un vaso di plastica che a mio avviso è un leggermente piccolo, che faccio cambio vaso? Ho sentito che i bonsai si rinvasano in primavera e non in questo periodo dell'anno.

Aggiornamento:

c'è scritto Bonsai Ficus Ginseng

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non hai indicato una importante informazione..che specie di bonsai hai acquistato, in questo periodo mettono in vendita o dei ficus retusa http://pharmaciedeclavieres.unblog.fr/files/2009/0...

    o dei carmona. http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/9016489...

    Ambedue sono "bonsai " da interni, temperature minime 15 gradi .

    A) Le irrigazioni sono il loro tallone di Achille, acqua possibilmente a temperatura ambiente demineralizzata, interventi solamente quando la parte superficiale del terriccio inizia a seccare, la mancanza di acqua la osservi immediatamente dalle foglie che iniziano a perdere di elasticità, il problema è meno grave degli eccessi; infatti le punte delle nuove foglioline inizieranno a diventare nere e rischi di perdere la piantina.

    Come le orchidee amano ambienti umidi, mai ristagni di acqua puoi creare un microclima ponendo sotto il vaso del materiale inerte come la perlite etc, nel sottovaso aggiungi dell'acqua che non dovrà mai toccare il vaso.

    B) Rinvasi: meglio in primavera, le piante rallenteranno la loro attività, puoi somministrare dei dei concimi molto blandi, ogni mese.

    C) Altro problema ...Illuminazione, tanta ma non ai raggi diretti del sole, mai vicino a correnti d'aria e mai porla vicino a fonti di calore..

    Volevo aggiungere qualche osservazione relativa al rinvaso (essendo coltivata in un vaso di plastica..) non tanto per il vaso ..ma evito di elencare...

    Ciao.

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>Aggiornamento

    Ok è un ficus retusa (chiamato erroneamente "ginseng" dalla conformazione delle sue radici che assomigliano alle radici del ginseng.)

    Valgono quindi i suggerimenti indicati.

    Ciao.

  • 1 decennio fa

    Per il momento limitati ad annaffiarlo quando vedi che la superficie del terriccio è asciutta.Collocalo vicino ad una finestra in modo che prenda più luce possibile,lontano però da fonti di calore come termosifoni,caminetti ecc...Per il rinvaso aspetta aprile-maggio che è il periodo migliore per questa pianta,procurati un vaso leggermente più grande magari in coccio tipo quelli cinesi smaltati, che sono anche economici e li trovi facilmente.

  • Clint
    Lv 6
    1 decennio fa

    Un po d'acqua dagliela comunque. Per lo svasamento, se fatto con cura e velocemente non porta nessun problema.

    Saluti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.