Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

ovulazione.... cosa fare se si fatica ad ovulare?

:8 avrei dovuto ovulare il 30.. e invece con gli stick clearblue non risulta ancora un'ovulazione:( cosa fare?

Aggiornamento:

la pillola non la voglio :( stiamo cercando un bimbo <3

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Anche io fatico a ovulare, sempre molto tardi come al 26esimo giorno del ciclo con fase luteale di 10 giorni, questo mese ho curato l'alimentazione e sorpresa delle sorprese ho ovulato al 19esimo giorno del ciclo, non è male per aver curato solo un pò di più l'alimentazione. Prima di tutto ti consiglio di fare i dosaggi ormonali, FSH,LH,ESTRADIOLO, PROLATTINA ( in 2 prelievi a distanza di 30 minuti), TSH, T3,T4, Delta-4-ANDROSTENEDIONE , DHEA-S al 10 giorno del ciclo ( io li ho fatti al 15 giorno, insomma a metà della fase preovulatoria, la ginecologa che me li ha prescritti considera un ciclo di 28 giorni con ovulazione al 14 giorno), e il PROGESTERONE al 20 giorno del ciclo ( si considerà sempre un ciclo standard di 28 giorni, lo devi fare dopo 6 giorni dall'ovulazione). Poi ti conviene fare un'ecografia transvaginale appena scopri di aver ovulato, oppure fai i monitoraggi follicolari. I test di ovulazione rilevano il picco di LH, è una previsione di ovulazione, ma non ti da la certezza di avere ovulato, per averne la certezza potresti usare il metodo casalingo della temperatura basale, ogni mattina appena sveglia, dopo un sonno di almeno 3 ore, oppure 5 non di seguito ma l'ultima ora continua, preferibilmente sempre alla stessa ora, ma non è perentorio, misuri la temperatura basale, registri i valori in un grafico tipo fertilityfriend che trovi su internet, noterai delle temperature basse nella prima parte del ciclo, un'ulteriore calo il giorno dell'ovulazione è previsto e poi un rialzo termico di almeno 2 decimi di grado, la temperatura rimane alta per effetto del progesterone, se rimane alta per almeno 18 giorni consecutivi potresti essere incinta, scende il giorno prima o il giorno stesso dell'inizio del nuovo ciclo con l'arrivo delle mestruazioni, trovi il termometro specifico per la temperatura basale in farmacia, oppure puoi acquistare babycomp o ladycomp che misura la tua temperatura basale con un termosensore molto più preciso di un comune termometro, registra i tuoi dati nel suo computer e ogni giorno ti dice se sei fertile o meno, è un laboratorio di analisi portatile, cerca su google babycomp e troverai il loro sito. Per fortuna non vuoi prendere la pillola, che serve solo per non rimanere incinta, ma non regolarizza un bel nulla, né ciclo, né ovulazione, proprio perchè blocca l'ovulazione, pare che regolarizzi il ciclo, ma quando si smette l'assunzione il problema ricompare come prima. Ti posso dare qualche consiglio sui cibi che aiutano l'ovulazione e quelli che vanno evitati. AIUTANO L'OVULAZIONE: banane, igname ( tubero simile alle patate americane è l'equivalente del progesterone naturale,), patate americane, liquirizia, evita invece aspartame, zuccheri, latte, soia. Bevi molta acqua, mangia molta verdura, quali spinaci ricchi di calcio. Puoi trovare un'ottima guida per l'alimentazione nel libro "LA DIETA DELLA FERTILITA' cibi per lui e per lei, SARAH DOBBYN, edizioni red. Come farmaci omeopatici mi ha aiutato molto l'agnocasto, massimo 30 gocce al giorno mezz'ora prima di colazione e prima di andare a dormire per almeno 3 mesi consecutivi ( all'inizio potrebbe scombussolare, ma poi sistema tutto)

    Spero di esserti stata utile.

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Qualora avessi dubbi o problemi a restare incinta, non perderti d’animo e consulta un medico specialista oppure informati sui migliori metodi e trattamenti per il concepimento http://gravidanzamiracolosa.netint.info/?faA8

  • DIDI
    Lv 5
    1 decennio fa

    io fatico ad ovulare... ma ho l'ovaio policistico e sono insulinoresistente... vai dal ginecologo e chiedigli ulteriori dettagli sulle tue condizioni cliniche e poi si vedrà il dafarsi...puoi avere anche un ciclo anovulatorio...

  • Parlane con la tua ginecologa, di solito in questi casi si fanno delle cure ormonali aggiuntive...

  • 1 decennio fa

    Esistono dei cicli anovulatori (cioè senza ovulazione). Potrebbe capitare qualche volta. Forse questo è uno di quelli.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmm..beh purtroppo non credo proprio ci siano rimedi per ovulare prima..è una questione ormonale.. c'è chi ovula prima e chi ovula + tardi..o chi ancora è in perfetta regolarità anche se di donne così ancora ce ne sono poche! non puoi farci niente..se non star tranquilla ed aspettare..ma lo stress è una cosa principale..se ti tarda l'ovulazione e di conseguenza anche il ciclo mestruale spesso è proprio colpa dello stress e quindi devi assolutamente stare tranquilla e senza pensarci troppo vedrai che verrà da sè! se poi vedi che è veramente molto irregolare chiedi un consiglio alla tua ginecologa e magari prova la pillola... è l'unico rimedio veramente efficace contro le irregolarità del ciclo e ovulazione etc...! in bocca al lupo!:)

  • 1 decennio fa

    aspettare che cresca l'uovo..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.